Vendi azioni di società non redditizie

Venerdì Jim Cramer della CNBC ha presentato in anteprima il programma degli utili della prossima settimana e ha affermato che gli investitori dovrebbero usarlo come un’opportunità per scaricare le società non redditizie dai loro portafogli.

L’ospite di “Mad Money” ha affermato che il mercato potrebbe soffrire qualche sofferenza la prossima settimana dopo i rally di questa settimana, poiché gli investitori hanno digerito la notizia dell’aumento dei tassi di interesse di un quarto di punto percentuale della Federal Reserve, della guerra Russia-Ucraina in corso e dei focolai di Covid in Asia ed Europa.

Anche se gli investitori non dovrebbero vendere tutto, la prossima settimana potrebbe essere un’occasione d’oro per gli investitori per rimescolare le partecipazioni, ha affermato Cramer.

“Se possiedi ancora le azioni di società non redditizie che non hanno nemmeno un buon flusso di cassa e vendono a prezzi elevati multipli delle vendite, ti prego di sfruttare questa possibilità, inizia entro oggi, per fare un po’ di vendita e riposizionarti in società più tangibili con azioni molto più convenienti “, ha affermato.

Tutte le stime di guadagni e ricavi sono per gentile concessione di FactSet.

Lunedì: Nike

Nike

  • Rilascio degli utili del terzo trimestre 2022 alle 16:15; teleconferenza alle 17:00 ET
  • EPS previsto: 71 centesimi
  • Entrate previste: $ 10,6 miliardi

“Non mi aspetto che Nike abbia effettivamente buoni numeri, ma questa è ora la saggezza convenzionale, che lascia aperta la possibilità di una sorpresa al rialzo”, ha detto Cramer.

Martedì: Nvidia, Adobe

Nvidia

  • Investor Day alle 13:00 ET

“[Chief executive Jensen Huang’s] il discorso definirà dove si trova la tecnologia, dove sta andando e quali sono i confini che devono essere infranti “, ha detto Cramer. E li distruggerà. “

Adobe

  • Rilascio degli utili del primo trimestre 2022 dopo la chiusura; teleconferenza alle 17:00 ET
  • EPS previsto: $ 3,34
  • Entrate previste: $ 4,24 miliardi

Cramer ha affermato di ritenere che Adobe otterrà risultati migliori di quelli previsti da Wall Street, “ma gli standard sono diventati ridicolmente alti per questa favolosa azienda”.

Mercoledì: General Mills, KB Home, Ollie’s Bargain Outlet Holdings

Il generale Mills

  • Rilascio degli utili del terzo trimestre 2022 prima della campana; teleconferenza alle 9:00 ET
  • EPS previsto: 78 centesimi
  • Entrate previste: $ 4,56 miliardi

“Le azioni alimentari sono un gruppo in diminuzione… Sono danneggiate dall’inflazione in ogni parte della loro catena di produzione. Molto meno difensive di quanto non fossero una volta”, ha detto Cramer della General Mills e di altre aziende alimentari.

KB Casa

  • Rilascio degli utili del primo trimestre 2022 dopo la chiusura; teleconferenza alle 17:00 ET
  • EPS previsto: $ 1,54
  • Entrate previste: $ 1,5 miliardi

Cramer ha detto che si aspetta che la società “spazzi via i numeri e ottenga persino un riconoscimento per averlo fatto”.

Holdings outlet di affare di Ollie

  • Rilascio degli utili del quarto trimestre 2021 dopo la chiusura; teleconferenza alle 16:30 ET
  • EPS previsto: 66 centesimi
  • Entrate previste: $ 513 milioni

Cramer ha affermato che un problema che Ollie’s potrebbe incontrare è l’inventario limitato se altri rivenditori non hanno prodotti invenduti da far togliere loro le mani da Ollie’s a causa dei consumatori disposti a pagare il prezzo pieno per tutto.

Giovedì: Ristoranti Darden

Ristoranti Darden

  • Rilascio degli utili del terzo trimestre 2022 prima della campana; teleconferenza alle 8:30 ET
  • EPS previsto: $ 2,11
  • Entrate previste: $ 2,52 miliardi

Ascoltare la chiamata di Darden mostrerà dove i consumatori scelgono di spendere i loro soldi dopo essere rimasti durante la pandemia, ha detto Cramer.

Venerdì: Indice del sentimento dei consumatori dell’Università del Michigan

L’indice del sentimento dei consumatori dell’Università del Michigan riporta i numeri per venerdì di marzo dopo che l’indice preliminare è sceso a 59,7 all’inizio di questo mese, il livello più basso in quasi 11 anni, secondo Reuters. Cramer ha affermato che se il numero dell’indice del sentimento dei consumatori risulta essere “cupo”, ciò significa cattive notizie per le aziende di giardinaggio e vita all’aperto come Home Depot e Lowe’s.

.

Leave a Comment