Janet Yellen ammette che le criptovalute hanno dei vantaggi – afferma il Tesoro che lavora sulla regolamentazione delle criptovalute – Regolamento sulle notizie di Bitcoin

Il segretario al Tesoro degli Stati Uniti Janet Yellen ha ammesso che ci sono vantaggi per la criptovaluta. La criptovaluta è cresciuta a passi da gigante e ora “svolge un ruolo significativo” nelle decisioni di investimento di molti americani, ha affermato Yellen, aggiungendo che il Dipartimento del Tesoro sta lavorando su raccomandazioni normative per una sana innovazione.

Il segretario al Tesoro Yellen vede i vantaggi delle criptovalute

Il segretario al Tesoro degli Stati Uniti Janet Yellen ha parlato di criptovaluta in un’intervista con CNBC venerdì. Le è stato chiesto della criptovaluta dato che la Russia ha detto che sta considerando di accettare bitcoin come pagamento per le risorse energetiche.

Yellen ha risposto:

Le criptovalute sono ovviamente cresciute a passi da gigante e ora stanno giocando un ruolo significativo, non tanto nelle transazioni, ma nelle decisioni di investimento di molti americani.

Ha proseguito spiegando che l’ordine esecutivo del presidente Joe Biden incarica il dipartimento del tesoro e altre agenzie federali di “pensare alla regolamentazione delle criptovalute”.

Alla domanda se è ancora scettica sulle criptovalute, la segretaria del tesoro ha commentato: “Ho un po’ di scetticismo perché penso che ci siano valide preoccupazioni al riguardo. Alcuni hanno a che fare con la stabilità finanziaria, la protezione dei consumatori-investitori, l’uso per transazioni illecite e altre cose. ” Lei ha aggiunto:

D’altra parte, ci sono vantaggi dalle criptovalute e riconosciamo che l’innovazione nel sistema di pagamento può essere una cosa salutare.

“Vorremmo alla fine presentare raccomandazioni che creeranno un ambiente normativo” per una sana innovazione, ha affermato.

All’inizio di questo mese, Yellen ha rivelato che il Tesoro monitorerà le criptovalute per vedere se vengono utilizzate per eludere le sanzioni da individui ed entità russe. “Continueremo a guardare come funzionano le sanzioni e valuteremo se ci sono perdite o meno, e abbiamo la possibilità di affrontarle”, ha affermato.

Tuttavia, un alto funzionario del dipartimento ha successivamente affermato che il Tesoro non vede che le criptovalute potrebbero essere utilizzate su larga scala per eludere le sanzioni.

Cosa ne pensi dei commenti del Segretario al Tesoro Janet Yellen? Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

Kevin Helms

Studente di economia austriaca, Kevin ha trovato Bitcoin nel 2011 e da allora è un evangelista. I suoi interessi risiedono nella sicurezza di Bitcoin, nei sistemi open source, negli effetti di rete e nell’intersezione tra economia e crittografia.

Crediti immagine: Shutterstock, Pixabay, Wiki Commons

Disclaimer: Questo articolo è solo a scopo informativo. Non è un’offerta diretta o una sollecitazione di un’offerta di acquisto o vendita, né una raccomandazione o approvazione di prodotti, servizi o società. Bitcoin.com non fornisce consulenza su investimenti, fiscali, legali o contabili. Né la società né l’autore sono responsabili, direttamente o indirettamente, per eventuali danni o perdite causati o che si presume siano causati da o in connessione con l’uso o l’affidamento su qualsiasi contenuto, bene o servizio menzionato in questo articolo.

Leave a Comment