Chi vincerà contro chi dovrebbe vincere

Dopo mesi di noiosi e presunti vincitori, la corsa agli Oscar è stata recentemente scossa da sviluppi scioccanti che nessuno si aspettava. Quando andranno in onda domenica 27 marzo su ABC, la serata dovrebbe essere piena di sorprese. Qui, il critico di posta Johnny Oleksinski sceglie chi vincerà e chi dovrebbe vincere agli Academy Awards 2022.

Miglior immagine

Vincerà: “CODA”

Il toccante dramma di AppleTV + è apparso di soppiatto alle spalle nelle ultime due settimane, vincendo sia l’importantissimo SAG Best Ensemble Award che il primo premio della Producers Guild. Improvvisamente, è quello da battere.

“CODA”, su AppleTV +, è diventato inarrestabile nelle ultime settimane.
© Apple TV / Cortesia Everett Coll

Dovrebbe vincere: “Dune”

La prima parte dell’adattamento del romanzo di fantascienza del regista Denis Villenueve è stata, di gran lunga, l’esperienza cinematografica più impressionante dell’anno.

“Belfast”

“Non guardare in alto”

“Guida la mia auto”

“Re Riccardo”

“Pizza alla liquirizia”

“Vicolo da incubo”

“Il potere del cane”

“Storia del lato ovest”

Jane Campion è stata la favorita per il miglior regista dall’inizio dell’autunno.
Axelle/Bauer-Griffin

Miglior regista

Vincerà: Jane Campion, “Il potere del cane”

La stagione dei premi è stata un’incoronazione per Campion da quando il suo western esoterico ha bombardato il circuito dei festival.

Dovrebbe vincere: Paul Thomas Anderson, “Pizza alla liquirizia”

Il film di Anderson è commovente, divertente e visivamente avvincente.

Kenneth Branagh, “Belfast”

Ryûsuke Hamaguchi, “Guida la mia macchina”

Steven Spielberg, “West Side Story”

Will Smith ha vinto il premio come miglior attore protagonista per il suo ruolo in "Re Riccardo."
Will Smith ha vinto i premi SAG e BAFTA per la sua recitazione in “King Richard”.
Warner Bros. Immagini tramite AP

Miglior attore

Vincerà, dovrebbe vincere: Will Smith, “King Richard”

Smith dà una delle sue migliori interpretazioni da anni, come l’affascinante e complesso padre di Serena e Venus Williams.

Javier Bardem, “Essere i Ricardo”

Benedict Cumberbatch, “Il potere del cane”

Andrew Garfield, “Tick, Tick… Boom!”

Denzel Washington, “La tragedia del Macbeth”

Dopo essere stata vista come una perdente, Jessica Chastain è ora la favorita.
Dopo essere stata vista come una perdente, Jessica Chastain è ora la favorita.
© Searchlight Immagini

Migliore attrice

Vincerà, dovrebbe vincere: Jessica Chastain, “Gli occhi di Tammy Faye”

Chastain è stata la perdente fino a quando non ha vinto il SAG Award. Ora è difficile da sconfiggere.

Olivia Colman, “La figlia perduta”

Penélope Cruz, “Madri parallele”

Nicole Kidman, “Essere i Ricardos”

Kristen Stewart, “Spencer”

Troy Kotsur è stato premiato in questa stagione.
Troy Kotsur è stato premiato in questa stagione.
AP

Miglior attore non protagonista

Vincerà, dovrebbe vincere: Troy Kotsur, “CODA”

Kodi Smit-McPhee, come “Il potere del cane” una volta sembrava inarrestabile. Ma il favoloso Kotsur ha questo nella borsa.

Ciarán Hinds, “Belfast”

Jesse Plemons, “Il potere del cane”

JK Simmons, “Essere i Ricardo”

Kodi Smit-McPhee, “Il potere del cane”

Ariana DeBose è stata la regina della stagione dei premi.
Ariana DeBose è stata la regina della stagione dei premi.
Dave Benett / Getty Images

Miglior attrice non protagonista

Vincerà: Ariana DeBose, “West Side Story”

DeBose ha conquistato quasi tutti i trofei più importanti di questa stagione per aver interpretato Anita. Gli Oscar non fermeranno il suo slancio.

Dovrebbe vincere: Kirsten Dunst, “Il potere del cane”

Dunst fa un ottimo lavoro in “Dog”, un altro trionfo in una lunga – e spesso sottovalutata – carriera.

Jessie Buckley, “La figlia perduta”

Judi Dench, “Belfast”

Aunjanue Ellis, “Re Riccardo”

"CODA" dovrebbe raccogliere più trofei.
“CODA” dovrebbe raccogliere più trofei.
Apple TV+ tramite AP

Miglior sceneggiatura adattata

Vincerà: “CODA”

“CODA” trarrà enormi benefici in questa categoria dal suo slancio crescente.

Dovrebbe vincere: “Dune”

Dare un senso al romanzo di Frank Herbert “Dune” non è un compito facile – guarda come ha funzionato bene per David Lynch – e Denis Villeneuve dovrebbe essere riconosciuto per questo.

“Guida la mia auto”

“La figlia perduta”

“Il potere del cane”

La sceneggiatura originale è la migliore occasione per "Pizza alla liquirizia" per vincere un Oscar.
La sceneggiatura originale è la migliore possibilità per “Licorice Pizza” di vincere un Oscar.
AP

Miglior sceneggiatura originale

Vincerà, dovrebbe vincere: “Pizza alla liquirizia”

L’Accademia ammira “Licorice Pizza” e il suo scrittore / regista Paul Thomas Anderson.

“Belfast”

“Non guardare in alto”

“Re Riccardo”

“La persona peggiore del mondo”

"Duna" è un classico ritorno alle colonne sonore dei film di Hollywood.
“Dune” è un classico ritorno alle colonne sonore dei film di Hollywood.
Per gentile concessione del Toronto International Film Festival

Miglior colonna sonora originale

Vincerà, dovrebbe vincere: “Dune”

La colonna sonora di Hans Zimmer è musica da film grande, vecchio stile e in forte espansione.

“Non guardare in alto”

“Encanto”

“Madri parallele”

“Il potere del cane”

"Encanto" sembra inarrestabile.
“Encanto” sembra inarrestabile.
AP

Miglior lungometraggio d’animazione

Vincerà: “Encanto”

Grazie in parte al mastodontico successo nelle classifiche di “Non parliamo di Bruno”, tutti parlano di “Encanto”.

Dovrebbe vincere: “Luca”

“Luca” è semplicemente bellissimo.

“Fuggire”

“I Mitchell contro le macchine ”

“Raya e l’ultimo drago”

"Non parliamo di Bruno" è il colpo di "Encanto," ma il film è "Dos Oruguitas" dovrebbe pulire domenica.
“Non parliamo di Bruno” è il successo di “Encanto”, ma “Dos Oruguitas” del film dovrebbe ripulire domenica.
Disney / L’archivio di Hollywood

Miglior canzone originale

Vincerà, dovrebbe vincere: “Dos Oruguitas” da “Encanto”, musica e testi di Lin-Manuel Miranda

OK, non è “Non parliamo di Bruno”, ma questa canzone di Miranda è ancora meglio.

“Be Alive” da “King Richard”, musica e testi di Dixson e Beyoncé Knowles-Carter

“Down To Joy” da “Belfast”, musica e testi di Van Morrison

“No Time To Die” da “No Time to Die”, musica e testi di Billie Eilish e Finneas O’Connell

“Somehow You Do” da “Four Good Days”, musica e testi di Diane Warren

.

Leave a Comment