La capacità totale di Lake Powell si sta riducendo, secondo il rapporto

Oltre alla perdita d’acqua dovuta a un’intensa siccità pluriennale, il rapporto dell’US Geological Survey e del Bureau of Reclamation ha rilevato che il lago Powell ha dovuto affrontare una perdita media annua di capacità di stoccaggio di circa 33.270 piedi acri, o 11 miliardi di galloni, all’anno tra il 1963 e 2018.

È abbastanza acqua per riempire la Reflecting Pool sul National Mall circa 1.600 volte.

La capacità del bacino si sta riducendo a causa dei sedimenti che fluiscono dai fiumi Colorado e San Juan, secondo il rapporto. Questi sedimenti si depositano sul fondo del serbatoio e riducono la quantità totale di acqua che il serbatoio può contenere.

A partire da lunedì, il lago Powell era pieno di circa il 25%, secondo i dati del Bureau of Reclamation.

È una cattiva notizia per una regione che sta già affrontando carenze idriche e incendi estremi dovuti alla siccità. Gli esperti sulla siccità della National Oceanic and Atmospheric Administration hanno affermato la scorsa settimana che queste condizioni dovrebbero almeno continuare, se non peggiorare, nei prossimi mesi.
Il lago Powell è un importante bacino idrico nel bacino del fiume Colorado. Sia il lago Powell che il vicino lago Mead, il più grande bacino idrico della nazione, si sono prosciugati a un ritmo allarmante. Ad agosto, il governo federale ha dichiarato per la prima volta una carenza d’acqua sul fiume Colorado dopo che il livello dell’acqua del lago Mead è sceso a minimi senza precedenti, innescando tagli obbligatori del consumo di acqua per gli stati del sud-ovest iniziati a gennaio.
E la scorsa settimana, il lago Powell è sceso al di sotto della soglia critica di 3.525 piedi sul livello del mare, suscitando ulteriori preoccupazioni sull’approvvigionamento idrico e sulla produzione di energia idroelettrica di milioni di persone in Occidente che dipendono per l’elettricità.

L’importanza della diminuzione dell’approvvigionamento idrico lungo il Colorado non può essere sopravvalutata.

Il sistema fornisce acqua a oltre 40 milioni di persone che vivono in sette stati occidentali e in Messico. I laghi Powell e Mead forniscono un approvvigionamento fondamentale di acqua potabile e irrigazione per molti in tutta la regione, comprese le fattorie rurali, i ranch e le comunità autoctone.

“È di vitale importanza disporre delle migliori informazioni scientifiche disponibili come questo rapporto per fornire una chiara comprensione della disponibilità di acqua nel lago Powell mentre pianifichiamo per il futuro”, Tanya Trujillo, assistente segretario per l’acqua e la scienza presso il Dipartimento degli interni degli Stati Uniti , si legge in una nota. “Il sistema del fiume Colorado deve affrontare molteplici sfide, inclusi gli effetti di una siccità durata 22 anni e il maggiore impatto del cambiamento climatico”.

.

Leave a Comment