‘Bridgerton’ Stagione 2, Episodio 7 Riepilogo: Armonia

Bridgerton

Armonia

Stagione 2

Episodio 7

Valutazione dell’editore

4 stelle

Foto: LIAM DANIEL / NETFLIX

Il penultimo episodio di questa stagione vede sia Bridgerton che Sharma a controllare i danni sulla scia del matrimonio fallito. La storia con cui sono andati? Non c’è cattivo sangue; la cancellazione è nata da un’intesa reciproca su una questione privata tra Edwina e Anthony.

Le loro vite domestiche sono più rivelatrici. Anthony giace a letto, rimuginando, mentre Kate giace nel suo letto, fantasticando sul loro bacio (ragazza, anch’io). Probabilmente è un bel modo per passare il tempo per Kate, in particolare quando Edwina sta ancora comprensibilmente nutrendo rancore.

Ogni famiglia va su una passeggiata e, purtroppo, ogni famiglia è trattata con distanza e ostilità dagli altri abitanti del paese. Nel frattempo, Eloise, che ha saltato l’escursione, sta rimbalzando fuori dalla porta per andare a “fare shopping”. Ma qualcuno la sta aspettando fuori dalla casa della famiglia Bridgerton: la regina! Sua Altezza rivela di essere convinta che Eloise sia Whistledown. Ma c’è di più: la regina vuole diventare alleata. Se Eloise rifiuta, verrà doxxata, il che rovinerebbe sia lei che la sua famiglia. La regina le dà tre giorni per decidere. Sua Altezza praticamente minaccia di uccidere Eloise – è molto!

Dopo la loro alienante passeggiata, gli Sharma, Anthony e Lady Bridgerton si riuniscono da Lady Danbury per fare un brainstorming su come ribaltare la loro lista nera: ballando! Due famiglie scandalizzate darebbero davvero una festa insieme se tra loro non fosse tutto a posto? E se il tema fosse “armonia”? Troppo sul naso?

Anthony è preoccupato che un ballo li metterebbe sotto un controllo più approfondito, ma Edwina, ancora in fermento per il tradimento, suggerisce che dovrebbe essere facile per sua sorella e il visconte continuare a nascondere i loro sentimenti a tutti. Quindi Newton – il dolce, prezioso Newton – si precipita nella stanza e cerca di saltare su Anthony (senza un ringhio!). Kate allontana Newton da Anthony, ed entrambi si alzano, stando troppo vicini, essenzialmente controllandosi a vicenda. Qualsiasi esperto di linguaggio del corpo ti direbbe che questi due sono pazzi l’uno per l’altro. Edwina li fissa inorridita: “Ero davvero così cieca?” Inutile dire che a Kate e Anthony viene ordinato di stare lontani l’uno dall’altro al ballo per evitare ulteriori scandali.

Tornata a casa di Bridgerton, Penelope trova Eloise nella sua stanza, circondata da una pila di opuscoli di Lady Whistledown che sta per lanciare. Eloise spiega la sua situazione con la regina e Penelope è inorridita. Dice a Eloise di aspettare il prossimo numero di Whistledown, forse aiuterà a provare la sua innocenza.

Penelope fa una visita fuori orario a Madame Delacroix, che alla fine suggerisce a Whistledown di pubblicare qualcosa su Eloise che non vorrebbe mai pubblico, ma Penelope non riesce a immaginare di rovinare la reputazione della sua amica. Torna al punto di partenza.

Anthony cerca Benedict, che ha sbronzo a una festa scolastica. Il visconte rimprovera suo fratello per il suo dovere familiare e Benedict sa immediatamente che si tratta di Kate: ha notato come la guarda Anthony. Chiede al misero Anthony per quanto tempo si punirà, dandogli un’educazione artistica gratuita: Se non ti piace quello che hai di fronte, cambia prospettiva! È un buon consiglio, ma mi chiedo se l’abbia appena letto su un poster in classe.

Tempo per una gita! Il giorno successivo, le due famiglie si avventurano insieme al museo per aiutare a migliorare la loro immagine pubblica e girare la loro storia prima del ballo. Anthony arriva con rose rosa cipria per ciascuna delle donne Sharma (Edwina le porge immediatamente a un lacchè). Quando Kate si avvicina al visconte, lui respira il suo profumo e Lady Danbury si schiarisce la gola in avvertimento – niente di tutto questo oggi, amico.

