I barbecue usa e getta potrebbero essere vietati nel Regno Unito per ridurre il rischio di incendi

I barbecue usa e getta potrebbero essere vietati per ridurre il rischio di incendi, ha suggerito un ministro.

Waitrose e Aldi hanno già smesso di vendere le griglie monouso per proteggere le foreste e la fauna selvatica nel Regno Unito.

E il mese scorso, i consiglieri del consiglio comunale di Brighton e Hove hanno votato a stragrande maggioranza per vietare loro spiagge e parchi come parte della sua strategia per affrontare il cambiamento climatico.

Il ministro dell’Ambiente Victoria Prentis ha detto in un dibattito alla Camera dei Comuni che il governo stava commissionando una ricerca per esaminare il ruolo dei barbecue usa e getta negli incendi.

Ha affermato che gli ultimi dati del Ministero dell’Interno suggeriscono che circa il 4% degli incendi accidentali può essere collegato all’uso del barbecue, ma che ciò non distingue tra l’uso di un barbecue in una casa o in un luogo come un parco pubblico.

Ha aggiunto: “I barbecue usa e getta, se usati correttamente, non rappresentano di per sé un rischio di incendio; è quando vengono lasciati incustoditi, o usati incautamente, che si verifica il rischio.

“Mi è chiaro che non disponiamo di dati sufficienti sul ruolo che i barbecue usa e getta giocano negli incendi.

“Tuttavia, prove aneddotiche – non da ultimo in questo dibattito – suggeriscono che siano stati responsabili di una serie di gravi incidenti”.

Ha detto che la ricerca del governo esaminerà anche altri oggetti infiammabili che vengono utilizzati negli spazi pubblici come lanterne del cielo e stufe portatili.

La deputata laburista Holly Lynch, che ha guidato il dibattito alla Camera dei Comuni, ha evidenziato i 75 incendi a cui il servizio antincendio e di soccorso del West Yorkshire ha già partecipato quest’anno e ha aggiunto che “un numero significativo è causato dall’uso incauto e sconsiderato dei barbecue usa e getta nella nostra brughiera”.

Ha affermato che il divieto dei barbecue usa e getta “avrebbe un effetto istantaneo e trasformativo nella protezione della nostra brughiera e aiuterebbe a salvaguardare loro e le nostre comunità negli anni a venire”.

Il deputato conservatore Robbie Moore ha affermato che Ilkley moor, nel suo collegio elettorale di Keighley e Ilkley, è stato vittima di incendi causati da “barbecue usa e getta accesi e lasciati in situ da individui che scompaiono a casa”.

Ha aggiunto: “A livello nazionale, c’è più lavoro che il governo potrebbe fare per esplorare la possibilità di vietare i barbecue usa e getta e, sicuramente, le lanterne del cielo. Questo è qualcosa a cui sono decisamente dietro. ”

Il dibattito dei parlamentari arriva dopo che il National Fire Chiefs Council ha condiviso le preoccupazioni sul numero di fuochi istantanei legati al barbecue, sia negli spazi esterni che in casa se utilizzati sui balconi o troppo vicino a recinzioni e alberi del giardino.

Gli incendi della scorsa estate a Froward Point nel Devon, Wareham Forest nel Dorset e Darwen Moor nel Lancashire sono stati tutti causati da barbecue istantanei.

Leave a Comment