The Routing Company ti consente di chiamare un passaggio sui mezzi pubblici

The Routing Company fornisce servizi di autobus e navetta su richiesta per le agenzie di trasporto pubblico.

Cortesia: The Routing Company

The Routing Company sta lanciando app che portano la comodità del servizio di chiamata su richiesta al trasporto pubblico.

Guidata dal CEO James Cox, in precedenza responsabile globale delle operazioni sui prodotti di Uber, la startup di Boston di 40 persone ha sviluppato un software per la gestione di motociclisti, conducenti e flotte per valutare rapidamente dove i motociclisti vogliono essere prelevati e come raccoglierli in un autobus o navetta in modo efficiente.

A differenza dei servizi in stile carpool come Lyft Line e Uber Pool, che collocano solo da due a più motociclisti nel veicolo di un conducente, The Routing Company può raggruppare 18 persone su un autobus o una navetta con i veicoli che arrivano per prelevare un passeggero tra 2 e 12 minuti dal momento in cui salutano la loro corsa.

I motociclisti possono essere prelevati dove si trovano, piuttosto che camminare fino a una fermata su un percorso fisso.

Cox ha detto alla CNBC che, poiché circa la metà degli autobus e dei servizi navetta sono gestiti da agenzie di trasporto pubblico e metà da società del settore privato negli Stati Uniti, la startup lavora con entrambi. Ma The Routing Company spera che le sue app rendano il servizio di autobus o navetta un’offerta standard per le agenzie di trasporto pubblico di tutto il mondo.

Cox afferma di aver contribuito ad avviare l’azienda, in parte, per risolvere problemi ambientali che non possono essere affrontati sostituendo i veicoli a gas e diesel con modelli elettrici. Oltre al suo lavoro con Uber, è stato anche product leader presso la startup di veicoli elettrici Canoo.

“Gli autobus elettrici a batteria fanno bene al mondo: sono un vantaggio netto”, ha affermato il CEO. “Ma acquistarli non risolve il problema del venti-quaranta percento degli autobus che circolano con un utilizzo ridotto o addirittura vuoti. Sono necessarie più soluzioni per arrivare a emissioni di carbonio inferiori o nulle”.

Ci sono anche un numero enorme di veicoli con motore a combustione interna nelle flotte mondiali che andranno in giro a gas per gli anni a venire. The Routing Company mira a rendere l’uso di questi più efficiente prima che le agenzie di trasporto pubblico e le società di trasporto passino a veicoli elettrici alimentati da energia rinnovabile.

James Cox, CEO di The Routing Company

Cortesia: The Routing Company

Come riportato in precedenza da NBC News, il numero di utenti del trasporto pubblico è crollato durante la pandemia poiché una parte significativa dei lavoratori ha deciso di lavorare da remoto o ha scelto di guidare quando poteva, e poiché i requisiti di salute pubblica hanno limitato le operazioni aziendali.

L’aggiunta della comodità del servizio su richiesta può attirare nuovi motociclisti e riportare indietro i motociclisti scaduti, ha affermato Cox.

L’azienda ha contribuito a fornire più di 75.000 corse fino ad oggi in programmi pilota e commerciali in tutto il mondo, tra cui Houston e Seattle negli Stati Uniti, diverse città più piccole sulla costa occidentale della Scozia e ad Andorra, un principato tra Spagna e Francia.

Per crescere oltre queste località, The Routing Company ha raccolto $ 15 milioni in un round di finanziamento di venture capital di serie A guidato da Galvanize Climate Solutions, una nuova società di investimento incentrata sull’ambiente guidata da Tom Steyer e Katie Hall.

Anche gli investitori precedenti si sono uniti al round tra cui The Engine, Systemiq.Earth, Animal Capital e investitori angel tra cui Coupang CTO e l’ex CTO di Uber Thuan Q. Pham, che è anche consulente di The Routing Company.

Pham ha dichiarato in una e-mail alla CNBC di aver sostenuto l’azienda perché vede che porta vantaggi significativi alle città e ai viaggiatori di transito in tutto il mondo.

Con la tecnologia di The Routing Company, ha affermato, “Le città possono aumentare e integrare i loro servizi di trasporto che offrono maggiore comodità ai motociclisti con veicoli ad alta capacità (18 posti) point-to-point su richiesta”.

“Perché gestire un’enorme linea di autobus per lo più vuota durante la tarda serata e nei fine settimana mentre puoi schierare il giusto numero di minibus per soddisfare le richieste di passeggeri in quei periodi?”

Pham ha notato che il suo ex collega James Cox e The Routing Company stanno portando agenzie di trasporto di tecnologia avanzata che non sono in grado di sviluppare da sole.

Pham si aspetta che l’azienda utilizzi i suoi finanziamenti per assumere più ingegneri e collaborare con più agenzie di trasporto pubblico e società del settore privato. Il CEO James Cox afferma che la startup è già in trattative con grandi aziende tecnologiche e università per aiutare a gestire i servizi di navetta del campus.

.

Leave a Comment