Samsung Display sta sviluppando una nuova tecnologia per fotocamere sotto il pannello che Apple prevede di utilizzare per nascondere Face ID sotto il display sui modelli provvisoriamente denominati “iPhone 15 Pro” del prossimo anno, secondo fonti citate dal sito web coreano L’Elec:.


Mentre le voci suggeriscono che i modelli “iPhone 14 Pro” di quest’anno presenteranno sia un “foro” che un ritaglio a forma di pillola per la fotocamera frontale e i componenti Face ID, rispettivamente, il rapporto di oggi afferma che Apple sta pianificando i modelli di iPhone 15 Pro avere solo un foro per la fotocamera frontale, con Face ID che appare nascosto sotto il display.

La tecnologia di Samsung renderebbe effettivamente i sensori Face ID invisibili ad occhio nudo, in modo simile alla fotocamera nascosta sotto il display del suo smartphone Galaxy Z Fold3, secondo il rapporto. Sul Fold3, la densità dei pixel sulla fotocamera sotto il display è inferiore rispetto al resto del display per consentire alla luce di raggiungere la fotocamera, ma ciò fa sì che la fotocamera produca foto di qualità relativamente bassa.

Resta da vedere se la versione sotto display di Face ID sarebbe efficace o sicura come il sistema esistente in una tacca, o se ci sarebbero altri compromessi. Si dice che Samsung stia collaborando con la canadese OTI Lumionics per sviluppare la tecnologia.

Nella sua versione in lingua coreana del rapporto, L’Elec: ha affermato che Samsung prevede di applicare la tecnologia al suo cosiddetto “Galaxy Z Fold5” il prossimo anno se lo sviluppo sarà completato nei tempi previsti, seguito da iPhone 15 Pro e iPhone 15 Pro Max.

Non è la prima volta che si parla di Face ID sotto display per l’iPhone. In una nota di ricerca dell’aprile 2021, il rispettabile analista Ming-Chi Kuo ha affermato che si aspettava che Apple adottasse Face ID sotto display per almeno un nuovo modello di iPhone lanciato nel 2023, ma al momento non ha fornito ulteriori dettagli. Il consulente del settore dei display Ross Young ha anche affermato che Face ID non sarebbe stato spostato sotto il display almeno fino al 2023.

Storie correlate:

Face ID sotto il display torna ad essere un iPhone 15 Pro Rumor:

Sulla base delle ultime indiscrezioni, ora sembra improbabile che i modelli di iPhone 14 Pro abbiano Face ID sotto il display, come inizialmente affermato. In precedenza, il consulente del settore dei display Ross Young ha affermato che i modelli di iPhone 14 Pro saranno caratterizzati da ritagli sia perforati che a forma di pillola vicino alla parte superiore del display. Young crede che il buco sarà per il proiettore di punti Face ID, mentre il proiettore a forma di pillola…

Si dice che la funzionalità di iPhone 14 Pro sia ritardata fino al prossimo anno:

Secondo recenti rapporti, la tecnologia Face ID sotto il display di Apple non arriverà su iPhone 14 Pro. Sulla base delle ultime indiscrezioni, ora sembra improbabile che l’iPhone 14 Pro da 6,1 pollici e l’iPhone 14 Pro Max da 6,7 ​​pollici disporranno della tecnologia Face ID sotto il display, come affermato da diversi rapporti nell’ultimo anno. Il consulente del settore display Ross Young, che spesso rivela …

L’analista del display concorda sul fatto che i modelli di iPhone 14 Pro potrebbero presentare un Face ID sotto il display:

Manca ancora una settimana al lancio di iPhone 13, ma le voci sui modelli di iPhone 14 di prossima generazione stanno già circolando e sono aumentate questa settimana. Abbiamo sentito parlare di un design del display senza intagli perforati da marzo, che è stato ribadito questa mattina dal leaker Jon Prosser. Ci si aspetta che Apple abbandoni la tacca a favore di una fotocamera perforata e per facilitare questo …

La tecnologia per incorporare Face ID nei display MacBook “non esiste”, afferma Gurman:

È improbabile che il primo Mac di Apple con Face ID sia un MacBook perché la tecnologia necessaria per incorporare l’autenticazione hardware in un display sottile per notebook non esiste ancora, secondo il giornalista di Bloomberg Mark Gurman. Gli ultimi pensieri di Gurman sull’argomento sono apparsi nella sezione Domande e risposte della sua ultima newsletter “Power On”. Se Face ID arriverà mai sul Mac, …

Ricapitolando le voci su Face ID sotto lo schermo e Touch ID sui futuri iPhone:

All’inizio di questa settimana, il consulente del settore dei display Ross Young ha affermato che i modelli di iPhone 14 Pro saranno caratterizzati da ritagli sia perforati che a forma di pillola che sostituiranno la tacca. Se questo design si rivela accurato, quest’anno esclude Face ID completamente sotto il display. Alla luce di quest’ultimo rumor, abbiamo messo insieme un recap di tutto ciò che abbiamo sentito finora su Face ID e Touch ID su…

Il leaker afferma che iPhone 14 Pro presenterà un ritaglio della fotocamera a forma di pillola con Face ID sotto il display:

