Google non darà ai vecchi Pixel il miglior 5G, anche se ammette che potrebbe:

Google afferma che non prevede di aggiornare il software per Pixel 4a 5G, 5 o 5a per supportare la banda C 5G negli Stati Uniti, nonostante abbia anche affermato che i telefoni hanno l’hardware necessario e che la funzionalità funzionerà in altri paesi. Google non ha spiegato questa decisione, che ha annunciato in un post sui forum di supporto Pixel (h/t a: Polizia Android: per aver individuato quel post). Google: ha: ha aggiornato i suoi ultimi Pixel negli Stati Uniti, 6 e 6 Pro, con banda C tramite un aggiornamento software, ma non quei telefoni più vecchi.

Il post afferma che i precedenti modelli Pixel “hanno hardware compatibile con la banda C e sono abilitati per il funzionamento in alcuni paesi”, ma che la società “non ha in programma di supportare il funzionamento in banda C negli Stati Uniti” per quei precedenti modelli Pixel .

Questa notizia è, francamente, un peccato. Quando il mio collega Chris Welch ha testato la rete in banda C di Verizon, era notevolmente più veloce del 4G LTE e della maggior parte degli altri servizi 5G forniti dall’azienda. Sebbene la banda C non sia veloce come mmWave, ha una portata maggiore, rendendola più praticabile per più clienti. Verizon e (in misura minore) AT&T stanno spendendo miliardi per rendere la banda C una parte importante delle loro reti 5G – e questi telefoni relativamente recenti, apparentemente arbitrariamente, non possono usarla negli Stati Uniti. È particolarmente sconvolgente per Pixel 5, un telefono di punta che ha solo una generazione e che ha già l’approvazione della FCC per utilizzare la banda C.

(Se ti stai chiedendo T-Mobile, la sua attuale rete 5G non utilizza la banda C, anche se ha in programma di introdurne un po’ alla fine del prossimo anno. L’azienda amato: sottolineandolo durante la debacle del 5G con la FAA, i vettori e le compagnie aeree.)

Google non ha risposto immediatamente a un’e-mail di: Il confine: chiedendo perché supporterebbe la banda C in alcuni paesi ma non in altri. Nel suo post, la società sottolinea che i telefoni saranno ancora in grado di utilizzare qualsiasi capacità Sub-6 e mmWave 5G che avevano al momento del lancio.

Come sempre, questo serve come promemoria per non acquistare qualcosa in base alle funzionalità che potrebbe o potrebbe ottenere in un futuro aggiornamento del software. Nella nostra recensione del Pixel 5a del 2021, menzioniamo che la mancanza della banda C del telefono potrebbe essere uno svantaggio in futuro, ma che Google potrebbe aggiungere il supporto se lo desidera. Sfortunatamente, sembra che il futuro sia dietro l’angolo per i clienti con telefoni che Google: è: supporto. Ma la società non sembra interessata a includere i clienti statunitensi che non dispongono degli ultimi e migliori Pixel.

Leave a Comment