Anthony fa un giro per la stanza con Lady Mary e si scusa per quello che è successo. Tuttavia, non incolpa completamente Anthony. Desidera essersi fatta carico del fardello quando suo marito è morto, non Kate. Sentendo come Kate ha sacrificato così tanto per la sua famiglia, Anthony la guarda da lontano.

Kate sta fissando una statua di due amanti quando Edwina arriva con una buona notizia: le persone sembrano comprare la loro storia sulle nozze annullate. Dice di aver imparato a diventare una grande bugiarda dai maestri: Kate e Anthony. Edwina sta chiaramente ancora punendo sua sorella, ma forse il peggio è che dice a Kate che non crede più nel lieto fine. Dopo che Edwina se ne va, Anthony si dirige dall’altra parte della statua, nascosto, dicendo che gli piacerebbe parlare con Kate in privato. Dice che non c’è niente di cui parlare, ma lui tira fuori il loro bacio. Si avventura brevemente nel territorio del gaslighting prima di riconoscere quello che è successo. Dice che dovrebbero vergognarsi di quello che hanno fatto e se ne va.

È ora di prepararsi per la palla! Vengono portati fiori e candelabri decorati. L’arte con lo stemma della famiglia Bridgerton è dipinta di fresco sul pavimento. Le famiglie ospitanti si aggrappano.

E nessun altro mostra!

Ma Anthony sta provando il consiglio della “nuova prospettiva” di Benedict. Con una mossa che sembra estremamente fuori luogo (ma che ricorda suo padre, forse?), Anthony insiste che ci sarà ancora la danza. Chiede ai Bridgerton più giovani, Hyacinth e Gregory, di scendere al piano di sotto e unirsi alla festa. Stanno tutti in cerchio, tenendosi per mano, e iniziano una vivace danza country. Non c’è bisogno di coppie formali – i numeri significano che un set di tre a volte si separa – e tutti sembrano divertirsi, senza fiato e ridendo. Ne avevano chiaramente bisogno! Ma quando Edwina nota che Anthony e Kate hanno concluso il ballo insieme, è chiaro che è sconvolta.

Lady Bridgerton chiede alla loro governante, la sig. Wilson, se sa perché non sono venuti ospiti, e brandisce l’ultimo numero di Whistledown, uscito dalla stampa. Rivela che Eloise è uscita di soppiatto senza essere accompagnata dai “radicali politici”. Eloise corre in camera sua in lacrime. Nel frattempo, a casa di Featherington, vediamo Penelope spezzare la sua penna e lanciarla nel camino mentre piange con capelli perfetti, di qualità da shampoo commerciale.

Kate chiede a sua sorella se dovrebbero tornare a casa, ed Edwina si fa beffe dell’idea che a Kate importi quello che le piacerebbe. “Potrei non sapere chi sono veramente”, dice Edwina, prima di andarsene, “ma almeno so di essere più gentile di te”.

Kate cerca di andarsene nel parco di Bridgerton. Trova un pergolato a lume di candela adornato di fiori. E Antonio. Si scusa e dice che andrà. Poi dice che se ne stava andando. Ovviamente litigano e mentre lei sta per andarsene, lui chiede: “Puoi mai essere d’accordo?” Dice che è stata testarda dal momento in cui si sono incontrati, e lei commenta come questo debba davvero infastidire un uomo che è abituato a fare a modo suo e a dare ordini alle persone. Possono litigare molto, ma questo è davvero il più acceso che abbiamo visto. È una tostatura a fuoco rapido!

Alla fine, dice di non aver mai incontrato nessuno come lei e lo sta consumando. Dice che la sua famiglia è sull’orlo della rovina e che lo odiano tutti nonostante lui viva la sua vita solo per loro, ma tutto ciò a cui pensa è lei. sto svenendo. Parla di voler scappare con lei e “di agire secondo i desideri più impuri e proibiti”. Ok, ora sto sudando. Si dirige verso di lei, menzionando come deve ricordare a se stesso che è un gentiluomo e che lei è una signora. Poi fa scorrere il naso lungo la sua guancia, annusandola – il che mi ha fatto ridere – e dicendo che il suo odore è rimasto con lui da quella notte in cui lo ha masticato al primo ballo della stagione.