I modelli di iPhone 14 Pro saranno caratterizzati da un ritaglio della fotocamera a forma di pillola nella parte superiore del display, con la tacca rimossa, secondo i tweet condivisi dal leaker @dylandkt, che ha dimostrato di essere una fonte affidabile di voci relative ad Apple nell’ultimo anno o giù di lì. Per accogliere questa modifica, il leaker ha affermato che l’hardware Face ID verrà spostato sotto il display. Sebbene sia stato ampiamente riportato che iPhone 14 …

Si dice che iPhone 14 Pro presenti ritagli sia a forma di pillola che circolari:

Si prevede che Apple rimuoverà la tacca sui modelli di iPhone 14 Pro, ma ci sono state voci contrastanti sul nuovo design. Le prime voci suggerivano che Apple avrebbe adottato un design a perforazione con Face ID in qualche modo spostato completamente sotto il display, e in seguito si diceva che ci sarebbe stato invece un ritaglio a forma di pillola. Ora, il consulente del settore display Ross Young ha affermato che …

Storie popolari:

iCloud e molti altri servizi Apple non funzionano o stanno riscontrando problemi: [Resolved]

Oggi Apple sta subendo un’interruzione diffusa, con un’ampia gamma di servizi e app aziendali inattivi o che attualmente stanno riscontrando problemi. I servizi e le app interessati includono App Store, iCloud, Siri, iMessage, iTunes Store, Apple Maps, Apple Music, Apple Podcasts, Apple Arcade, Apple Fitness +, Apple TV +, Find My, FaceTime, Notes, Stocks e molti altri , secondo i reclami in …

iOS 15.4 aggiunge la nuova scorciatoia “Scansione testo” nell’app Note:

iOS 15.4 e iPadOS 15.4 sono stati rilasciati al pubblico la scorsa settimana e una nuova modifica è l’aggiunta di una scorciatoia “Scansione testo” per scansionare rapidamente testo stampato o scritto a mano nell’app Notes su iPhone e iPad. Apple ha recentemente condiviso un video con istruzioni dettagliate su come utilizzare la funzione Scansione testo. Su un dispositivo con iOS 15.4 o iPadOS 15.4, apri semplicemente l’app Note, tocca il …

Il display Apple Studio contiene 64 GB di spazio di archiviazione, ma vengono utilizzati solo 2 GB:

Uno sviluppatore ha scoperto che lo Studio Display di Apple contiene 64 GB di spazio di archiviazione integrato, ma solo 2 GB vengono effettivamente utilizzati dal display. Come evidenziato dallo sviluppatore “Khaos Tian” su Twitter, Studio Display utilizza solo 2 GB dei suoi 64 GB di memoria NAND interna. È probabile che sia necessario un po’ di spazio libero per gli aggiornamenti del firmware, ma i 62 GB di spazio inutilizzato sono apparentemente inutili al momento attuale ….

Alcuni utenti di iPad Air 5 si lamentano dello scricchiolio e del downgrade della qualità costruttiva:

Alcuni utenti di iPad Air di quinta generazione si lamentano di un presunto downgrade della qualità costruttiva, secondo i post sui social media. Le lamentele affermano che l’iPad Air ha un involucro in alluminio notevolmente più sottile, con conseguente scricchiolio, una sensazione di vuoto nella mano e una leggera pressione sul retro del dispositivo che deforma il display. Un thread su Reddit (tramite iMore) contiene un gran numero …

Lo smontaggio di Mac Studio indica che l’archiviazione SSD può essere aggiornabile:

La memoria SSD del Mac Studio non è saldata e potrebbe essere aggiornabile, secondo uno smontaggio eseguito dal canale YouTube Max Tech. Immagine tramite Max Tech In un video dettagliato di smontaggio del nuovo Mac Studio, Max Tech ha rivelato che lo storage SSD di Mac Studio si trova in due slot ed è relativamente facile da rimuovere o sostituire poiché non è saldato. I singoli SSD possono essere…

Lo smontaggio di iPhone SE di terza generazione rivela una maggiore capacità della batteria e un modem Snapdragon X57

I primi smontaggi dell’iPhone SE di terza generazione sono emersi su YouTube, fornendo uno sguardo ai componenti all’interno del dispositivo. iPhone SE 2 in alto vs. iPhone SE 3 in basso tramite PBKreviews Gli smontaggi rivelano che il nuovo iPhone SE ha una batteria più grande da 2.018 mAh rispetto ai 1.821 mAh del modello di generazione precedente. Il nuovo iPhone SE offre fino a due ore in più di riproduzione video e fino a…

Archiviazione Mac Studio non aggiornabile dall’utente a causa del blocco software: [Updated]

Aggiornare: Il Mac Studio richiede un ripristino IPSW dopo aver modificato i suoi moduli SSD per garantire che siano leggibili e in grado di avviarsi. L’esecuzione di un ripristino dell’aggiornamento del firmware del dispositivo (DFU) utilizzando il pacchetto IPSW di macOS per Mac Studio dovrebbe consentire alla macchina di avviarsi da un SSD diverso, a condizione che entrambi i moduli siano della stessa dimensione e marca, il che significa che gli aggiornamenti di archiviazione sembrano ancora essere …