Oltre 150.000 tonnellate di riduzione totale di anidride carbonica equivalente registrata nel 2021

KUALA LUMPUR: le autorità locali del paese hanno registrato una riduzione totale delle emissioni di gas serra (GHG) nel 2021 per un totale di 157.923,23 tonnellate di anidride carbonica equivalente per le zone a basse emissioni di carbonio.

Il ministro dell’ambiente e dell’acqua Datuk Seri Tuan Ibrahim Tuan Man (pix) ha affermato che una riduzione di 12.975,85 tonnellate di anidride carbonica equivalente è stata segnalata dai partner a basse emissioni di carbonio.

“Un totale di 13 zone a basse emissioni di carbonio e 30 partner a basse emissioni di carbonio hanno ricevuto il riconoscimento Diamond per le iniziative di riduzione delle emissioni di gas serra in cinque elementi chiave: energia, acqua, rifiuti, mobilità e verde”, ha affermato durante l’arbitraggio della Low Carbon Cities 2030 Challenge (LCC2030C) La cerimonia di premiazione 2021 qui oggi.

Era presente anche l’amministratore delegato della Malaysian Green Technology and Climate Change Corporation (MGTC) Shamsul Bahar Mohd Nor.

Tuan Ibrahim ha affermato che un totale di 33 città a livello nazionale sono state identificate nell’ambito del Piano generale delle città a basse emissioni di carbonio per ottenere riduzioni elevate delle emissioni di gas serra in assoluto.

Ha affermato che 70 autorità locali sono state esposte al concetto e allo sviluppo delle capacità attraverso il programma LCC2030C, di cui 41 autorità sono state attivamente coinvolte nell’attuazione di iniziative cittadine a basse emissioni di carbonio.

“Come incentivo per rafforzare l’attuazione di iniziative per le città a basse emissioni di carbonio, il Ministero dell’ambiente e dell’acqua (KASA) ha introdotto il Low Carbon Cities Catalyst Grant (GeRAK) per un importo di 35 milioni di RM. Questa sovvenzione sarà concessa alle autorità locali a livello nazionale “, ha affermato, aggiungendo che 18 autorità locali di Kelantan, Terengganu, Sarawak, Perak, Johor e Territori federali hanno implementato progetti utilizzando l’assegnazione.

Tuan Ibrahim ha affermato che l’implementazione di GeRAK dovrebbe coinvolgere 146 aziende locali a livello nazionale con un potenziale di riduzione dei gas serra di circa 110.969 tonnellate di anidride carbonica equivalente.

Ha affermato che un totale di 141 autorità locali hanno ricevuto stanziamenti per implementare iniziative cittadine a basse emissioni di carbonio che coprono i cinque elementi chiave negli spazi pubblici.

Nel frattempo, Shamsul Bahar ha affermato che l’LCC2030C, introdotto nel 2011, si concentra sugli aspetti del quadro delle città a basse emissioni di carbonio (LCCF) e del sistema di valutazione.

“Il termine ‘sfida’ nell’ambito di questa iniziativa si riferisce alla sfida posta alle autorità e alle organizzazioni locali per ridurre i gas serra nelle loro aree di giurisdizione”, ha affermato.

Ha affermato che l’iniziativa lanciata nel 2019 faceva parte degli sforzi del governo per aumentare l’applicazione della LCCF.

Il premio Low Carbon City Challenge mira a riconoscere gli impegni presi da autorità locali, agenzie governative e organizzazioni private per ridurre le emissioni di gas serra attraverso il programma LCC2030C. – Bernamà

Leave a Comment