Ed Sheeran vince il caso di plagio “Shape of You”.

LONDRA – Ed Sheeran non ha rubato a un altro cantautore quando ha scritto il suo megahit del 2017 “Shape of You”, secondo un’attesissima sentenza del tribunale qui mercoledì.

Il giudice Zacaroli, il giudice che sovrintende al caso, ha dichiarato: “Il sig. Sheeran non ha copiato né deliberatamente né inconsciamente “il brano” Oh Why “del cantautore britannico Sami Chokri.

Non c’erano prove “più che speculative” che il sig. Sheeran aveva mai sentito “Oh perché”, ha aggiunto il giudice Zacaroli, licenziando Mr. La denuncia di Chokri per violazione del copyright.

Il caso di plagio è stato solo l’ultimo che ha coinvolto un importante cantautore, ma i dirigenti dell’industria discografica hanno seguito da vicino il caso, a causa del suo potenziale per sostenere altre affermazioni.

Al centro del caso c’era una piccola parte di “Shape of You”, che è in cima alle classifiche di tutto il mondo ed è una delle canzoni più ascoltate in streaming su Spotify con oltre tre miliardi di ascolti. In pista il sig. Sheeran canta ripetutamente il ritornello “Oh, I”, che Mr. Le affermazioni di Chokri erano basate su una sezione di “Oh Why”, una traccia del 2015 del poco conosciuto cantante britannico che si esibisce sotto il nome di Sami Switch.

La sentenza del giudice Zacaroli è arrivata dopo un processo di 11 giorni presso l’Alta Corte di Londra a marzo, oggetto di un’intensa attenzione da parte dei media. Sig. Sheeran è stato in tribunale per tutto il tempo e ha cantato dal banco dei testimoni mentre testimoniava. Ad un certo punto del processo, il sig. Il team legale di Sheeran ha suonato accidentalmente una delle sue canzoni inedite spingendo Mr. Sheeran, scioccato, per chiedere al suo team legale: “Come l’hai ottenuto?” secondo un rapporto di BBC News.

Il caso risale al maggio 2018, quando il sig. Sheeran e i suoi coautori di “Shape of You”, che includono Johnny McDaid della band Snow Patrol, hanno chiesto all’Alta Corte di Londra di dichiarare di non aver copiato Mr. Il lavoro di Chokri. La loro affermazione è nata dopo che il sig. Chokri e un coautore hanno notificato alla Performing Rights Society britannica, un ente che paga i diritti d’autore delle canzoni, che dovrebbero essere accreditati come autori di canzoni in “Shape of You”. La società ha quindi sospeso tutti i pagamenti al sig. Sheeran e i suoi co-sceneggiatori.

Subito dopo il sig. Sheeran ha agito, Mr. Chokri e il suo coautore hanno presentato la propria azione legale, accusando il sig. Sheeran di violazione del copyright.

Durante l’audizione il sig. Il team legale di Chorki ha cercato di interpretare il sig. Sheeran come un plagio abituale. Il Sig. Andrew Sutcliffe QC ha detto che il Sig. Sheeran era “senza dubbio molto talentuoso”, secondo un articolo del Times di Londra, ma ha aggiunto: “È anche una gazza. Prende in prestito idee e le inserisce nelle sue canzoni. Sig. Sutcliffe ha affermato che il sig. Sheeran solo a volte ha accreditato i cantautori da cui ha preso in prestito.

Un avvocato per il sig. Sheeran ha detto alla corte che il sig. La canzone di Chokri aveva ricevuto solo 12.914 ascolti su YouTube nei due anni successivi alla sua uscita ed era stata trasmessa solo due volte alla radio britannica, il che significa che poche persone avevano la possibilità di ascoltarla.

Ma il sig. Chokri, fornendo prove, ha affermato di conoscere il sig. Sheeran personalmente e che una volta lo aveva incontrato in una filiale di Nando’s, un ristorante di pollo. Sig. Sheeran deve aver ascoltato la canzone “attraverso i numerosi punti di accesso che io e il mio team abbiamo condiviso”, Mr. Ha detto Chorki, secondo il Times di Londra.

Poco dopo la sentenza, il sig. Sheeran ha pubblicato una clip su Instagram in cui ha affermato che “affermazioni del genere sono troppo comuni ora”. “C’erano” solo così tante note e pochissimi accordi usati nella musica pop “, ha aggiunto. “Le coincidenze sono destinate ad accadere se 60.000 brani vengono pubblicati ogni giorno su Spotify”.

Nella sua sentenza, il giudice Zacaroli ha scritto che mentre il sig. Lo shock di Chokri nel sentire “Shape of You” era comprensibile, date le somiglianze tra le due canzoni, tali coincidenze “non sono rare”. Anche se il sig. Sheeran stava cercando ispirazione per la traccia, ha aggiunto, Mr. La traccia di Chokri era “lontana da una fonte ovvia”.

Leave a Comment