Il team legale di Jussie Smollett chiede il rilascio in attesa di ricorso in urgenza

NUOVOOra puoi ascoltare gli articoli di Fox News!

La squadra di Jussie Smollett sta cercando di far uscire l’attore dal carcere mentre il suo appello viene ascoltato. I suoi avvocati hanno archiviato documenti del tribunale alludendo all’idea che sia in pericolo finché è dietro le sbarre.

In una mozione di emergenza, che viene descritta come una “dichiarazione di archiviazione”, presentata venerdì e ottenuta lunedì da Fox News Digital, gli avvocati dell’ex star di “Empire”, 39 anni, chiedono a un giudice la sospensione dei 150-150 di Smollett. pena diurna e/o di concedere all’attore la libertà su cauzione in attesa dello stato del suo ricorso in tribunale.

“Il signor Smollett è diventato il bersaglio di feroci minacce nei forum dei social media che senza dubbio riflettono l’odio e il desiderio di danni fisici nei confronti di Smollett che potrebbe subire durante l’incarcerazione”, si legge nel documento. Lunedì, TMZ ha condiviso presunti messaggi “molestati” ai fratelli di Smollett rivolti all’attore.

“Il signor Smollett prevede che molto probabilmente sarà assegnato a un carcere segregato o alla custodia protettiva, entrambi eufemismi per l’isolamento; una situazione che potrebbe avere danni straordinari alla sua salute mentale”, continua il fascicolo. “Di conseguenza, qualsiasi ambiente di custodia rappresenta un pericolo per la sicurezza e la salute della vita del signor Smollett”.

FRASE DI JUSSIE SMOLLETT: I FRATELLI OSUNDAIRO rompono il SILENZIO, SPERANZA LA DECISIONE “PORTA CHIUSURA AL POPOLO DI CHICAGO”

L’ufficio dello sceriffo della contea di Cook ha affermato che Smollett è tenuto in custodia protettiva, tipico dei detenuti “che potrebbero essere potenzialmente a rischio di danni a causa della natura delle loro accuse, delle loro professioni o del loro status degno di nota”.

Smollett ha la sua cella monitorata da telecamere di sicurezza e un agente di stanza alla porta e che indossa una telecamera per il corpo, ha detto l’ufficio dello sceriffo. Smollett è in grado di avere “tempo sostanzioso” nelle aree comuni per usare il telefono, guardare la TV e interagire con il personale, ma gli altri detenuti non saranno nelle aree comuni con lui.

Smollett è stato subito incarcerato nella prigione della contea di Cook in Illinois dopo la sua udienza di condanna. Secondo una dichiarazione giurata di un medico che è stata inclusa nell’appello per il suo rilascio, Smollett è a maggior rischio di contrarre il COVID-19 durante il suo mandato di cinque mesi a causa di un sistema immunitario compromesso.

“Mi è stato chiesto di fornire un’analisi in merito al fatto che l’incarcerazione del signor Jussie Smollett in una prigione o in una prigione dell’Illinois rappresenti un rischio potenzialmente mortale per la sua salute dal punto di vista epidemiologico e medico”, la dichiarazione giurata del Dr. Michael D. Freeman legge.

JUSSIE SMOLLETT CONDANNATA NEL 2019 HATE CRIME HOAX

“Ritengo che l’incarcerazione del signor Smollett, in carcere o in prigione, rappresenti un rischio sostanzialmente maggiore per la sua salute”, afferma, aggiungendo che, dato il fatto che al 6 marzo, la pandemia di coronavirus “aveva causato più di 445 persone”. milioni di casi e circa 6 milioni di decessi in tutto il mondo, il che la rende la pandemia più mortale della storia recente, “…” l’incarcerazione in una prigione o in un ambiente carcerario rappresenta un pericolo maggiore per la salute del signor Smollett se si tiene conto del suo stato di salute attuale, inclusa l’immunità compromessa . “

Sabato, Jocqui Smollett, il fratello di Jussie Smollett, ha detto che da allora è stato trasferito al reparto di psichiatria per “essere a rischio di autolesionismo”

Jussie Smollett
(Ufficio dello sceriffo della contea di Cook tramite AP)

“Voglio chiarire che non è in alcun modo, forma o forma a rischio di autolesionismo”, ha detto Jocqui Smollett. “Vuole far sapere alla gente che è molto stabile, è molto forte, è molto sano e pronto ad affrontare la sfida che… gli è stata lanciata”.

L'attore Jussie Smollett parla al giudice James Linn dopo che la sua sentenza è stata letta al Leighton Criminal Court Building, giovedì 10 marzo 2022 a Chicago.

L’attore Jussie Smollett parla al giudice James Linn dopo che la sua sentenza è stata letta al Leighton Criminal Court Building, giovedì 10 marzo 2022 a Chicago.
(Brian Cassella / Chicago Tribune via AP, Pool)

Jocqui Smollett ha messo in guardia contro i media e altri che diffondono “informazioni false”. “Quindi, per favore, assicuratevi che tutti diffondano fatti. Abbiamo davvero bisogno che la nostra gente ci supporti”, ha detto.

CONDANNA JUSSIE SMOLLETT: GLI ESPERTI GIURIDICI PESANO DOPO CHE L’ATTORE HA IMPARATO IL DESTINO

Dopo essere stato ordinato alla custodia di iniziare a scontare 150 giorni di carcere, l’attore si è rivolto alla corte un’ultima volta, nonostante avesse detto prima di leggere la sua sentenza che non aveva nulla da dire.

Smollett si alzò e affermò la sua innocenza in un’appassionata dichiarazione al giudice della contea di Cook James Linn, dicendo: “Non ho tendenze suicide”.

Forme "Impero" l'attore Jussie Smollett è stato condannato per aver mentito alla polizia quando ha riferito che due uomini mascherati lo hanno aggredito fisicamente, urlando commenti razzisti e anti-gay vicino alla sua casa di Chicago nel 2019. Smollett è stato ritenuto colpevole di cinque dei sei capi di imputazione contro di lui.

L’ex attore di “Empire” Jussie Smollett è stato condannato per aver mentito alla polizia quando ha riferito che due uomini mascherati lo hanno aggredito fisicamente, urlando commenti razzisti e anti-gay vicino alla sua casa di Chicago nel 2019. Smollett è stato ritenuto colpevole di cinque dei sei capi di imputazione contro di lui .
(Scott Olson/Getty Images)

“Ti rispetto, vostro onore”, disse Smollett mentre univa le mani in un gesto verso la panchina. “Rispetto la tua decisione. In prigione? Non ho tendenze suicide. … Se mi succede qualcosa lì dentro non l’ho fatto a me stesso!”

Smollett è stato quindi circondato dai vice dello sceriffo prima di essere portato via dall’aula, ma non prima di aver alzato il pugno destro in aria mentre usciva.

ATTACCO SEGNALATO DA JUSSIE SMOLLETT: CRONOLOGIA DEGLI EVENTI

Linn ha anche condannato Smollett a 30 mesi di libertà vigilata. Smollett è stato anche condannato a pagare $ 120.106 in restituzione alla città di Chicago.

Janelle Ash di Fox News e The Associated Press hanno contribuito a questo rapporto

Leave a Comment