“Morbius” espande l’universo dei personaggi di Marcel di Sony – Manila Bulletin

Uno dei personaggi più avvincenti e conflittuali dell’universo dei personaggi Marvel di Sony Pictures arriva sul grande schermo nel thriller d’azione Morbio mentre il premio Oscar® Jared Leto si trasforma nell’enigmatico antieroe Michael Morbius.

Pericolosamente malato di una rara malattia del sangue e determinato a salvare altri che subiscono la sua stessa sorte, il Dr. Morbius tenta una scommessa disperata. Mentre all’inizio sembra essere un successo radicale, dentro di lui si scatena un’oscurità. Il bene prevarrà sul male o Morbius soccomberà ai suoi misteriosi nuovi impulsi?

“Morbius cerca il bene, la cura per una malattia. Lo troverà, a prescindere dal costo per se stesso o per la società “, afferma il regista Daniel Espinosa. “E nella sua ricerca del bene, si trasforma in qualcosa che detesta. Deve accettare la bruttezza che ha dentro di sé e che c’è qualcosa di bello in esso. Sarà la sua forza, ciò che lo rende unico”.

Morbius (Jared Leto) e MORBIUS della Columbia Pictures.

La ricerca sempre più disperata di Morbius lo porta a combinare il DNA umano con quello del pipistrello vampiro – l’unico mammifero che sopravvive esclusivamente di sangue – che si è evoluto per sviluppare anticoagulanti… una mutazione genetica che Morbius è convinto curerà lui e gli altri con la sua malattia. Non solo il trattamento lo cura, ma gli conferisce una forza sovrumana, l’agilità di un atleta olimpico, persino i poteri di ecolocalizzazione del pipistrello – per “vedere” gli oggetti nello spazio sfruttando i suoni intorno a lui. Ma la cura trasforma anche Morbius in un mostro (letteralmente) assetato di sangue, una creatura orribile con voglie che è solo in parte in grado di controllare.

Secondo Espinosa, è l’umanità interiore del personaggio, la sua dualità tra uomo virtuoso e creatura brutale, che lo rende così avvincente. “Michael Morbius è uno dei personaggi più altruisti dell’Universo Marvel”, dice. “E’ uno dei pochi che crede davvero nel bene. Questo brav’uomo ha una malattia orribile e nelle sue prove per salvare se stesso e le persone di cui si prende cura, si trasforma in un mostro.

Essendo un uomo che ha passato innumerevoli ore a leggere e pensare ai fumetti, Espinosa dice che non è così sorprendente che la dualità di Morbius gli abbia guadagnato un seguito. “La maggior parte dei grandi eroi sono antieroi”, dice. “La maggior parte di noi è restia ad accettare di essere il prescelto, e Morbius è lo stesso. I personaggi più interessanti dell’universo Marvel sono sempre stati quelli che hanno avuto un piede per lato: Magneto, Rogue, Wolverine, a modo suo Venom. Tutti questi personaggi sono quelli che sono fondamentalmente i più affascinanti per noi spettatori e lettori di fumetti”.

Dott. Michael Morbius (Jared Leto) e MORBIUS della Columbia Pictures.

La Columbia Pictures presenta in associazione con MARVEL, una produzione Avi Arad / Matt Tolmach, Morbius. Con Jared Leto, Matt Smith, Adria Arjona, Jared Harris, Al Madrigal e Tyrese Gibson. Regia di Daniele Espinosa. Prodotto da Avi Arad, Matt Tolmach e Lucas Foster. Screen Story e sceneggiatura di Matt Sazama e Burk Sharpless. Basato sui fumetti MARVEL.

Esclusivamente nei cinema delle Filippine il 30 marzo, Morbio è distribuito da Columbia Pictures, ufficio locale di Sony Pictures Releasing International. Connettiti con l’hashtag #Morbius

Credito foto e video: “Columbia Pictures”

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GIORNALIERA

CLICCA QUI PER REGISTRARTI

Leave a Comment