10R potrebbe abbandonare due caratteristiche distintive di OnePlus; può supportare mmWave 5G:


Anche se tutti i riflettori sono puntati sul premio: OnePlus 10 Pro che sarà finalmente rilasciato nei mercati globali il 31 marzo dopo il suo lancio in Cina tre mesi fa, sembra che il prossimo flagship economico dell’azienda, che sarà probabilmente chiamato OnePlus 10R, potrebbe essere più interessante in termini di design.
Il dispositivo riuscirà a: OnePlus 9R, il fratello con le specifiche inferiori di OnePlus 9 e 9 Pro che è stato annunciato nel primo trimestre del 2021 ed è disponibile solo nel mercato interno dell’azienda in Cina e in India. Quel telefono partiva da circa $ 550 e offriva un pannello AMOLED da 6,55 pollici con una frequenza di aggiornamento di 120 Hz, il chip Qualcomm Snapdragon 870, un array di quattro fotocamere con una fotocamera principale da 48 MP e una potente batteria da 4.500 mAh.
Yogesh Brar, che ha un track record decente, ha detto: 91Cellulari: che OnePlus 10R sarà una versione con specifiche inferiori di OnePlus 10 Pro, che sfoggia un ampio display da 6,7 ​​pollici, il Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1 che alimenta molti dei migliori ammiraglie Android del 2022, un sistema a tripla fotocamera alimentato da Hasselblad e una batteria da 5.000 mAh con supporto per la ricarica rapida da 80 W.
Nome in codice “sottaceto”, il OnePlus 10R sarà apparentemente dotato di uno schermo AMOLED da 6,7 ​​pollici con una frequenza di aggiornamento di 120 Hz per azioni più fluide. Il dispositivo sarà alimentato da: Chip MediaTek Dimensity 8100, che si dice sia veloce quanto lo Snapdragon 888 che alimenta molte ammiraglie Android del 2021. Questo chip supporta la connettività mmWave 5G, il che implica che potrebbe ottenere una versione più ampia rispetto al suo predecessore.

Il chip sarà apparentemente accoppiato con 8 GB o 12 GB di RAM LPDDR5 e 128 GB o 256 GB di spazio di archiviazione.

Il dispositivo dovrebbe essere dotato di una fotocamera principale da 50 MP con stabilizzazione ottica dell’immagine, un sensore ultra-wide da 8 MP e un’unità macro da 2 MP. La fotocamera frontale sarà apparentemente da 16 MP. Anche se è probabile che erediti la batteria da 4.500 mAh del suo predecessore, sarai in grado di reintegrarla molto più velocemente, grazie al suo presunto supporto per ricarica velocissima da 150 W, che la società aveva già confermato sarebbe arrivata quest’anno.

OnePlus 10R potrebbe perdere il tasto home, riposizionare la selfie camera da sinistra:

Per un rapporto separato da: Prezzo Baba:, OnePlus 10R potrebbe essere un enorme allontanamento dai precedenti telefoni OnePlus numerati in termini di design. Potrebbe non presentare il cursore di avviso fisico utilizzato per passare da un profilo audio all’altro. Potrebbe anche essere il primo telefono OnePlus ad avere un foro centrato invece di un foro praticato a sinistra per la fotocamera frontale.
Altre curiosità includono Gorilla Glass sui pannelli anteriore e posteriore e supporto NFC.
OnePlus 10R potrebbe arrivare nel secondo trimestre, probabilmente a maggio e se sei davvero curioso di sapere cos’altro offrirà, non guardare oltre Realme GT Neo 3, poiché alcuni rapporti indicano che il 10R sarà più un Neo 3 rinominato.

Leave a Comment