Il disegno di legge bipartisan sulla conservazione della fauna selvatica al Congresso offre 1,4 miliardi

Con la Giornata della Terra come trampolino di lancio, giovedì al Congresso è stato reintrodotto un disegno di legge sulla fauna selvatica descritto dai sostenitori come “che cambia le regole del gioco”.

Chiamata Recovering America’s Wildlife Act, la legislazione proposta fornirebbe 1,4 miliardi di dollari all’anno a stati, territori e tribù per assistere le specie animali di interesse.

Il concetto ha fallito tre volte al Congresso da quando è stato derivato da un pannello blu del 2016. Ma con un nuovo equilibrio di potere al Campidoglio, i sostenitori sono ottimisti che quest’anno sarà diverso.

Come per le consegne precedenti, il disegno di legge ha un sostegno bipartisan. E gli autori sono gli stessi – Rep. Debbie Dingell (D-Mich.) E Jeff Fortenberry (R-Neb.) – come versione 2019.

IMPARENTATO:Smith: Le udienze di primavera un altro successo virtuale

IMPARENTATO:Calendario all’aperto

“Mentre celebriamo la Giornata della Terra e continuiamo il nostro lavoro per combattere la crisi della biodiversità, sono necessarie soluzioni audaci per salvaguardare la fauna selvatica della nostra nazione da un ulteriore declino”, ha affermato Dingell in una nota.

Leave a Comment