Sembra che Apple stia testando una nuova funzionalità che consentirebbe agli sviluppatori di addebitare automaticamente agli utenti quando il prezzo di un abbonamento aumenta, secondo: TechCrunch:.


In questo momento, Apple chiede ai clienti di accettare esplicitamente l’aumento dei prezzi dell’abbonamento quando il costo di un abbonamento aumenta. Se un cliente non tocca il pulsante “Accetta il nuovo prezzo” presentato, il suo abbonamento viene automaticamente annullato. Ma se la nuova funzionalità che Apple sta testando verrà implementata, i clienti potrebbero semplicemente essere informati di un cambiamento imminente, piuttosto che avere la possibilità di annullare. In sostanza, Apple sta testando un sistema di opt-out piuttosto che un sistema di opt-in per le modifiche ai prezzi degli abbonamenti.

Quando Disney + ha recentemente aumentato i suoi prezzi a $ 7,99 al mese, alcuni sviluppatori hanno notato che l’app Disney + ha inviato una notifica che era più un avviso su un aumento dei prezzi piuttosto che una chiara scelta di opt-in. Gli abbonati Disney + hanno ricevuto una notifica con un grande pulsante “OK” che li informava della modifica, ma non c’era un pulsante di annullamento integrato, con l’app che invece forniva un collegamento per modificare l’abbonamento.

Altri sviluppatori hanno notato un comportamento simile per diversi abbonamenti e un portavoce di Apple ha confermato di: TechCrunch: che sta eseguendo un test pilota su un nuovo sistema di abbonamento.

“Stiamo sperimentando una nuova funzionalità di commercio che prevediamo di lanciare molto presto. Il pilota include sviluppatori di varie categorie di app, dimensioni organizzative e regioni per aiutare a testare un miglioramento in arrivo che riteniamo sarà ottimo sia per gli sviluppatori che per gli utenti, e noi ‘ Avremo maggiori dettagli da condividere nelle prossime settimane”, ha detto il portavoce.

Se questa modifica si estenderà in modo più ampio, gli utenti dell’App Store dovranno tenere d’occhio i loro abbonamenti, poiché sarà più facile che un aumento dei prezzi vada sotto il radar senza il sistema di attivazione rapida attualmente in atto.

Apple non ha fornito maggiori dettagli sul test pilota e non ha offerto informazioni sulle app attualmente coinvolte o su quando la funzionalità potrebbe essere implementata in modo più ampio per tutti gli sviluppatori.

Storie correlate:

Servizio di abbonamento hardware per lo sviluppo di Apple per iPhone e altri dispositivi:

Apple sta sviluppando un servizio di abbonamento hardware che consentirebbe ai clienti di “abbonarsi” e ricevere un iPhone o un altro dispositivo Apple come parte del loro abbonamento, in modo simile al modo in cui funzionano gli attuali abbonamenti Apple come iCloud, riferisce Bloomberg. I clienti sarebbero in grado di pagare una quota di abbonamento mensile e ottenere l’accesso a un dispositivo per il periodo di abbonamento. Sarebbe l’ideale per…

Disney lancia la versione più economica e supportata dalla pubblicità di Disney + a partire dalla fine del 2022: [Updated]

Aggiornamento 4 marzo: La Disney ha annunciato ufficialmente che introdurrà un abbonamento Disney + supportato da pubblicità a partire dagli Stati Uniti alla fine del 2022 e si espanderà a livello internazionale nel 2023. I prezzi devono ancora essere annunciati. La Disney sta valutando il lancio di una versione più economica e supportata dalla pubblicità del servizio di streaming Disney + negli Stati Uniti, riporta The Information. Un più conveniente…

Abbonamenti ai test di Instagram che consentono agli utenti di pagare i contenuti dei creatori:

Instagram ha iniziato oggi a implementare opzioni di abbonamento progettate per consentire agli utenti di Instagram di pagare per video e storie live di Instagram esclusivi dai loro creatori preferiti. Come notato da TechCrunch, Instagram sta testando la funzione di abbonamento con una selezione di 10 creatori statunitensi, ognuno dei quali può scegliere il prezzo di abbonamento. Il prezzo dell’abbonamento varia da $ 0,99 al mese a …

Apple aumenta i prezzi dell’App Store in Turchia a causa della continua instabilità economica:

Apple ha informato oggi gli sviluppatori che sta aumentando i prezzi delle app e degli acquisti in-app in Turchia a causa delle variazioni dei tassi di cambio. Le modifiche ai prezzi entreranno in vigore nei prossimi giorni. Quando le tasse oi tassi di cambio cambiano, a volte abbiamo bisogno di aggiornare i prezzi sull’App Store in determinate regioni e/o di adeguare i tuoi proventi. Nei prossimi giorni prezzi di app e…

Le app “lettori” ora possono aggiungere collegamenti per la registrazione dell’account al di fuori dell’App Store:

