“The Masked Singer” Stagione 7 Episodio 3: Ciclope, Thingamabob smascherato

AVVISO SPOILER: Non leggere in anticipo se non hai visto la stagione 7, episodio 3, di “The Masked Singer”, “The Double Unmasking – Round 1 Finals”, andato in onda il 23 marzo su Fox.

No, lo smascheramento che tutti temiamo ancora non è avvenuto nella terza settimana di “The Masked Singer”, poiché altre due celebrità sono uscite dallo spettacolo in una doppia eliminazione. Ad uscire questa settimana sono stati la star di “Lost” e “Hawaii Five-0” Jorge Garcia, che si era esibito come Ciclope, e il tackle offensivo dei Philadelphia Eagles Jordan Mailata, rivelato come il Thingamabob.

Garcia, nei panni di Ciclope (da “Team Bad”), ha concluso la sua corsa dopo un’emozionante interpretazione di “Flashdance (What a Feeling)” di Irene Cara, mentre Mailata, nei panni di Thingamabob (da “Team Cuddly”), ha cantato “Classic, “Per MKTO. Nessuno dei due è stato indovinato da nessuno dei relatori dello spettacolo.

“Non mi definisco un cantante super eccezionale, ma sento di essere abbastanza bravo a fornire una canzone”, ha detto Garcia. “Nel corso della mia vita, mi è sempre piaciuto cantare. Ho fatto musical al liceo ed ero nel coro. E quando ero al college, davamo feste e formavamo una band. Ci sono alcune volte in cui ho avuto l’opportunità di cantare per un lavoro, ma non è stato in prima linea per quanto riguarda la mia carriera creativa. Ma ho pensato che sarebbe stato qualcosa di inaspettato per gli spettatori dello spettacolo, e forse ho sorpreso alcune persone! ”

Garcia ha detto che l’esperienza gli ha fatto desiderare di cantare di più e mantenere la sua voce in forma, nel caso gli tornasse utile per un altro concerto di recitazione. “Voglio trattarlo come un’altra parte della mia cassetta degli attrezzi e averlo a portata di mano per quando potrebbe arrivare una chiamata. Voglio dire, non mi vedo come se stessi pubblicando un album o altro. Ma potrebbe apparire in un progetto o due. ”

Il costume da Ciclope non era facile da manovrare, Garcia ha aggiunto: “Questo costume è enorme! La testa è gigante. E poi inizi a innervosirti e ti rendi conto di come tutte le parti siano solo un peso extra che influenza le cose. E poi devo essere in grado di muovermi e cantare. Ma il risultato è stato davvero ottimo. Mi piace l’aspetto di Ciclope ed è stato un personaggio eccitante da portare in vita.

Per quanto riguarda Mailata, la star della NFL ha detto che non si aspettava una chiamata da “The Masked Singer”.

“Quando il mio agente mi ha chiamato, ho pensato che forse ha scoperto che andrò al Pro Bowl”, ha detto. “E lui è tipo, ‘Ho qualcosa di meglio.’ Mi ci è voluto un po’ per apprezzare l’offerta perché ho una visione a tunnel durante la stagione. Il calcio è arrivato prima. Ma dopo aver parlato con la mia ragazza e lei che mi ha incessantemente incoraggiato a farlo, che era un’opportunità irripetibile, ho deciso di andare fino in fondo. E siamo andati a Cali e abbiamo iniziato subito a girare”.

Mailata ha detto che è un cantante abituale a casa, in macchina, nello spettacolo e anche al lavoro. “Si arriva al punto in cui i ragazzi dicono, ‘abbiamo capito, puoi cantare!’ Adoro cantare, qualunque canzone sia. ”

Ha aggiunto che lo spettacolo gli ha dato il desiderio di esplorare ancora di più il suo canto: “Il calcio sarà sempre il primo”, ha detto. “È ciò che mi ha portato a questa piattaforma e ciò che sta pagando le bollette. E dopo l’intera esperienza in “Masked Singer”, è qualcosa che sto considerando ora. In bassa stagione, registro album o scrivo canzoni? Perché è una mia passione. Condivido quella passione molto più di quanto non avessi in passato? È qualcosa che sto ancora cercando di capire se ho tempo per farlo. ”

Per Ciclope, Robin Thicke pensava che fosse Kevin Smith. Ken Jeong chiamato David Batista. Jenny McCarthy Wahlberg ha intuito che Zac Brown e Nicole Scherzinger sono andati con Michael Keaton.

