Come utilizzare il controllo universale sul tuo Mac e iPad:

Universal Control è uno dei trucchi software più interessanti che Apple abbia escogitato negli anni ed è un perfetto esempio di cosa è possibile quando un’azienda ha il pieno controllo sia sull’hardware che sul software che gira su quei dispositivi. Esistono concetti simili, come Logitech Flow, ma niente di così raffinato o profondamente integrato a livello di sistema operativo come Universal Control.

Quando utilizzi il controllo universale, puoi utilizzare la tastiera e il cursore del tuo Mac per controllare un iPad seduto accanto ad esso, e funziona anche lo scenario opposto. Se hai una Magic Keyboard per iPad Pro, puoi utilizzare la tastiera e il trackpad di quell’accessorio per controllare un Mac.

Per utilizzare il controllo universale, sul tuo Mac deve essere installato macOS 12.3 o successivo, mentre sull’iPad deve essere installato iPadOS versione 15.4 o successiva. Puoi vedere quali dispositivi sono supportati in fondo a questa pagina.

Prima di utilizzare Universal Control, assicurati che sia il Mac che l’iPad abbiano effettuato l’accesso con lo stesso ID Apple. I dispositivi devono trovarsi a una distanza di 9 metri l’uno dall’altro con Wi-Fi, Bluetooth e Handoff attivati. (Il trasferimento può essere abilitato dalla sezione Generale delle Impostazioni sia su macOS che su iPadOS.) È possibile utilizzare fino a tre dispositivi con Controllo universale.

Come configurare il controllo universale su un Mac:

  1. Aprire: Preferenze di Sistema: sul tuo Mac.
  2. Scegliere: Visualizza:.
  3. Clicca su: Controllo universale: in fondo a: Visualizza: menù.
  4. Spunta la casella per: Consenti al cursore e alla tastiera di spostarsi tra qualsiasi Mac o iPad nelle vicinanze:.
  5. Spunta la casella per: Spingi attraverso il bordo di un display per connettere un Mac o un iPad nelle vicinanze:.

Universal Control è ancora elencato come funzionalità beta sia su macOS che su iPadOS.

Come configurare il controllo universale su un iPad:

  1. Aprire: Impostazioni:.
  2. Scegliere: Generale:.
  3. Selezionare: AirPlay e trasferimento:.
  4. Abilitare: Cursore e tastiera:.

Abilitarlo sui tuoi dispositivi Apple è facile.

Come iniziare a utilizzare il controllo universale:

  1. Una volta che la funzione è stata abilitata sia sul tuo Mac che sull’iPad, posiziona i due dispositivi uno accanto all’altro.
  2. Sposta il cursore oltre il bordo sinistro o destro del display nella stessa direzione dell’iPad o del Mac con cui desideri collegarti.
  3. Dovresti vedere un’animazione su quell’altro dispositivo che mostra il cursore del tuo Mac che “spinge” sullo schermo. Continua a spostare il cursore nella stessa direzione e il controllo universale verrà attivato.

Continua a spingere il cursore del mouse “attraverso” l’iPad per attivare il controllo universale.

Come far funzionare al meglio Universal Control:

Se il tuo mouse non è allineato dove vuoi mentre ti sposti tra il tuo Mac e iPad (o un altro Mac), puoi regolare il posizionamento del dispositivo secondario in macOS Preferenze di Sistema:.

  1. Aprire: Preferenze di Sistema: e clicca su: Visualizza:.
  2. Sposta il display dell’iPad o del Mac secondario in alto o in basso (o da sinistra a destra e viceversa) finché non è esattamente come lo desideri.

È possibile regolare il controllo universale allo stesso modo di un normale monitor esterno.

Una volta che tutto è pronto, è ora di iniziare a utilizzare il controllo universale. Puoi utilizzare la tastiera fisica e il cursore di ciascun dispositivo per controllare qualsiasi Mac o iPad connesso tramite Universal Control. È anche possibile trascinare e rilasciare file senza problemi tra macOS e iPadOS.

Mac che supportano il controllo universale:

  • MacBook introdotto nel 2016 o successivo:
  • MacBook Pro introdotto nel 2016 o successivo:
  • MacBook Air introdotto nel 2018 o successivo:
  • Mac mini introdotto nel 2018 o versioni successive:
  • iMac introdotto nel 2017 o successivo, più iMac (Retina 5K, 27 pollici, fine 2015)
  • iMac Pro:
  • Mac Pro introdotto nel 2019 o successivo:
  • Mac Studio:

iPad che supportano il controllo universale:

  • iPad Pro (tutti i modelli)
  • iPad (6a generazione) o successivo:
  • iPad Air (3a generazione) o successivo:
  • iPad mini (5a generazione) o successivo:

Leave a Comment