Triple H dice addio al wrestling: la leggenda della WWE, 52 anni, si ritira dopo aver sofferto di insufficienza cardiaca

Triple H dice addio al wrestling: la leggenda della WWE, 52 anni, annuncia il ritiro dopo aver sofferto di insufficienza cardiaca mentre combatteva contro la polmonite virale lo scorso settembre, dicendo di essere quasi morto e ora ha un defibrillatore nel petto

  • La leggenda della WWE Triple H si è ritirata dal wrestling dopo aver subito un infarto mentre combatteva contro la polmonite virale a settembre, ha rivelato venerdì
  • Parlando con Stephen A. Smith di ESPN, il 52enne nativo del New Hampshire ha spiegato che dubitava che sarebbe sopravvissuto e ora ha un defibrillatore
  • È stato un controllo con il suo medico su consiglio di sua moglie, Stephanie, la figlia del CEO della WWE Vince McMahon, che potrebbe avergli salvato la vita
  • Dopo aver appreso i risultati dei suoi test, a Triple H è stato detto di correre in ospedale
  • Nato Paul Levesque, Triple H ha lottato sotto diverse identità e ha vinto 14 titoli mondiali nella sua carriera in WWE iniziata con il circuito nel 1995
  • Lui e la moglie Stephanie McMahon, la figlia di Vince, hanno tre ragazze

La leggenda della WWE Triple H si è ritirata dal wrestling dopo aver sofferto di insufficienza cardiaca mentre combatteva contro la polmonite virale a settembre, ha rivelato venerdì.

Parlando con Stephen A. Smith di ESPN, il 52enne nativo del New Hampshire ha spiegato che dubitava che sarebbe sopravvissuto alla malattia e ora ha un defibrillatore nel cuore, che gli impedirà di rientrare sul ring.

“Non lotterò mai più”, ha detto Triple H, il cui nome di battesimo è Paul Levesque. ‘Prima di tutto, ho un defibrillatore nel petto, che, sai, probabilmente non è una buona idea per me essere colpito in diretta TV.

È stato un controllo con il suo medico su consiglio di sua moglie, Stephanie, la figlia del CEO della WWE Vince McMahon, che potrebbe avergli salvato la vita.

“Ho avuto una polmonite virale”, ha detto Triple H. “I miei polmoni erano infiammati e con il passare dei due giorni successivi, quando sono tornato a casa è peggiorato sempre di più. Mia moglie ha visto del sangue e roba che stavo tossendo e sono andato a farmi controllare.

“Avevo liquido nei polmoni, avevo del liquido intorno al cuore”, ha continuato. “Così l’hanno seguito, hanno fatto un ECG, un’eco e tutto il resto.”

La leggenda della WWE Triple H si è ritirata dal wrestling dopo aver subito un infarto mentre combatteva contro la polmonite virale a settembre, ha rivelato venerdì. Parlando con Stephen A. Smith di ESPN, il 52enne nativo del New Hampshire ha spiegato che dubitava che sarebbe sopravvissuto alla malattia e ora ha un defibrillatore nel cuore, che gli impedirà di rientrare sul ring

Triple H nella foto insieme a Stephanie McMahon a Wrestlemania.  I due sono effettivamente sposati

Triple H nella foto insieme a Stephanie McMahon a Wrestlemania. I due sono effettivamente sposati

Sebbene abbia lottato sotto diverse identità, Levesque è meglio conosciuto come Triple H. Il 14 volte campione del mondo ha fatto il suo debutto in WWE nel 1995 ed è stato inserito nella Hall of Fame del circuito nel 2019, insieme ad altri membri del suo gruppo, la D-Generazione. X

Sebbene abbia lottato sotto diverse identità, Levesque è meglio conosciuto come Triple H. Il 14 volte campione del mondo ha fatto il suo debutto in WWE nel 1995 ed è stato inserito nella Hall of Fame del circuito nel 2019, insieme ad altri membri del suo gruppo, la D-Generazione. X

Dopo aver appreso i risultati dei suoi test, a Triple H è stato detto di correre in ospedale.

“Ho ricevuto un messaggio di testo veloce che diceva” non prendete tempo, preparate una borsa in fretta, andate al pronto soccorso”, ha detto, spiegando che era quasi morto.

“Ero in picchiata e una specie di linea di 1 yard in cui non vuoi essere davvero, per la tua famiglia e il tuo futuro”, ha detto Triple H. “Ci sono momenti là dentro in cui ti mettono fuori per cose e pensi,” È questo? Ti svegli da questo?’ È difficile da digerire e ti fa pensare in modo diverso.’

Triple H e sua moglie sono genitori di tre figlie di età inferiore ai 15 anni, il che, secondo lui, ha contribuito alla sua decisione di andare in pensione.

Sebbene abbia lottato sotto diverse identità, Levesque è meglio conosciuto come Triple H. Il 14 volte campione del mondo ha fatto il suo debutto in WWE nel 1995 ed è stato inserito nella Hall of Fame del circuito nel 2019, insieme ad altri membri del suo gruppo, la D-Generazione. X.

La sua ultima partita si è svolta a Tokyo nel giugno del 2019, ma non è stata trasmessa in televisione. L’ultima apparizione televisiva di Triple H come wrestler è avvenuta il 7 giugno 2019 contro Randy Orton in Arabia Saudita.

Rimarrà a capo del circuito di sviluppo della WWE, NXT.

Annuncio

.

Leave a Comment