Pianta invasiva aggressiva trovata per la prima volta nella contea di Hancock

Una pianta acquatica invasiva aggressiva che può prendere il controllo degli habitat di altre specie nei laghi del Maine è stata trovata per la prima volta nella contea di Hancock.

I funzionari hanno recentemente stabilito che un campione di piante raccolto al lago Alamoosook a Orland la scorsa estate era il watermillfoil variabile invasivo, sollevando preoccupazioni sulla potenziale diffusione nell’area.

La pianta a crescita rapida che vive lungo la costa può, se lasciata incontrollata, interferire con la navigazione e il nuoto, causare il declino dei valori delle proprietà e colonizzare gli habitat delle piante autoctone.

Leave a Comment