Il progetto dell’allieva della Salisbury University viaggerà alla Stazione Spaziale

Quando l’allieva della Salisbury University, Kennedy Workman, intervista per lavori durante la sua carriera di graphic designer, avrà una frase sul suo curriculum che la distinguerà dagli altri: un pezzo del lavoro di Workman avrà viaggiato nello spazio.

Il suo design della patch della missione è stato scelto come vincitore di un concorso per Terps in Space, un’estensione del programma Student Spaceflight Experiments.

Il programma consente agli studenti del sistema universitario del Maryland di progettare esperimenti scientifici da inviare potenzialmente alla Stazione Spaziale Internazionale.

La toppa di Kennedy Workman, ex alumna della Salisbury University, progettata per un progetto scientifico dell'Università del Maryland, College Park, si recherà alla Stazione Spaziale Internazionale entro la fine dell'anno.

“Le mie opere d’arte non sono pubblicate in molti posti, ma posso dire che sono state nello spazio, il che è incredibilmente eccitante”, ha detto Workman.

Con sede all’Università del Maryland, College Park, il programma è guidato da Daniel Enrique Serrano, uno specialista senior di facoltà presso l’Institute of Physical Science and Technology, ed è aperto a tutti gli studenti.

Leave a Comment