La partecipazione Alibaba di SoftBank sotto i riflettori tra le turbolenze del mercato azionario

Le turbolenze nelle azioni tecnologiche cinesi stanno smorzando la potenza di fuoco finanziaria del SoftBank 9984 del Giappone -1,75%

Gruppo Corp. ha per nuovi investimenti e stimolando il dibattito sulla possibilità di vendere parte della sua enorme partecipazione in Alibaba BABA -1,88%

Gruppo Holding Ltd.

L’indice Nasdaq Golden Dragon China delle azioni cinesi quotate negli Stati Uniti è sceso del 52% nei 12 mesi fino a venerdì. Alibaba è scesa del 49% e le azioni quotate a Tokyo di SoftBank sono scese del 40%.

Le valutazioni in calo per le sue partecipazioni hanno spinto SoftBank vicino al limite del debito autoimposto di un rapporto prestito/valore del 25%, ha stimato David Gibson, un analista di ricerca senior che copre il settore Internet giapponese presso MST Financial in Australia. Ciò implicherebbe limiti a nuovi prestiti, investimenti e riacquisti di azioni, Mr. ha detto Gibson.

Sig. Gibson ha indicato il Vision Fund di SoftBank, che include partecipazioni come Didi Global Inc.,

le cui azioni quotate negli Stati Uniti sono scese di oltre il 70% dal prezzo di offerta di $ 14 la scorsa estate. “Adesso SoftBank è vincolata dal capitale, e questo non solo per il calo della capitalizzazione di mercato di Alibaba, ma anche per il Vision Fund”, ha affermato.

Il fondatore Masayoshi Son ha affermato che il rapporto prestito/valore di SoftBank, o debito netto diviso per il valore del capitale proprio delle sue partecipazioni, dovrebbe essere solitamente del 25% o inferiore. S&P Global Ratings a marzo ha affermato di aspettarsi che SoftBank gestisca il rapporto a circa il 30%, regolando il ritmo degli investimenti nella sua attività di fondi.

Di recente gli investitori sono stati attenti ai segnali che SoftBank potrebbe potenzialmente vendere parte della sua quota di quasi il 25% in Alibaba. SoftBank ha registrato un guadagno equivalente a $ 558 milioni negli ultimi tre mesi del 2021 dopo aver utilizzato quello che Mr. Son ha chiamato un “pezzetto” di azioni Alibaba per regolare i contratti.

“SoftBank potrebbe aver bisogno di vendere di più [its] Le azioni Alibaba perché hanno molte più esigenze di finanziamento in futuro “, ha affermato Atul Goyal, analista che si occupa di tecnologia, giochi e telecomunicazioni presso Jefferies. Un portavoce di SoftBank ha rifiutato di commentare le partecipazioni quotate.

Nella sua ricerca per finanziare nuovi investimenti, Mr. La società di Son ha già raccolto negli ultimi anni decine di miliardi di dollari sostenuti da azioni del colosso cinese dell’e-commerce e di alcune delle altre partecipazioni quotate di SoftBank, fermandosi prima di una vendita a titolo definitivo.

Questo cosiddetto finanziamento garantito da attività, che utilizza un mix di derivati ​​e prestiti, mostra l’apertura di SoftBank ad accordi finanziari audaci e talvolta complessi. Le cifre non influiscono sul rapporto prestito/valore, che riflette il debito convenzionale.

Da aprile a dicembre 2021, SoftBank ha dichiarato di aver raccolto 6,9 miliardi di dollari netti in finanziamenti garantiti da attività utilizzando azioni Alibaba. Ha anche raccolto fondi contro le sue partecipazioni in T-Mobile US Inc.,

Deutsche Telekom AG

e SoftBank Corp., l’affiliata di telecomunicazioni della società.

Complessivamente, il finanziamento garantito da attività tramite azioni Alibaba è stato valutato all’equivalente di circa $ 25,8 miliardi alla fine del 2021, ha affermato SoftBank il mese scorso, equivalente a circa il 35% della sua partecipazione in Alibaba.

Il finanziamento è ottenuto in parte tramite prestiti a margine e in parte tramite contratti a termine prepagati. I contratti sono accordi in cui banche o broker pagano in anticipo SoftBank e si impegna a saldare l’obbligazione in un secondo momento, in azioni, contanti o una miscela.

I contratti potrebbero essere un modo in cui SoftBank riduce la sua partecipazione in Alibaba. Tuttavia, non impegnano SoftBank a vendere azioni in futuro e il modo in cui sceglierà di stabilirsi potrebbe dipendere da questioni come la sua liquidità e il prezzo delle azioni di Alibaba.

CONDIVIDI I TUOI PENSIERI

Pensi che la volatilità del mercato azionario cinese influenzerà la capacità di SoftBank di raccogliere fondi? Perché o perché no? Partecipa alla conversazione qui sotto.

Alcuni accordi fissano i prezzi minimi per le azioni utilizzate per regolare il contratto, mentre altri fissano sia un minimo che un massimo. Una recente presentazione di SoftBank ha affermato che l’uso dei contratti a termine “copre contro un calo del prezzo delle azioni al di sotto del prezzo minimo”.

Il contributo di Alibaba al valore patrimoniale netto complessivo di SoftBank è fortemente diminuito, al 24% a dicembre 2021, in calo rispetto al picco del 60% a settembre 2020. Le cifre escludono le azioni Alibaba che sono state utilizzate per la raccolta fondi.

Sede di Alibaba a Hangzhou, Cina.


Foto:

Qilai Shen / Notizie Bloomberg

Nonostante il ritiro, Alibaba rimane tra gli investimenti di maggior successo per SoftBank, iniziata con un investimento di 20 milioni di dollari nell’azienda cinese di Hangzhou nel 2000. “Penso che Alibaba sia ancora un’ottima azienda”, Mr. Il figlio ha detto a febbraio.

Un recente intervento dei responsabili politici cinesi per ripristinare la fiducia del mercato e una mossa di Alibaba per aumentare il suo programma di riacquisto fino a un record di 25 miliardi di dollari, hanno aiutato le azioni della società cinese a recuperare la maggior parte delle perdite da inizio anno.

Scrivere a Dave Sebastian a dave.sebastian@wsj.com

Copyright © 2022 Dow Jones & Company, Inc. Tutti i diritti riservati. 87990cbe856818d5eddac44c7b1cdeb8

.

Leave a Comment