Il rapporto ambizioso mette in evidenza il piano per una metropolitana di Vancouver a emissioni zero

Oltre a limitare gli effetti del cambiamento climatico, la riduzione dei gas serra e il miglioramento della qualità dell’aria potrebbero fornire benefici per la salute fino a 1,6 miliardi di dollari.

Contenuto dell’articolo

Metro Vancouver mira a ridurre le emissioni di gas serra (GHG) del 45% rispetto ai livelli del 2010 nei prossimi otto anni, secondo un ambizioso piano sul cambiamento climatico pubblicato la scorsa settimana.

Pubblicità 2

Contenuto dell’articolo

Ciò avviene anche se le emissioni di gas serra nella regione metropolitana sono aumentate tra il 2010 e il 2020, secondo i dati forniti dall’autorità regionale.

“La modellazione suggerisce che con azioni coraggiose da parte di tutti i governi e un’ampia adozione da parte delle imprese pubbliche e locali, le emissioni nella regione di Metro Vancouver possono essere notevolmente ridotte nei prossimi 30 anni”, osserva il rapporto, in un apparente cenno a obiettivi ambiziosi e tempi stabiliti fuori nel piano.

“Queste potenziali riduzioni delle emissioni sono significative ma non raggiungono l’obiettivo del 2030 di ridurre le emissioni regionali di gas serra del 45% rispetto ai livelli del 2010”, afferma il rapporto.

Il Clean Air Plan 2021 di Metro è il quarto rapporto del suo genere e fa parte di un piano più ampio per ridurre le emissioni di gas serra e altri contaminanti atmosferici e rendere la regione metropolitana carbon neutral entro il 2050.

Pubblicità 3

Contenuto dell’articolo

Il rapporto si concentra sulle principali fonti di emissioni di gas a effetto serra nella regione: trasporti, compresi i veicoli passeggeri e pesanti, nonché aerei, treni e autocisterne; edifici; impianti industriali; e fattorie. Metro mira a ridurre le emissioni di gas serra del 35% per ciascuna, ad eccezione dei veicoli passeggeri, dove Metro vorrebbe vedere una riduzione delle emissioni del 65%.

Gli strumenti necessari per ridurre le emissioni dei veicoli dovrebbero essere familiari ai più: sostituire le auto con quelle a piedi, in bicicletta e in transito; creare comunità più compatte e percorribili; e aumentare il numero di veicoli elettrici in circolazione.

Per gli edifici, la riduzione delle emissioni significa un migliore isolamento, più case a schiera e condomini e allontanamento dal gas naturale per il riscaldamento e l’acqua calda. Secondo il rapporto, circa il 25% dei gas serra nella regione sono prodotti dai quasi 500.000 edifici della metropolitana.

Pubblicità 4

Contenuto dell’articolo

Secondo il rapporto, l’industria deve passare alle fonti di energia rinnovabile e accelerare l’adozione di tecnologie a basse e zero emissioni, oltre a sostituire i veicoli commerciali obsoleti come caricatori, gru e trattori. Metro stima che ci siano 850.000 di tali veicoli nella regione, una fonte dannosa di materia particolare, contaminanti atmosferici tossici e gas serra.

Oltre a limitare gli effetti del cambiamento climatico, la riduzione dei gas serra e il miglioramento della qualità dell’aria potrebbero fornire benefici per la salute fino a 1,6 miliardi di dollari, afferma il rapporto.

Pubblicità 5

Contenuto dell’articolo

“L’inquinamento atmosferico uccide oltre 15.000 canadesi ogni anno”, ha affermato il dott. Melissa Lem, presidente eletta della Canadian Association of Physicians for the Environment e assistente professore clinico presso l’Università della British Columbia, osservando quanto sia vicino ai circa 22.000 canadesi morti a causa del COVID-19 durante il primo anno della pandemia .

“Dobbiamo prendere lo stesso spirito di mobilitazione della comunità per proteggerci a vicenda (da COVID-19) e dirigerlo verso la qualità dell’aria”, ha affermato Lem.

griffiths@postmedia.com

twitter.com/njgriffiths


Più notizie, meno annunci, tempi di caricamento più rapidi: Ottieni accesso illimitato e ad-lite a The Vancouver Sun, The Province, National Post e altri 13 siti di notizie canadesi per soli $ 14 / mese o $ 140 / anno. Iscriviti ora tramite The Vancouver Sun o The Province.

Pubblicità 1

Commenti

Postmedia si impegna a mantenere un forum di discussione vivace ma civile e incoraggia tutti i lettori a condividere le loro opinioni sui nostri articoli. I commenti possono richiedere fino a un’ora per la moderazione prima che vengano visualizzati sul sito. Ti chiediamo di mantenere i tuoi commenti pertinenti e rispettosi. Abbiamo abilitato le notifiche e-mail: ora riceverai un’e-mail se ricevi una risposta al tuo commento, c’è un aggiornamento in un thread di commenti che segui o se un utente segui i commenti. Visita le nostre Linee guida della community per ulteriori informazioni e dettagli su come modificare le impostazioni e-mail.

Leave a Comment