La Giga Berlin di Tesla è una grande vittoria per gli investitori

La Gigafactory di Tesla a Berlino, in Germania, aprirà ufficialmente questa settimana, in quella che è una pietra miliare significativa per l’espansione del produttore di veicoli elettrici in Europa e una grande vittoria per i suoi investitori.

20 marzo 2022, Brandeburgo, Grünheide: Il nuovo stabilimento Tesla Gigafactory di Berlino Brandeburgo (vista aerea con un drone). (Photo by Patrick Pleul / dpa-Zentralbild / dpa (Photo by Patrick Pleul / picture alliance via Getty Images) (Photo by Patrick Pleul / picture alliance via Getty Images)

Ticker Sicurezza Scorso Modificare Modificare%
TSLA TESLA INC. 905.39 +33.79 + 3,88%

Il CEO Elon Musk e il cancelliere tedesco Olaf Scholz dovrebbero entrambi partecipare alla cerimonia del taglio del nastro della Giga Berlin martedì, quando l’azienda presenterà a dozzine di clienti i loro nuovi veicoli Model Y.

ELON MUSK AL LAVORO SU TESLA MASTER PLAN PARTE 3

Il tanto atteso impianto di produzione annunciato per la prima volta da Musk nel 2019 ha dovuto affrontare una serie di battute d’arresto, in gran parte dovute alla pandemia di COVID-19 e alle sfide nel raggiungimento dei permessi di costruzione dalle autorità locali.

L’Ufficio statale per l’ambiente del Brandeburgo ha finalmente concesso l’approvazione condizionale all’inizio di questo mese affinché lo stabilimento inizi la produzione commerciale di un massimo di 500.000 veicoli all’anno.

Tesla Berlino

Veicoli Tesla presso la Tesla Inc. Gigafactory a Gruenheide, in Germania, sabato 19 marzo 2022. Tesla, che si è assicurata l’approvazione per la fabbrica fuori Berlino all’inizio di questo mese, ha dichiarato che prevede di ottenere una licenza operativa nel giro di poche settimane (Fotografo: Liesa Johannssen-Koppitz / Bloomberg via Getty Images / Getty Images)

IL TAXI DI PARIGI DENUNCIA TESLA PER INCIDENTE FATALE

“La burocrazia e i mal di testa visti intorno ai ritardi / controversie nell’apertura di questa fabbrica europea di punta è stato frustrante per gli investitori guardare lo svolgersi poiché molti per strada dubitava che Giga Berlin avrebbe mai effettivamente aperto”, hanno scritto gli analisti di Wedbush Securities Daniel Ives e John Katsingris ha scritto in un rapporto questa settimana. “Non possiamo sottolineare l’importanza della produzione di Giga Berlin per il successo complessivo dell’impronta di Tesla in Europa e nel mondo”.

Musk ha suggerito su Twitter che potrebbe persino ballare alla celebrazione.

“Sebbene i problemi della catena di approvvigionamento siano stati un freno importante alla crescita complessiva delle unità di Tesla nel 2021, riteniamo che nel prossimo anno questa dinamica si modererà in modo significativo con potenzialmente oltre 1,5 milioni di unità ora disponibili ogni anno per il 2022”, hanno scritto Ives e Katsingris.

OTTIENI FOX BUSINESS IN MOVIMENTO FACENDO CLIC QUI

“Sebbene la Cina sarà un motore di crescita chiave, riteniamo che la domanda per la Model Y di Tesla stia crescendo rapidamente negli Stati Uniti e in Europa con il 2022 che finora sembra un altro” anno di svolta “per Tesla e l’industria dei veicoli elettrici”, hanno aggiunto.

Leave a Comment