A $ 37.500, questa replica del ghepardo del 1964 è un buon affare?

Buon prezzo o niente dadi 1964 Cheetah::

Come venditore di oggi: Buon prezzo o niente dadi: La replica del ghepardo afferma correttamente che il pilota era la risposta di Chevy ai Cobra con motore Ford che erano prepotenti in pista. Vediamo se il prezzo di questa kit car completata è la risposta alla domanda attuale “quanto vale?”

Guidare l’auto inventata di qualcun altro è un po’ come indossare le mutande scartate di recente da un’altra persona. La sensazione è un po’ inquietante se non potenzialmente addirittura disgustosa. Il: Vagone Ford Escort GT del 1994: abbiamo visto ieri era composto da una serie di modelli diversi (GT, station wagon, Mazda …) per creare un’auto che non è mai stata realmente e che ha indotto molti di voi nei commenti a respingere l’auto. Ciò non ha impedito all’auto di guadagnare una vittoria del 60% al Nice Price, tuttavia, dal momento che $ 3.500 è apparentemente un prezzo richiesto da prendere sul serio per quasi tutto in questo clima folle di auto.

Immagine dell'articolo intitolato A $ 37.500, l'acquisto di questa replica del ghepardo del 1964 significherebbe che non prospererai mai?:

La Escort di ieri è stata apparentemente costruita perché qualcuno ha percepito una lacuna nell’ecosistema automobilistico e ha scelto di riempire quello spazio. Di oggi: replica 1964 Ghepardo:d’altra parte, è stato costruito perché non ci sono abbastanza auto originali – il ghepardo di Bill Thomas – per andare in giro.

Ok, prima di tutto un piccolo retroscena sul vero ghepardo. Alla fine degli anni ’50, il governo federale degli Stati Uniti iniziò a prendere atto delle morti e dei feriti in incidenti stradali, sia sulle autostrade che sui binari. La risposta del disegno di legge alla spirale di carneficina è stata quella di chiedere alle case automobilistiche di ridurre la dipendenza dalle prestazioni come strumento di vendita nelle loro pubblicità. Non nelle loro macchine, badate bene, solo negli annunci. Quella richiesta, insieme a un’indagine antitrust, guidata dal procuratore generale, Robert Kennedy, sono generalmente considerati i catalizzatori che hanno portato la General Motors a porre fine a tutti i suoi programmi di corse ufficiali nel gennaio 1963.

Immagine dell'articolo intitolato A $ 37.500, l'acquisto di questa replica del ghepardo del 1964 significherebbe che non prospererai mai?:

Ovviamente, non avere un programma di corse ufficiale significava che GM aveva un sacco di soldi da investire in sforzi di corse indipendenti, e se quegli sforzi non ufficiali dovessero sfociare in auto in grado di battere i Cobra Ford di Shelby, tanto meglio. Uno di quei negozi indipendenti era l’omonima azienda Bill Thomas Race Cars di Bill Thomas. GM si è rivolto a Thomas per costruire un killer Cobra dopo essere stato colpito dal suo precedente lavoro sullo sviluppo di stock car e drag racer.

Per la Cheetah, GM ha fornito una calda 327 direttamente dalla linea di produzione della Corvette e un cambio Muncie a quattro velocità per impieghi gravosi. Bill Thomas Race Cars, guidato dal capo costruttore di telai Don Edmunds, ha progettato un semplice telaio con telaio tubolare, che posizionava il motore davanti al guidatore, ma ben indietro rispetto alla linea dell’assale anteriore nel tentativo di una distribuzione ottimale del peso. Con il Muncie in posizione dietro il piccolo blocco V8, ciò lasciava solo spazio sufficiente per un albero di trasmissione di pochi centimetri di lunghezza.

Immagine dell'articolo intitolato A $ 37.500, l'acquisto di questa replica del ghepardo del 1964 significherebbe che non prospererai mai?:

In cima a questo è stato realizzato un corpo in fibra di vetro in stile coupé o roadster. Il primo di questi sembra essere stato lo stile più comune, nonostante il caldo opprimente creato dal motore nell’abitacolo, esacerbato dall’abitacolo chiuso dell’auto. GM ha sostenuto il Cheetah come programma non ufficiale fino alla metà del 1964, quando un cambiamento nelle regole di omologazione per le corse ha richiesto un aumento irraggiungibile dei numeri di produzione.

