Google stava raccogliendo silenziosamente i dati dell’app Messaggi e Telefono:

Questo articolo è stato aggiornato per chiarire che Google Messaggi trasmette un hash SHA256 parziale, consentendo di determinare il contenuto del messaggio solo nel caso di testi brevi.

Cosa hai bisogno di sapere:

  • Un nuovo studio ha rilevato che le app Messaggi e Telefono inviavano silenziosamente messaggi e informazioni sulle chiamate a Google.
  • Entrambe le app di comunicazione non hanno ottenuto il consenso dell’utente né hanno offerto agli utenti l’opportunità di rinunciare, violando potenzialmente il GDPR dell’UE.
  • Le nuove scoperte sono state rivelate da un professore di informatica al Trinity College di Dublino.

In quello che potrebbe essere l’ennesimo caso di violazione della privacy dei dati, è stato scoperto che le app Messaggi e Telefono di Google inviavano segretamente messaggi di testo e registri delle chiamate ai suoi server.

Leave a Comment