Joshua Bassett parla alle prese con problemi di salute e angoscia mentale

Joshua Bassett è diventato sincero riguardo ai problemi di salute e all’angoscia mentale che ha subito dopo aver affrontato un esame accurato in seguito all’uscita della presunta canzone dell’ex Olivia Rodrigo Drivers License.

Il cantante e attore 21enne ha trovato la sua vita personale nei titoli dei giornali quando il suo co-protagonista High School Musical: The Musical: The Series ha pubblicato il suo successo virale, che molti credono riguardi la loro presunta separazione, lo scorso gennaio.

Sebbene non abbiano mai confermato la loro datazione, l’artista ha rivelato a People che la situazione nel suo insieme ha avuto ripercussioni sulla sua salute e si è ritrovato in ospedale alle prese con un infarto dopo aver ricevuto critiche – e persino minacce di morte online – a causa di l’uscita della canzone.

Tempi difficili: Joshua Bassett ha sofferto di insufficienza cardiaca durante il controllo che ha dovuto affrontare quando Olivia Rodrigo ha rilasciato la patente di guida; è stato visto all’inizio di questo mese

Bassett ha recentemente dichiarato al sito: “Ho sentito il mio cuore letteralmente venir meno. Ero tipo, “Questa non è solo ansia. Questo è brutto”.

L’attore ha detto che “si sentiva sempre peggio” nella settimana prima del suo ricovero.

Ha aggiunto: “Dormivo dalle 16 alle 20 ore al giorno. Non riuscivo nemmeno a stare in piedi per più di 30 secondi.’

Un produttore del suo programma televisivo alla fine lo ha portato in ospedale, dove gli è stato diagnosticato uno shock settico e gli è stato detto che aspettare ancora per la malattia, che avrebbe potuto essere causata dallo stress, potrebbe essersi rivelata fatale.

Situazione terribile: un produttore del suo programma televisivo alla fine lo ha portato in ospedale, dove gli è stato diagnosticato uno shock settico e gli è stato detto di aspettare ancora per la malattia, che avrebbe potuto essere causata dallo stress, potrebbe essersi rivelata fatale

Situazione terribile: un produttore del suo programma televisivo alla fine lo ha portato in ospedale, dove gli è stato diagnosticato uno shock settico e gli è stato detto di aspettare ancora per la malattia, che avrebbe potuto essere causata dallo stress, potrebbe essersi rivelata fatale

Non stava bene: nella settimana precedente il suo ricovero, l'artista ha ammesso di

Non stava bene: nella settimana precedente il suo ricovero, l’artista ha ammesso di “sentirsi sempre peggio” ogni giorno

“I dottori dicevano: “Se non avessi fatto il check-in entro 12 ore, saresti morto nel tuo appartamento”. È assurdo che fossi così vicino a fare un altro pisolino.’

L’attore ha lasciato l’ospedale nove giorni dopo si è ripreso fisicamente. Ma la sua salute mentale era stata colpita duramente.

Ha ricordato che ‘ero ancora più depresso e stressato. Ho avuto un attacco di panico ogni singolo giorno.’

Bassett si è dedicato alla musica, scrivendo tre canzoni, Crisis, Secret e Set Me Free, ma ha trovato il processo “stressante e difficile” piuttosto che terapeutico.

Conseguenza involontaria: Bassett si è rivolto alla musica, scrivendo tre canzoni, Crisis, Secret e Set Me Free, ma ha trovato il processo

Conseguenza involontaria: Bassett si è rivolto alla musica, scrivendo tre canzoni, Crisis, Secret e Set Me Free, ma ha trovato il processo “stressante e difficile” piuttosto che terapeutico

L’esecutore ha espresso che, sebbene fosse felice di aver compiuto vari sforzi artistici nel corso del tempo, le sue fonti di ispirazione erano tutt’altro che ideali.

“Anche se sì, sono stato in grado di trarre qualcosa dal mio dolore, molte volte sono stato solo io ad addolorarmi e a provare tutti questi sentimenti diversi”, ha detto.

L’attore Better Nate Than Ever ha deliberatamente evitato di pubblicare le canzoni fino a dicembre per evitare di creare nuove speculazioni sull’ispirazione dietro le tracce.

Tuttavia, dopo l’uscita delle sue canzoni, ha ammesso: “Quella settimana è stata peggiore dell’anno messo insieme”.

Mantieni la calma: l'attore di Better Nate Than Ever ha deliberatamente evitato di pubblicare le canzoni fino a dicembre per evitare di creare nuove speculazioni sull'ispirazione dietro le tracce

Mantieni la calma: l’attore di Better Nate Than Ever ha deliberatamente evitato di pubblicare le canzoni fino a dicembre per evitare di creare nuove speculazioni sull’ispirazione dietro le tracce

Ha espresso che “ho avuto quello che avevo da dire dal mio petto, ma ha riportato tutta quella roba e la guarigione non è molto lineare”.

Bassett, che in passato ha parlato di abusi sessuali da bambino, ha detto di aver riportato la sua vita in carreggiata con l’aiuto del suo terapeuta, dello yoga e della meditazione.

Ha detto: “La mia terapeuta adora la canzone Set Me Free, ma ogni volta che la sente dice: “Solo tu puoi liberarti”.

L’attore ha poi notato di aver finalmente fatto i conti con il consiglio che gli era stato dato in merito alle sue esperienze.

Aiuto professionale: Bassett, che in passato ha parlato di abusi sessuali da bambino, ha accreditato il suo terapeuta, così come lo yoga e la meditazione, per averlo aiutato a rimettere in sesto la sua vita

Aiuto professionale: Bassett, che in passato ha parlato di abusi sessuali da bambino, ha accreditato il suo terapeuta, così come lo yoga e la meditazione, per averlo aiutato a rimettere in sesto la sua vita

“Sono tipo,” Sì, sì, sì, ho capito. Ho capito. ” Ma ora capisco che sono davvero io che posso darmi il permesso di andare avanti. Alla fine, sono stato io a dovermi liberare”, ha detto.

Bassett ha concluso esprimendo di aver finalmente capito perché non aveva precedentemente affrontato i suoi sentimenti.

“Quello che ho capito di recente è che il motivo per cui non sono stato in grado di elaborarne così tanto è perché sono caduto in uno stato di puro shock”, ha affermato.

Ha aggiunto: “Sono ancora nel mezzo dell’intero processo e penso che sia una cosa che dura tutta la vita, ma sto imparando a staccare gli strati”.

Fare i conti con se stesso: Bassett ha concluso esprimendo di aver finalmente capito perché non aveva precedentemente affrontato i suoi sentimenti

Fare i conti con se stesso: Bassett ha concluso esprimendo di aver finalmente capito perché non aveva precedentemente affrontato i suoi sentimenti

.

Leave a Comment