Il dog sitter di Lady Gaga, Ryan Fischer, testimonia di aver “colpito l’aggressore con una bottiglia di champagne”

Ryan Fischer – il dog sitter precedentemente impiegato dalla cantautrice vincitrice di Oscar Lady Gaga – ha testimoniato di aver combattuto per la sua vita davanti a un Grand Jury della contea di Los Angeles il 26 ottobre, e la trascrizione è stata appena aperta.

Il 41enne originario dell’Ohio è stato colpito al polmone il 24 febbraio 2021 quando tre uomini hanno rubato due dei Bulldog francesi del suo famoso capo, Koji e Gustav.

Durante la colluttazione, Ryan è stato soffocato e poi ha colpito l’uomo armato – presumibilmente il diciannovenne James Jackson – con una bottiglia di champagne che aveva appena acquistato in un negozio vicino.

Vittima: Ryan Fischer – il dog sitter precedentemente impiegato dalla cantautrice vincitrice di Oscar Lady Gaga – ha testimoniato di aver combattuto per la sua vita davanti a un Grand Jury della contea di Los Angeles il 26 ottobre, e la trascrizione è stata appena aperta (nella foto del 13 marzo)

“Il cane mi ha urlato contro e io l’ho raggiunto, e poi il ragazzo, l’uomo con la pistola, mi ha sparato mentre stavo raggiungendo”, ha detto Fischer, secondo Rolling Stone.

“Ho subito provato a chiedere aiuto, ma mi sono reso conto che stavo sanguinando dal polmone e che stavo perdendo sempre più aria rapidamente”.

Fischer ha trascorso una settimana a riprendersi dall’intervento chirurgico al Cedars-Sinai Medical Center, prima di tornare due giorni dopo quando il suo polmone è crollato di nuovo e ha subito un secondo intervento chirurgico.

«Ho acconsentito alla rimozione di una parte del mio polmone. Il terzo superiore del mio polmone è stato rimosso e anche la parte inferiore “, ha detto Ryan, che soffre ancora di problemi respiratori, intorpidimento e danni ai nervi.

Iniziazione della banda: il 41enne nativo dell'Ohio è stato colpito al polmone il 24 febbraio 2021 quando tre uomini hanno rubato due dei Bulldog francesi del suo famoso capo, Gustav (3-R) e Koji (2-R)

Iniziazione della banda: il 41enne nativo dell’Ohio è stato colpito al polmone il 24 febbraio 2021 quando tre uomini hanno rubato due dei Bulldog francesi del suo famoso capo, Gustav (3-R) e Koji (2-R)

'L'uomo con la pistola mi ha sparato': durante la colluttazione, Ryan è stato soffocato e poi ha colpito l'uomo armato - presumibilmente il 19enne James Jackson - con una bottiglia di champagne che aveva appena acquistato in un negozio vicino

‘L’uomo con la pistola mi ha sparato’: durante la colluttazione, Ryan è stato soffocato e poi ha colpito l’uomo armato – presumibilmente il 19enne James Jackson – con una bottiglia di champagne che aveva appena acquistato in un negozio vicino

“Ho acconsentito alla rimozione di una parte del mio polmone”: Fischer ha trascorso una settimana a riprendersi dall’intervento chirurgico al Cedars-Sinai Medical Center, prima di tornare due giorni dopo quando il suo polmone è collassato di nuovo e ha subito un secondo intervento chirurgico

‘Quando vado da zero a stare in piedi, devo, mi avvicino ancora allo svenimento. Quindi devo prendermi un momento con quello.’

Jackson e i suoi presunti complici Jaylin White, 20 anni; e Lafayette Whaley, 28; sono stati “identificati attraverso un’indagine approfondita che ha portato alla luce il video di sorveglianza della targa della Nissan Sentra”.

La polizia ha quindi rintracciato un’auto a noleggio utilizzata per consegnare i due cani all’imputata Jennifer McBride, che due giorni dopo ha detto alla polizia di “averli trovati casualmente legati a un palo”.

Tutti e cinque i sospetti (incluso il membro della banda Harold White) si sono dichiarati non colpevoli di “tentato omicidio e rapina a mano armata” e “accessori a posteriori” e la prossima udienza in tribunale è prevista per il 5 aprile.

Ryan - che soffre ancora di problemi respiratori, intorpidimento e danni ai nervi - ha aggiunto: 'Quando vado da zero per alzarmi in piedi, devo, mi avvicino ancora allo svenimento.  Quindi devo prendermi un momento con quello '

Ryan – che soffre ancora di problemi respiratori, intorpidimento e danni ai nervi – ha aggiunto: ‘Quando vado da zero per alzarmi in piedi, devo, mi avvicino ancora allo svenimento. Quindi devo prendermi un momento con quello ‘

Dog mom: Il 12 volte vincitore del Grammy - che lunedì ha compiuto 36 anni - ha definito Ryan

Dog mom: Il 12 volte vincitore del Grammy – che lunedì ha compiuto 36 anni – ha definito Ryan “per sempre un eroe” e ha pagato tutte le sue spese mediche (nella foto nel 2017)

“Mi sono sentito abbandonato e senza supporto”: Fischer ha trascorso l’ultimo anno in un “sabbatico” ricevendo terapia, cure traumatiche e guidando per il paese nel suo camper nuovo di zecca (nella foto il 30 luglio)

“Non erano a conoscenza del fatto che Gaga fosse il proprietario, ha detto la polizia, tra le affermazioni che le rapine facevano parte di un’iniziazione di una banda”.

Il 12 volte vincitore del Grammy – che lunedì ha compiuto 36 anni – ha definito Ryan “un eroe per sempre” e ha pagato tutte le sue spese mediche.

Fischer – che “si sentiva abbandonato e non supportato” – ha trascorso l’ultimo anno in un “sabbatico” ricevendo terapia, cure traumatiche e guidando per il paese nel suo camper nuovo di zecca.

La vita su strada di Ryan è stata finanziata attraverso il suo GoFundMe, che ha accumulato $ 45.737 su un obiettivo di $ 40.000 da 756 donazioni.

Ha superato il suo obiettivo: la vita su strada di Ryan è stata finanziata attraverso il suo GoFundMe, che ha accumulato $ 45.737 su un obiettivo di $ 40.000 da 756 donazioni

Ha superato il suo obiettivo: la vita su strada di Ryan è stata finanziata attraverso il suo GoFundMe, che ha accumulato $ 45.737 su un obiettivo di $ 40.000 da 756 donazioni

Sabato, Ryan ha lasciato New Orleans:

Sabato, Ryan ha lasciato New Orleans: “Grazie per avermi curato in modi di cui non sapevo di aver bisogno”

.

Leave a Comment