Il dirigente in franchising di Applebee: l’aumento dei prezzi del gas è ottimo per assumere lavoratori a “salario più basso”

(NEXSTAR) – Applebee sta rispondendo al contraccolpo di una recente e-mail di un dirigente che lavora per uno dei suoi affiliati.

Il dirigente, identificato come Wayne Pankratz di American Franchise Capital, aveva inviato un’e-mail ai colleghi in cui affermava che l’aumento dei prezzi del gas e l’inflazione erano effettivamente positivi per gli affari. Il pensiero di Pankratz, come ha spiegato ai responsabili di area, è che l’aumento dei prezzi costringerebbe più persone a entrare nella forza lavoro, consentendo ad Applebee di assumere dipendenti “a un salario inferiore” rispetto a prima.

Pankratz ha spiegato:

“Non siamo più in competizione con il governo quando si tratta di assumere. Il denaro di stimolo non c’è più, la disoccupazione supplementare non c’è più. Questo ci avvantaggia quando i prezzi aumentano, le persone… che fanno affidamento sui soldi della disoccupazione, semplicemente avranno meno soldi da spendere. Forzerà le persone a rientrare nel mondo del lavoro”.

Ha aggiunto che alcune “aziende mamme e pop o piccole imprese” probabilmente fallirebbero con costi in aumento, mandando più potenziali dipendenti nel pool di assunzioni.

“Il vantaggio che questo ha per noi è che aumenterà il flusso di applicazioni e ha il potenziale per abbassare il nostro salario medio”, ha scritto nella nota, che da allora è trapelata a Reddit e Twitter.

Pankratz ha anche riconosciuto che “la maggior parte della nostra base di dipendenti e dei potenziali dipendenti vive da stipendio a stipendio” e alcuni “avranno bisogno di lavorare più ore o ottenere un secondo lavoro” per mantenere i loro attuali standard di vita.

“Fai le cose per assicurarti di essere il datore di lavoro preferito”, ha consigliato. “Fai completare i programmi in anticipo in modo che possano pianificare i loro altri lavori attorno al tuo. Soprattutto, avere la cultura e l’ambiente che attireranno le persone. ”

Secondo The Kansas City Star, American Franchise Capital (AFC) possiede oltre 100 ristoranti nel Midwest, comprese le sedi di Applebee e Taco Bell. Il profilo di Pankratz su LinkedIn, dove è descritto come un direttore esecutivo delle operazioni di Applebee, è stato cancellato questa settimana.

Kevin Carroll, chief operations officer di Applebee, sembrava confermare la legittimità dell’e-mail in una dichiarazione condivisa con Nexstar, ma ha affermato che le opinioni presentate dall’autore del memo non erano in linea con quelle dell’azienda.

“Questa è l’opinione di un individuo, non di Applebee”, ha scritto Carroll. “Questo problema viene affrontato internamente dall’affiliato che assume questo individuo e che possiede e gestisce i ristoranti in questo mercato. I membri del nostro team sono la linfa vitale dei nostri ristoranti e i nostri franchisee cercano sempre di premiare e incentivare i membri del team, nuovi e attuali, a rimanere all’interno della famiglia di Applebee.

Un rappresentante dell’AFC ha aggiunto che Pankratz “non ha l’autorità per creare una politica per la nostra azienda per il marchio o altro” e ha suggerito che “forse l’ha scritto nel cuore della notte”.

“Il messaggio principale qui è che questo in nessun modo, forma o forma parla alle nostre politiche o alla nostra cultura, o qualcosa del genere con il nostro marchio”, ha detto il portavoce al Kansas City Star.

Nonostante le dichiarazioni di Applebee e AFC, secondo cui avrebbe affrontato il problema, l’e-mail trapelata ha già lasciato l’amaro in bocca ai clienti.

“Immagina di festeggiare che i tuoi dipendenti non guadagnano abbastanza per vivere e di essere felicissimo di poterli pagare * anche meno * perché ora sono più disperati. Schifoso”, ha scritto un utente di LinkedIn.

“Sono grato che così tanti ristoranti ci mostrino che sono gestiti da persone assolutamente spazzatura. Ordino da asporto circa il 90% in meno rispetto a prima, ho inserito nella lista nera molti negozi e sia il mio portafoglio che la mia salute sono migliorati “, un altro L’utente di Twitter ha detto.

I lavoratori, ovviamente, sono stati anche offesi dall’e-mail, che ha portato tre dirigenti di un Applebee’s a Lawrence, Kansas, a lasciare il lavoro, ha detto un lavoratore al Lawrence Journal-World. Martedì il ristorante è stato temporaneamente chiuso.

Leave a Comment