La carenza d’acqua di Honolulu prevede danni economici

HONOLULU (KHON2) – Il nuovo sviluppo potrebbe finire presto a Honolulu. Questo è l’avvertimento dell’Honolulu Board of Water Supply poiché la continua chiusura dell’Halawa Shaft e di altri due pozzi sta creando una prevista carenza d’acqua estiva.

BWS afferma che è lo scenario di siccità perfetto, con tre pozzi chiusi a causa della fuoriuscita di carburante di Red Hill dalla Marina, due importanti stazioni di pompaggio in riparazione e La Nina, che potrebbe avere un effetto secco sulle isole nei mesi primaverili ed estivi.

Siamo la stazione meteorologica delle Hawaii, ricevi le ultime previsioni e le informazioni radar qui

In questo scenario, BWS ha l’autorità di limitare l’uso dell’acqua con qualsiasi mezzo o metodo. La leadership della BWS ha detto ai comitati per la salute del Senato statale delle Hawaii, così come per l’acqua e la terra che un passo include l’interruzione dei nuovi permessi di costruzione.

“Come possiamo continuare a fornire loro un servizio idrico sicuro e affidabile durante questo periodo di tempo. Come possiamo bilanciare questo con la crescita, l’aumento della domanda sul nostro sistema “, ha detto ai comitati Ernest Lau, ingegnere capo di BWS.

I leader del settore dicono a KHON2 che sono disposti a lavorare con BWS per aiutare soprattutto la salute pubblica, ma questo potrebbe mettere più stress nella crisi degli alloggi a prezzi accessibili dell’isola.

“Ha sicuramente un impatto sul fatto che attualmente ci siano progetti là fuori che sono a prezzi accessibili, soddisfano quella domanda a prezzi accessibili e come sono interessati”, ha affermato Chad Takesue, presidente del Board of Realtors di Honolulu.

Mentre gli sviluppatori cercano modi per ridurre l’uso dell’acqua con infissi, elettrodomestici o bacini d’acqua efficienti, potrebbero verificarsi problemi con l’aumento dei costi.

“Renderà i progetti più costosi, ma se andranno avanti dovremo ridurre al minimo l’impatto dell’aumento dell’acqua sul nostro sistema idrico esistente”, ha affermato Lau.

La mancanza di inventario porterebbe probabilmente a prezzi più elevati nel mercato di rivendita, come abbiamo visto nel corso della pandemia poiché la mancanza di case sul mercato aperto e i tassi di interesse bassi hanno aumentato il prezzo mediano di una casa a Honolulu a $ 1.125.000 e aumento del 22,6% rispetto al 2021.

“Siamo già di fronte a un deficit nel soddisfare le esigenze abitative”, ha detto Takesue. “Quindi questo ti riporta solo più indietro, il che poi ha un impatto sul mercato di rivendita perché quella domanda deve assorbire un po’ di inventario. E se si tratta di una fornitura limitata, ed è solo un mercato di rivendita, determina davvero sicuramente i prezzi “,

BWS afferma che c’è ancora tempo per evitare questo scenario se i residenti di Oahu lavorano per ridurre il loro consumo di acqua e aderiscono alla riduzione volontaria del 10%.

Interessato a rapine di gioielli andate storte, altre strane notizie? Dai un’occhiata a notizie strane

A lungo termine, BWS sta anche lavorando per aumentare l’offerta perforando da 5 a 6 nuovi pozzi a Waimalu e Pearl City per sostituire i tre pozzi che sono stati chiusi a tempo indeterminato a causa di Red Hill. Stanno cercando un proclama di emergenza dal governatore David Ige per accelerare questo processo.

.

Leave a Comment