Dopo che GM ha interrotto il supporto e Bill Thomas Race Cars ha interrotto la produzione di Cheetah, gli stampi della carrozzeria sono stati venduti a un’altra società che ha continuato a produrre una replica dell’auto, nonché carrozzerie per i produttori di kit e componenti di automobili. Sorprendentemente, le auto vengono ancora costruite oggi tramite una serie di produttori di kit per auto.

Ci sono solo una dozzina di ghepardi REAL DEAL nel mondo e, a causa di quella scarsità e della loro ricca storia, quelle macchine hanno un sacco di soldi. Grazie a quel mercato delle auto in kit, tuttavia, ce ne sono molte altre da avere a prezzi notevolmente inferiori poiché sono solo adiacenti alla provenienza.

Immagine dell'articolo intitolato A $ 37.500, l'acquisto di questa replica del ghepardo del 1964 significherebbe che non prospererai mai?:

Si dice che questo sia stato costruito nel 2003 da un: Valle delle Conchiglie: kit ed è intitolato, abbastanza sorprendentemente, come un 1964. Al posto del vero 327 del ghepardo, questa replica oscilla un 350 SBC. Sembra essere un’installazione pulita ma indossa uno dei gruppi di filtri dell’aria più strani che penso di aver mai visto. Non sono esattamente sicuro di cosa fare delle trombe sopra l’alloggiamento del deflettore, ma dal momento che salta fuori dal cofano, forse è semplicemente una dichiarazione di moda. Inoltre, su un’altra nota estetica, Batman si riflette nel trattino?

Il 350 è supportato da un Richmond Gear a sei velocità, un manuale per impieghi gravosi – e abbastanza pesante – con un cambio a otto sfere. La trasmissione finale avviene tramite una parte posteriore Ford da nove pollici.

L’annuncio è molto rumoroso, usa tutte le maiuscole per il testo pubblicitario e include un’immagine “No Bozos” nelle foto. Quelle foto danno una buona indicazione delle condizioni generali dell’auto, qualcosa supportato dalla descrizione che afferma “QUESTA È UNA BELLISSIMA PICCOLO CLASSICO HOT ROD IN OTTIME CONDIZIONI NON HA BISOGNO DI NIENTE!”

Immagine dell'articolo intitolato A $ 37.500, l'acquisto di questa replica del ghepardo del 1964 significherebbe che non prospererai mai?:

Bene, detesto che io sostenga questo punto, ma una cosa di cui apparentemente ha bisogno è un importo di $ 37.500 in contanti, dal momento che il venditore non si preoccupa del loro rifiuto di accettare un assegno per l’acquisto dell’auto. Direi che anche Dogecoin, la mucca di famiglia e un rene sinistro sarebbero fuori questione.

Ora, prima di metterci tutti al lavoro sul fatto che si tratti di un affare o meno, consideriamo che il kit di base del ghepardo su cui apparentemente si basa questa macchina, ti costerà $ 25.000 da solo. E questo è ancora nella scatola senza componenti della trasmissione. Se stai cercando un ghepardo, o almeno, l’esperienza del ghepardo in modo da poter umiliare e umiliare tutti quei vicini di macchina del kit Cobra, questa macchina chiavi in ​​mano potrebbe essere proprio l’affare da avere.

Immagine dell'articolo intitolato A $ 37.500, l'acquisto di questa replica del ghepardo del 1964 significherebbe che non prospererai mai?:

Cosa ne pensi, questo ghepardo è un affare a quei $ 37.500 (solo contanti) che chiedono? O è troppo cabodle per questo kit?

Tu decidi!

Portland, Oregon, Craigslist:o andare: qui: se l’annuncio scompare.

H / T a warvette per il collegamento!

Aiutami con NPOND. Raggiungimi a: rob@jalopnik.com: e mandami una mancia a prezzo fisso. Ricordati di includere il tuo manico Kinja.

.

Leave a Comment