AOC afferma ‘alta correlazione’ tra combustibili fossili e violenza sulle popolazioni indigene

NUOVOOra puoi ascoltare gli articoli di Fox News!

Coda. Alexandria Ocasio-Cortez, DNY, ha affermato durante una riunione del Congresso che c’è una “crisi” di persone scomparse e uccise dalle comunità nere e indigene e ha aggiunto che l’industria dei combustibili fossili è in parte responsabile.

“Oggi, voglio discutere parte di questa crisi che è troppo spesso trascurata, ma le cui prove mostrano che c’è una connessione molto significativa qui: la correlazione tra i siti di estrazione di combustibili fossili e i rapimenti e gli omicidi di donne indigene negli Stati Uniti”, Ocasio-Cortez ha detto durante un’audizione del 3 marzo su “L’epidemia trascurata di donne e ragazze BIPOC scomparse”.

Ha poi chiesto a un testimone: “Perché i siti di estrazione di petrolio, gas e combustibili fossili hanno una correlazione così alta tra violenza e rapimento contro le donne native?”

Rep. USA Alexandria Ocasio-Cortez (D-NY) parte dopo un incontro tra il presidente Biden e i legislatori democratici al Campidoglio degli Stati Uniti, 1 ottobre 2021.
(REUTERS / Leah Millis)

AOC SALTA IL PULLMAN, VOLA IN PRIMA CLASSE DI RITORNO DAL TEXAS

Angel Charley, il direttore esecutivo della Coalition to Stop Violence Against Native Women, ha affermato che l’industria dei combustibili fossili crea “campi umani” vicino alle comunità dei nativi.

“Sappiamo che quando vengono creati questi campi per uomini o strutture temporanee, c’è un aumento della violenza e in particolare della violenza sessuale contro le nostre donne native”, ha detto Charley.

I lavoratori rimuovono una grande fascetta da una sezione di tubo durante la costruzione del gasdotto Gulf Coast Project a Praga, Oklahoma, 11 marzo 2013.

I lavoratori rimuovono una grande fascetta da una sezione di tubo durante la costruzione del gasdotto Gulf Coast Project a Praga, Oklahoma, 11 marzo 2013.
(Daniel Acker/Bloomberg tramite Getty Images)

AOC ha proceduto a interrogarsi sulle compagnie petrolifere “spietate”. “Ho ragione a capire che le aziende che costruiscono questi oleodotti sono spesso spietate nella loro resistenza contro i manifestanti e talvolta addirittura incoraggiano la violenza contro di loro?”

“Esatto,” rispose Charley.

Coda.  Alexandria Ocasio-Cortez parla durante una riunione della Commissione per la supervisione e la riforma della Camera il 12 giugno 2019.

Coda. Alexandria Ocasio-Cortez parla durante una riunione della Commissione per la supervisione e la riforma della Camera il 12 giugno 2019.
(Photo by Alex Wong / Getty Images)

CLICCA QUI PER OTTENERE L’APP FOX NEWS

AOC ha concluso dicendo che i “dati parlano da soli”.

Ha detto: “L’ACLU del North Dakota ha anche riferito che 411 dispersi assassinati e indigeni sono stati rapiti o assassinati in stati affiliati a progetti di oleodotti e che il 10% di questi casi si è verificato in contee in cui si propone di costruire il solo oleodotto Keystone . “

Leave a Comment