E poi tira indietro la testa, la scuote e dice a lei, “Devi fermarti.” (ANTHONY PERSONAGGIO DI FANTASIA BRIDGERTON, LO GIURO SU DIO.) Lei risponde, dicendo che è lui che ha fatto girare il suo mondo fuori asse. È venuta a Londra per il bene della sua famiglia e, proprio come il visconte dei Bridgerton, tutto ciò che ha fatto è per loro. (Anthony completa il suo pensiero qui, ed è un bel momento breve per dimostrare che la capisce.) E così, spiega Kate, di Antonio colui che deve fermarsi prima –

“Prima di cosa?” lui chiede. “Prima di fare finalmente qualcosa per noi stessi?”

Ci vuole molta forza di volontà per non scrivere il resto in maiuscolo, ma, per favore, sappi che è così che si sente il momento. Anthony fa un passo indietro e scuote la testa, dicendole burbero di entrare. Lei non si muove: “Cosa ti ho detto di te e dei tuoi ordini?”

E con questo, Kate e Anthony sono l’uno sull’altro (e la mia mano è sulla mia bocca). Le solleva il vestito e poi, come se si fosse bruciato su un fornello caldo, si allontana con le mani alzate: “Mi fermo”. Ma questa volta, lei gli dice esplicitamente di NON FARLO.

Ce l’abbiamo fatta, ragazzi! Sta finalmente accadendo! Penso di essere in corto circuito!

Si spogliano a vicenda – così tanti capi di abbigliamento da disfare – e la sua lingerie color lavanda sembra qualcosa che Savage X Fenty dovrebbe fare (per favore). I suoi pantaloni restano addosso, ma alla fine, il nostro ragazzo Anthony riesce a tirarsi giù le calze! Si baciano e lui le scende addosso, tenendole la mano mentre raggiunge l’orgasmo. Cerco di essere breve, ma so solo che questa scena tanto attesa è fatta bene: la recitazione, le luci, la musica, il montaggio. È molto, molto sexy.

Questa stagione differisce dalla prima in quanto in realtà abbiamo visto pochissimo sesso, che capisco potrebbe essere una delusione per alcuni spettatori. Nel BridgertonNella stagione iniziale, il ranch è stato stabilito in modo rapido e mirato; i personaggi secondari se la stavano cavando, e in seguito abbiamo visto i protagonisti Daphne e il duca che si esibivano costantemente, ovunque. Con Kate e Anthony, tuttavia, è molto di più sull’accumulo di svenimento e combustione lenta e sul loro brama. Questa stagione è stata l’equivalente televisivo del bordo, e io sono qui per questo. Non credo che questa scena sarebbe stata altrettanto soddisfacente se fosse accaduta molto prima.

La mattina dopo, Anthony si sveglia sorridendo finché non si rende conto di essere solo. Kate è tornata a casa e sta rievocando i momenti più razzisti della notte. Ma invece di goderselo – come lo sono io – va in una spirale, impazzita per quello che è successo e le sue potenziali ripercussioni.

Anthony afferra l’anello di fidanzamento di sua madre e, sotto la pioggia battente, va da Lady Danbury per parlare con Kate. Ma se n’è andata, e anche uno dei cavalli.

Taglio su Kate sul suo destriero, scappando da – ammettiamolo – tutto mentre Anthony se ne va sperando di trovarla. La vede in lontananza, in mezzo alla pioggia e alla nebbia. La osserva mentre galoppa verso una siepe, e lei tenta di sgombrarla, tentando di essere la parola d’ordine.

Il cavallo indietreggia e si impenna, gettando Kate a terra. Batte la testa ed è fuori dal freddo. Anthony, dopo aver assistito a tutto con orrore, si precipita verso di lei. Un altro ricordo da aggiungere alla banca dei traumi.

• Per quanto snervante sia il confronto della regina, Eloise (interpretata da Claudia Jessie) ha delle reazioni esilaranti. I suoi istinti comici sono sempre *il bacio dello chef*.

• Colin spera di investire nelle miniere di Lord Featherington e posso solo chiedermi come si sia sentito riguardo alle NFT.

• Theo allontana Eloise quando lei viene a controllarlo, e tutto quello che dice è giusto, immagino, ma il momento è stato comunque duro e sto soffrendo per lei.

• I flashback di Kate della sua notte con Anthony sono così eccitanti e vorrei chiedere formalmente il rilascio di una versione estesa. A scopo di ricerca.

Leave a Comment