La pandemia è finita? I lockdown sono finiti?

In ogni caso, la pandemia è finita: ora è endemica. Come in, è solo sullo sfondo, come il comune raffreddore o la stagione influenzale annuale. A volte l’influenza è brutta per un anno, a volte no. Sono scettico sulla precisione con cui è stato identificato il coronavirus COVID-19, al contrario di altri coronavirus. A proposito, il comune raffreddore è spesso causato da un coronavirus.

Ma c’era un tale incentivo politico e finanziario per identificare ogni malattia come COVID-19, non sono sicuro se sapremo mai le vere statistiche dietro ciò che ci è stato fatto.

I mandati delle maschere vengono eseguiti in molti luoghi, ad eccezione delle scuole. Odio che. Vado al lavoro ogni mattina e vedo i genitori che accompagnano i loro studenti a scuola, e i genitori non hanno la mascherina, ma i loro figli sì. E so perché, perché tra un momento i bambini saranno a scuola e le scuole lo richiederanno. È disgustoso. Non è scientifico. I bambini sono a minor rischio di COVID nella società; che i genitori accettassero del tutto il mascheramento dei propri figli era oltraggioso; ma ora che tutti gli altri sono liberi, tranne i bambini? È una vergogna.

Ma in realtà, non è diverso dagli ultimi due anni, quando le squadre della NHL – giocatori milionari e proprietari di miliardari – potevano giocare, ma non le squadre di hockey dei ragazzi del quartiere.

Disgrazia su disgrazia.

E mentre i passaporti per i vaccini vengono abbandonati in molti luoghi del Canada, sono ancora in vigore per molti lavori governativi; Ho sentito che Air Canada licenzierà presto anche altre centinaia di dipendenti, tra l’altro; e ovviamente c’è la no-fly zone di Trudeau. Giustamente non accetterà una no-fly zone sull’Ucraina – che comporterebbe l’abbattimento dei canadesi di jet russi, che darebbe inizio alla terza guerra mondiale con una potenza nucleare.

Ma il problema dei canadesi che non sono vaccinati è che se Trudeau dichiara loro una no-fly zone, non hanno armi nucleari con cui combattere. In effetti, se anche solo protestano pacificamente, saranno bastonati come cuccioli di foca dai delinquenti della polizia di Trudeau e verranno sequestrati i loro conti bancari.

Vedo che British Airways e alcune altre importanti compagnie aeree stanno abbandonando i loro requisiti di maschera sugli aerei: puoi ancora indossarli se lo desideri; ma ora nessun altro deve eguagliare il tuo livello di paura. Questo sarà un grande sollievo per i passeggeri e non ho dubbi che sarà un grande sollievo per gli assistenti di volo che non devono più essere poliziotti mascherati, molestando costantemente i clienti per la loro maschera che cade sotto il naso; o che devono mettere ridicolmente la maschera tra un pezzo di cibo o un sorso d’acqua. Ad alcuni assistenti di volo mancherà quel bizzarro potere, ma la maggior parte sarà contenta che sia fatto.

Ma ancora una volta, non in Canada.

Quindi potrebbe esserci una simulazione che siamo liberi. Ma non proprio. Come ho detto ieri sera a un evento del Fondo per la democrazia, a volte è più probabile che le cose accadano una seconda volta che una prima volta.

Era impensabile succedere una volta. Ma abbiamo dimostrato che era fin troppo pensabile. È successo. Quindi ovviamente sarà più facile farlo una seconda volta – non è più impensabile; non è più inimmaginabile. E perché non dovrebbe succedere una seconda volta? “Sul mio cadavere!” – sì, chi è il cadavere? Quale tribunale ha detto di no? Quale partito politico, quale forza di polizia, quale collegio di medici, quale compagnia di media?

Perché non dovrebbe succedere di nuovo? E poi di nuovo? Voglio dire, preparati per il prossimo, giusto?

Tutto deve venire fuori.

Ci deve essere una sorta di commissione per la verità e la riconciliazione. Ci deve essere un’ammissione di illeciti; gli atti di emergenza federali e provinciali sono stati così palesemente abusati che devono essere modificati in modo che non possa succedere di nuovo. Abbiamo bisogno di un’indagine completa sulla polizia, in particolare su coloro che sono andati a Ottawa, in stile squadra SWAT, per picchiare fisicamente e persino sparare a manifestanti e giornalisti con armi a controllo della folla.

Abbiamo bisogno di un’indagine approfondita sulle banche – di cui hanno sequestrato i conti, chi hanno spiato. Quei volontari collaboratori nella violazione delle libertà civili da parte di Justin Trudeau.

Non possiamo semplicemente dire, OK, abbiamo finito, l’abbiamo superato, torniamo alla normalità. Dobbiamo sapere. Dobbiamo mostrare alla gente cosa è stato fatto di sbagliato e chi l’ha fatto, e abbiamo bisogno che la verità venga fuori. Dobbiamo assicurarci che non accada mai più. Perché se non lo facciamo, accadrà di nuovo – e prima di quanto pensi.

OSPITE: Lorne Gunter, editorialista del Edmonton Sun. chiama per parlare della vittoria alle elezioni suppletive di Brian Jean e di cosa significhi per il Partito conservatore unito.

FINALMENTE: I tuoi messaggi per me!

Leave a Comment