Il fiume Boise scorre dalla diga Lucky Peak per rimanere al minimo per ora

I flussi dalla diga Lucky Peak rimarranno ai livelli minimi fino all’inizio della stagione irrigua, prevista per la fine di aprile.

BOISE, Idaho – Per il secondo anno consecutivo, l’approvvigionamento idrico del bacino del fiume Boise è ben al di sotto della norma. Mercoledì, il Corpo degli ingegneri dell’esercito degli Stati Uniti ha affermato che ciò significa che la stagione ricreativa sul Lucky Peak Reservoir potrebbe probabilmente essere ridotta.

I flussi dalla diga di Lucky Peak continueranno a rilasci minimi di 220 piedi cubi al secondo per conservare “quanta più acqua possibile” prima della stagione dell’irrigazione, che dovrebbe iniziare più tardi ad aprile, ha affermato il Corpo degli ingegneri.

Il National Weather Service riporta i totali delle precipitazioni per l’anno acquatico a partire da ottobre. 1, 2021 e terminata il 1 aprile 2022, erano l’85% del normale. Il manto nevoso stagionale è stato del 65% della mediana. Ciò segue un anno idrico 2020-2021 al di sotto del normale, quando quasi tutto l’Idaho ha concluso l’anno idrico a un certo livello di siccità e quasi il 63% dello stato era in una siccità “estrema” o “eccezionale”. I dati del monitoraggio della siccità degli Stati Uniti del 29 marzo indicano che questa primavera oltre l’82% dell’Idaho è già in una sorta di siccità, che va da “moderata” a “eccezionale” – da D1 a D4 su una scala di cinque livelli che inizia con D0 , che indica “anormalmente secco”, ma non siccità.

Il basso riporto dal 2021, il basso manto nevoso e le precipitazioni di quest’anno e altri vincoli sul sistema renderanno difficile riempire Lucky Peak. Per quanto riguarda la ricreazione, il Corps of Engineers ha affermato: “essere consapevoli dell’accessibilità della rampa della barca con il potenziale per una minore quantità di acqua nel bacino idrico di Lucky Peak quest’estate”. Maggiori informazioni sugli impatti specifici sulla ricreazione verranno rilasciate nelle prossime settimane, quando si verificherà il deflusso primaverile. Nel 2021, l’abbassamento al livello dell’acqua invernale è iniziato settimane prima del solito. Un prelievo anticipato in un anno di marea già insolitamente basso ha lasciato alcune barche bloccate sulla terraferma entro la metà di agosto 2021.

Le portate in tempo reale registrate dal Bureau of Reclamation mostrano che alle 10:45 di mercoledì, la portata del fiume Boise a Glenwood Bridge, a ovest del centro di Boise, era di poco più di 258 piedi cubi al secondo. Questo è al di sotto del 25° percentile per il 6 aprile e meno della metà della portata mediana per quella data, sulla base di 40 anni di record d’acqua.

Insieme al Lucky Peak Reservoir, il Corps of Engineers gestisce le dighe di Arrowrock e Anderson Ranch sul fiume Boise come sistema per la gestione del rischio di inondazioni e l’irrigazione.

Guarda le ultime notizie dalla Treasure Valley e dal Gem State nella nostra playlist di YouTube:

https://www.youtube.com/watch?v=videoseries

Leave a Comment