Oggi Apple ha informato gli sviluppatori di app “lettori” che possono registrarsi per accedere a un “Diritto account per collegamento esterno” che consentirà all’app di offrire un collegamento a un sito Web in modo che gli utenti possano creare o gestire un account al di fuori dell’app Negozio. Le app Reader sono in grado di collegarsi a un sito Web di proprietà o gestito dallo sviluppatore per la registrazione dell’account. Quindi, ad esempio, un’app come…

Storie popolari:

Cinque anni fa oggi, le insolite scuse di Apple hanno posto le basi per il Rinascimento del Mac:

Cinque anni fa, la formazione dei Mac era in pessimo stato. Erano passati più di tre anni da quando Apple aveva ridisegnato il Mac Pro con un involucro “cestino” elegante ma limitato, mentre anche iMac, MacBook Air e Mac mini erano passati anni senza aggiornamenti. Un’istantanea della Guida all’acquisto di MacRumors del 4 aprile 2017: A quel tempo, alcuni utenti iniziarono a chiedersi se Apple fosse ancora impegnata nel …

Confronto telefono budget: iPhone SE di Apple vs. Samsung Galaxy A53 5G:

Apple a marzo è uscito con l’iPhone SE 2022 aggiornato, un iPhone economico dotato di 5G. Samsung ha anche recentemente lanciato il suo smartphone 5G economico, il Galaxy A53 5G, quindi abbiamo pensato di confrontare i due per vedere come si misurano. In breve, l’A53 5G offre un set di funzionalità migliore, ma non può eguagliare l’iPhone SE in termini di durata e qualità costruttiva. Iscriviti al…

Storie principali: Rilascio di iOS 15.4.1, smontaggio di Studio Display e altro:

I calendari sono passati ad aprile e stiamo ancora aspettando che Apple annunci ufficialmente i suoi piani per il WWDC 2022, ma ciò non significa che non abbiamo ancora tonnellate di notizie e voci su cui concentrarci. Questa settimana ha visto il rilascio di aggiornamenti del sistema operativo per la correzione di bug tra cui iOS 15.4.1, macOS Monterey 12.3.1 e altro, mentre abbiamo continuato la nostra copertura dei nuovi prodotti Apple come Studio Display…

Apple ora vende modelli di MacBook Pro M1 Pro e M1 Max ricondizionati:

Apple ha iniziato oggi a offrire versioni rinnovate dei modelli MacBook Pro da 14 e 16 pollici dotati di chip M1 Pro e M1 Max. Questa è la prima volta che questi Mac sono disponibili con uno sconto rinnovato dal loro lancio nel 2021. Apple ha una gamma di macchine e configurazioni diverse disponibili, con diverse opzioni M1 Pro e alcuni MacBook Pro M1 Max di fascia alta. Un ent…

Tutto nuovo in iOS 15.5 Beta 1: Riferimenti Apple Classical, aggiornamenti Apple Pay Cash e altro:

Apple ha presentato oggi le prime versioni beta di iOS 15.5 e iPadOS 15.5 agli sviluppatori dopo un’attesa di tre settimane dopo il lancio di iOS 15.4 e iPadOS 15.4. I nuovi aggiornamenti non sono ricchi di funzionalità come gli aggiornamenti precedenti e si concentrano principalmente sulle modifiche sotto il cofano, ma ci sono ancora alcune piccole modifiche, che abbiamo delineato di seguito. Riferimenti Apple Classical Ci sono riferimenti al …

Si dice che la fotocamera grandangolare di iPhone 14 Pro disponga di un sensore più ampio del 21% per immagini da 48 Megapixel

L’iPhone 14 Pro può fornire immagini più dettagliate grazie a un sensore notevolmente più grande e pixel più piccoli, secondo informazioni tecniche non verificate condivise sul sito di social media cinese Weibo. Un recente post dell’account “Fishing 8” su Weibo ha elencato un gran numero di specifiche tecniche della fotocamera dell’iPhone 14 Pro. In linea con una moltitudine di voci sull’iPhone 14 Pro Wide…

Si dice che iPhone 14 Pro Max presenterà cornici del display più sottili del 20%:

L’iPhone 14 Pro Max presenterà cornici più piccole del 20% attorno al display, secondo i rendering CAD appena condivisi. I rendering CAD, condivisi dall’account Twitter “ShrimpApplePro”, mostrano un design per iPhone 14 Pro Max che è sostanzialmente in linea con altre illustrazioni e misurazioni di 91Mobiles e Max Weinbach. Proprio come questi rendering precedenti, le modifiche più evidenti includono …

iPad Air 5 è dotato di linguette per una sostituzione più semplice della batteria:

Il mese scorso Apple ha rilasciato l’iPad Air di quinta generazione, con nuove funzionalità chiave tra cui un chip M1, supporto 5G per i modelli cellulari, una fotocamera frontale aggiornata con supporto Center Stage e una porta USB-C fino a 2 volte più veloce per il trasferimento dei dati. A quanto pare, Apple ha anche apportato una modifica interna al dispositivo che i sostenitori della riparazione potrebbero apprezzare. Immagine iFixit che mostra l’iPad Air di quinta generazione…