Per quanto riguarda Thingamabob, Thicke si è avvicinato di più, scegliendo un altro giocatore della NFL, JJ Watt. McCarthy Wahlberg è andato con Michael Strahan. Jeong ha scelto Liam Hemsworth. Scherzinger pensava che fosse Dennis Rodman.

Ciò significa che Firefly passa al finale della settima stagione.

Jorge Garcia nei panni di Ciclope e Jordan Mailata nei panni di Thingamabob si uniscono al roster di celebrità smascherate che include anche Duff Goldman nei panni di McTerrier e Joe Buck, nei panni dell’Ariete.

“The Masked Singer” è entrato nella stagione 7 con 15 concorrenti, che sono stati divisi in “The Good, the Bad and the Cuddly”. I costumi di questa stagione includono THE GOOD: Ringmaster, Armadillo, McTerrier, Firefly, Frog Prince; IL CATTIVO: Hydra, Ram, Jack in the Box, Ciclope, Queen Cobra; IL CUDDLY: Baby Mammoth, Thingamabob, Lemur, Space Bunny, Miss Teddy.

I concorrenti della settima stagione vantano un totale di 112 apparizioni cinematografiche, 15 nomination ai Grammy, otto nomination agli Emmy, sette esibizioni al Super Bowl, due Hollywood Walk of Fame Stars e due record mondiali.

In un altro cambiamento, i relatori dello spettacolo non sembrano competere per un trofeo “Golden Ear” in base alle loro prime impressioni su ogni artista mascherato (che McCarthy ha vinto due volte, ma Scherzinger ha vinto la scorsa stagione) in questa stagione.

“I Got You (I Feel Good)” di James Brown è stata la canzone della resa dei conti finale, eseguita da Firefly, Cyclops e Thingamabob. Le precedenti canzoni di Garcia come Ciclope includevano “My Sacrifice” di Creed e “Suspicious Minds” di Elvis Presley. I relatori avevano anche indovinato per lui William Zabka, Danny McBride, Rob Dyrdek, Chris Pratt, John Lithgow, Rob Thomas e Dax Shepard.

Mailata poiché le precedenti canzoni di Thingamabob erano “Wanted Dead or Alive” di Bon Jovi e “Perfect” di Ed Sheeran. I relatori hanno anche indovinato per lui Dwayne Johnson, Omar Benson Miller, Jason Momoa, James Hetfield, Chris Jericho, Terrell Owens e Dennis Rodman.

Ecco l’altro concorrente e le loro esibizioni nella terza notte:

Firefly, “Il cantante mascherato”
Volpe

Firefly (“Squadra buona”)

Canzone: “Attenzione”, di Charlie Puth
Voce fuoricampo: “Non sono mai stato uno che si sottrae ai riflettori. Anche da giovane lucciola, amavo vestirmi con gli abiti di mia madre e intrattenere il mio pubblico immaginario. Poi un giorno, mia madre mi ha incoraggiato a mettermi di fronte a una vera folla: i miei vicini. Li ho anche addebitati per guardare il mio spettacolo. E che tu ci creda o no, è stato uno di quei vicini che mi ha procurato il mio primo vero concerto. Sono sempre stata una stella splendente. Non sono solo fuoco, sono volo. Resa dei conti o no, illuminerò quel palco e lascerò risplendere la mia voce, piccola!
Ipotesi del pannello: Alicia Keys, Ciara, Keyshia Cole
Canzoni precedenti: “Non è nessuno”, di Chaka Khan [interrupted by coughing fit in first try]; “PYT (cosa piuttosto giovane)” di Michael Jackson
Ipotesi del pannello precedente: Alicia Keys, Monica, Aisha Tyler, Keisha Cole, Lauryn Hill

Leave a Comment