L’app Podcast Overcast sta subendo una grande revisione del design:

Overcast, un popolare lettore di podcast per dispositivi Apple, sta ricevendo un aggiornamento che porta un’importante revisione del design sulla sua schermata principale, oltre a un nuovo sistema di temi che ti consente di scegliere i colori utilizzati nell’app. Per gli utenti di Overcast come me, l’aggiornamento è una nuova mano di vernice per un’app ben fatta e gli utenti esperti troveranno probabilmente molte nuove modifiche e impostazioni che possono utilizzare per far funzionare l’app ancora meglio per il loro caso d’uso.

In un post sul blog, lo sviluppatore dell’app Marco Arment afferma che l’aggiornamento 2022.2, disponibile per il download venerdì, è “la più grande riprogettazione” che l’app abbia mai ottenuto e promette alcuni entusiasmanti aggiornamenti futuri.

Le modifiche sono evidenti dal momento in cui apri l’app: c’è un nuovo carosello recente, che ti consente di riprendere rapidamente gli episodi che stavi ascoltando e vedere quali podcast hanno nuovi episodi (puoi anche premere a lungo sui riquadri per più opzioni) e l’interfaccia è piena di icone aggiornate. Le playlist, che risiedono nella parte superiore dello schermo, hanno subito un’importante revisione: ora vengono visualizzati come bolle colorate personalizzabili con icone, anziché rettangoli grigi come prima, e ora puoi creare playlist che mostrano tutti i tuoi episodi in coda, speciali, scaricati o in corso.

La vecchia schermata iniziale di Nuvoloso, a sinistra, rispetto a quella nuova, a destra.
Immagine: Marco Armento e Immagine: Marco Armento:

Se desideri una di queste playlist predefinite, puoi aggiungerle facilmente alla schermata iniziale tramite il menu Aggiungi playlist e, se non le desideri, puoi ignorarle completamente. (Il menu Aggiungi playlist include anche l’opzione per nascondere e mostrare la barra recente, se non sei un fan.)

Sotto le playlist e la sezione Recenti c’è il tuo elenco di podcast. Nel design precedente, la home page aveva sezioni per playlist, podcast e podcast riprodotti. Gli ultimi due sono stati sostituiti con un elenco che consente di passare da una modalità all’altra: Non giocato, attivo e inattivo. Non riprodotto mostra i podcast con episodi non riprodotti, attivo mostra tutti i podcast seguiti e inattivo è per “podcast che non stai seguendo e non hai episodi aggiunti o sembrano inattivi”. (Quei podcast ottengono anche una simpatica icona a forma di luna in tutta l’interfaccia utente.) Puoi anche appuntare gli spettacoli, che li mantiene in cima all’elenco.

Oltre alle nuove funzionalità, l’app si limita a: sembra: più bello. Non direi che Overcast sia mai stato male, ma ai miei occhi l’aggiornamento lo fa sembrare molto più moderno. Arment afferma di aver aggiornato la tipografia e la spaziatura dell’app, ma probabilmente la cosa più eccitante è l’aggiunta di un nuovo sistema di temi. Puoi mantenere l’arancione in modalità luce e il blu in modalità scura di Coperto, se lo desideri, ma immagino che a molte persone piacerà guardare attraverso il palato dei colori disponibili e selezionare qualcosa di diverso – e sì, puoi avere colori diversi per quando l’app è in esecuzione in modalità chiara o scura.

L’app ti consente di scegliere tra 12 colori diversi e quello selezionato verrà utilizzato praticamente per tutti i pulsanti dell’interfaccia.
Immagine: Marco Armento:

Ci sono anche alcune piccole modifiche, come una riprogettazione del menu che si apre quando tocchi un episodio di podcast in una playlist. Ora ci sarà un pulsante che ti consentirà di contrassegnare un episodio come riprodotto, che secondo Arment era la funzionalità più richiesta dall’utente “di gran lunga”. Puoi anche contrassegnare un episodio come riprodotto scorrendoci sopra e toccando l’icona.

Un elenco di podcast in una playlist, che mostra il carattere e gli aggiornamenti del menu.
Immagine: Marco Armento:

L’aggiornamento di venerdì si concentra principalmente sul miglioramento dell’esperienza di gestione della tua libreria di podcast: una volta che ne riproduci uno, il design sarà in gran parte lo stesso della versione precedente, tranne per il fatto che il colore del tema scelto verrà utilizzato per tutto il tempo. Arment promette che le schermate dei podcast ora in riproduzione e individuali riceveranno la loro nuova mano di vernice in un futuro aggiornamento, quindi c’è qualcosa da aspettarsi.

Dopo aver provato l’aggiornamento per un po’, sono impressionato. Nell’anno o due in cui ho utilizzato Overcast, non ho mai fatto clic con la playlist o il sistema di coda, ma il nuovo design mi fa venire voglia almeno di provarci.

E anche se non ho avuto modo di usarlo abbastanza a lungo per vedere quanta differenza faranno alcune delle correzioni di bug e dei miglioramenti delle notifiche in background, ho apprezzato alcune delle piccole modifiche alla qualità della vita (dettagli pignoli, poiché sono etichettati anche nel menu Impostazioni Coperto). Sono entusiasta di vedere cosa ha in serbo Arment per la nuova schermata di gioco, dal momento che è l’interfaccia che uso di più.

Leave a Comment