Lignaggio genetico ‘Nairs, Bunts’ distinto dai dravidiani’ | Notizie di Hyderabad

HYDERABAD: Comunità come Nairs, Bunts, Ezhava, Hoysala Brahmins e Thiyyas, che godono dello status di guerrieri tradizionali e signori feudali in Karnataka e Kerala, formano un lignaggio genetico distinto rispetto alle popolazioni dravidiche e agli indoeuropei della pianura del Gange, un nuovo studio di Lo hanno rivelato il Center for Cellular and Molecular Biology (CCMB) e il Center for DNA Fingerprinting and Diagnostics (CDFD).
Queste comunità sono anche vicine ai Reddy e ai bramini vaidichi. Nairs ha mostrato una maggiore affinità tra steppa e Iran. Hanno un flusso genico relativamente maggiore dall’Iran rispetto a Reddy e Vaidik Brahms dal bacino di Godavari, afferma la ricerca.
Lo studio pubblicato il 16 marzo da due ricercatori del CCMB e del CDFD afferma che i guerrieri tradizionali e i signori feudali della regione costiera sud-occidentale (Kerala e Karnataka) sono i resti delle primissime migrazioni dall’India nord-occidentale seguendo il bacino di Godavari in AP/Telangana e l’insediamento finale in Karnataka e Kerala.
“Nessuno dei gruppi ha mostrato un legame genetico significativo con gli indoeuropei della pianura del Gange. La ricerca rafforza l’ipotesi di un’origine comune di Nair, Bunt e Thiyya da una popolazione imparentata con quella dei moderni gruppi dell’India nord-occidentale ma non da indoeuropei della pianura del Gange o dell’Uttar Pradesh”, afferma lo studio, aggiungendo che vi è una chiara presenza di ulteriore compo nente genetico mediorientale.
Secondo i ricercatori, sebbene popolazioni come Ezhava del Malabar, Reddy e Vaidik Brahmin del bacino di Godavari e Gaud del Karnataka abbiano anche una componente mediorientale, è in proporzioni minori.
Questi gruppi probabilmente hanno derivato questa componente aggiuntiva da gruppi ancestrali della popolazione costiera sud-occidentale durante la migrazione attraverso il bacino di Godavari e il Karnataka.
I ricercatori hanno affermato che secondo la tradizione orale e studi precedenti, Nairs ed Ezhava hanno un’origine comune con le popolazioni dell’India nord-occidentale, in particolare sikh Jat, che erano imparentate con le tribù indoscitiche.
“Nairs, Bunts e Hoysala della costa sud-occidentale si trovano vicino agli indiani del nord e del nord-ovest. Thiyya ed Ezhava sono più lontani verso gli ammassi dravidici con un livello più elevato di mescolanza locale al loro interno. C’è una chiara presenza di un’ulteriore componente mediorientale”, hanno affermato.
Lo studio ha anche escluso l’ipotesi dell’origine di Ahichhatra (un luogo antico nell’odierna UP) dei gruppi costieri sud-occidentali.

.

Leave a Comment