Alibaba, altri titoli affondano dopo che gli Stati Uniti affermano che la speculazione sulle quotazioni azionarie cinesi è prematura

forse falso / iStock Inedito tramite Getty Images

Aggiornamento 11:52: aggiunge la conferma della dichiarazione del PCAOB, i punti di discussione in fondo.

Alibaba (NYSE: BABA) e molte altre tecnologie cinesi le azioni sono scese dopo che un rapporto secondo cui l’organismo di controllo degli audit degli Stati Uniti ha affermato che la speculazione su un accordo che impedirebbe a centinaia di società cinesi di essere rimosse dalle borse statunitensi è “prematura”.

Il Public Company Accounting Oversight Board ha affermato che durante il suo incontro con le autorità di regolamentazione cinesi, non è chiaro se le autorità cinesi acconsentiranno a consentire agli ispettori statunitensi di rivedere completamente i documenti di audit delle società, ha affermato il PCAOB in dichiarazioni confermate da Seeking Alpha. Il regolatore ha affermato che un potenziale accordo sarebbe un “primo passo”. La storia è stata precedentemente riportata da Bloomberg News.

I commenti del PCAOB arrivano dopo che il vicepremier cinese Liu He ha fatto commenti la scorsa settimana nel tentativo di calmare i timori degli investitori e ha affermato che avrebbe continuato “a supportare vari tipi di società da quotare all’estero”, sottolineando che lavorerà con le autorità di regolamentazione statunitensi, compresi i titoli e Commissione di cambio in materia.

“Sebbene continueremo il nostro lavoro per trovare soluzioni pratiche per affrontare le preoccupazioni delle autorità della RPC, in definitiva, è necessario il pieno accesso alla documentazione di audit pertinente per svolgere il nostro mandato per conto degli investitori”, ha affermato il PCAOB nella dichiarazione. “Questo non è negoziabile, anche per quanto riguarda gli emittenti nei settori sensibili”.

Martedì Reuters ha riferito che Alibaba (BABA), JD.comNASDAQ: JD), Baidu (BIDU) e altre società tecnologiche cinesi quotate negli Stati Uniti sono state invitate dalle autorità di regolamentazione cinesi a prepararsi per ulteriori divulgazioni di audit,

All’inizio di questo mese, la China Securities Regulatory Commission e altre agenzie hanno contattato queste società e chiesto loro di preparare documenti di audit per il 2021.

Alibaba (BABA) è sceso del 3,6%JD.com (JD) è sceso del 6,5%, Weibo (NASDAQ: WB) scivolato del 2,9% e Pinduodo (NASDAQ: PDD) è sceso del 7,5%.

Azioni di altre società, come Tencent (OTCPK: TCEHY), Kingsoft Cloud (KC), Huya (HUYA), DouYu (DOYU), Dada Nexus (DADA), Baozun (BZUN), Bilibili (BILI), KE Holdings (BEKE ), Joyy (YY), NetEase (NTES), Zhihu (ZH), Trip.com Group (TCOM), iQIYI (IQ), Hello Group (MOMO), Vipshop (VIPS) e Dingdong (DDL) sono caduti giovedì.

Alibaba e altri ADR cinesi e titoli Internet si sono agitati nelle ultime settimane, a partire dal 10 marzo, quando la Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti ha nominato cinque società cinesi che potrebbero essere cancellate dalla lista per non aver rispettato le normative contabili statunitensi.

Vedi sotto per i punti di discussione del PCAOB.

  • La speculazione su un accordo finale tra il PCAOB e le autorità della Repubblica popolare cinese (RPC) sull’accesso del PCAOB alle società di revisione con sede in Cina e Hong Kong è prematuro.
  • Continuiamo a incontrare e impegnarci con le autorità della RPC nel tentativo di raggiungere un accordo di cooperazione che fornisca al PCAOB l’accesso necessario per ispezionare e indagare completamente su revisori con sede nella Cina continentale e a Hong Kong. Apprezziamo l’impegno della Commissione cinese di regolamentazione dei valori mobiliari e del Ministero delle finanze a lavorare su diverse importanti questioni di soglia, anche se non è chiaro se il governo della RPC, nel suo insieme, acconsentirà a consentire e facilitare l’accesso di cui abbiamo bisogno.
  • I requisiti del PCAOB sono semplici, inclusa la capacità di ispezionare o indagare completamente su qualsiasi incarico di revisione nell’ambito del nostro mandato, indipendentemente dall’ubicazione dell’emittente o dal settore. Ciò richiede il pieno accesso ai documenti di lavoro di revisione, al personale dell’azienda ea qualsiasi altra informazione pertinente relativa a tali incarichi di revisione. Le restrizioni all’accesso al PCAOB per le aziende che si sono registrate volontariamente presso il PCAOB e che hanno scelto di eseguire gli audit richiesti delle società che si avvalgono dei mercati dei capitali statunitensi e sono soggette alle leggi federali statunitensi sui titoli privano gli investitori e il pubblico dei benefici delle tutele risultanti dal lavoro svolto dal PCAOB per conto degli investitori.
  • Mentre continueremo il nostro lavoro per trovare soluzioni pratiche per affrontare le preoccupazioni delle autorità della RPC, in definitiva, è necessario il pieno accesso alla documentazione di revisione pertinente per svolgere il nostro mandato per conto degli investitori. Questo non è negoziabile, nemmeno nei confronti di emittenti in settori sensibili.
  • Il Sarbanes-Oxley Act fornisce una forte protezione della riservatezza e crea un privilegio per qualsiasi informazione ricevuta o preparata dal PCAOB in connessione con un’ispezione o un’indagine. La forza di queste protezioni ha fornito una solida base per la cooperazione transfrontaliera con altre autorità di regolamentazione degli audit in tutto il mondo, compreso il pieno accesso alla documentazione del lavoro e alle conclusioni dei revisori dei conti sotto ispezione o indagine.
  • È importante notare che il raggiungimento di un accordo, sebbene sia un primo passo importante e necessario, non soddisferà da solo i requisiti dell’HFCAA. Se viene raggiunto un accordo, procederemo quindi con le nostre attività di ispezione e indagine per determinare se l’accordo funziona come previsto in modo tale da essere effettivamente in grado di ispezionare e indagare completamente, a lungo termine, nella Cina continentale e a Hong Kong. Un accordo senza una corretta esecuzione non soddisferà la legge statunitense.
  • Il mandato del PCAOB include la supervisione degli audit di società pubbliche e broker e dealer registrati alla SEC al fine di proteggere gli interessi degli investitori e promuovere l’interesse pubblico nella preparazione di rapporti di audit informativi, accurati e indipendenti. Le società pubbliche che hanno scelto di avvalersi dei mercati dei capitali statunitensi devono essere controllate da società di revisione registrate presso il PCAOB. Il PCAOB deve essere in grado di ispezionare e indagare completamente su queste imprese di revisione contabile, indipendentemente da dove si trovino le società di revisione o le società pubbliche che controllano. Tutte le società di revisione delle società pubbliche devono rispettare le stesse regole.

Leave a Comment