La nuova ricerca universale di Plex è già migliore di Google:

Una foto di una TV che mostra la watchlist di Plex:

Benvenuto nella watchlist di Plex, la migliore nuova funzionalità beta.
Foto:: Firenze Ion / Gizmodo:

Quando voglio guardare qualcosa, non ho idea da dove cominciare. Mi chino davanti alla TV e uso il telecomando per cercare qualcosa? O tiro fuori il telefono e sfoglio la mia cartella di app e lo scopro da lì? Ma se ci fosse una terza via?

Plex spera che tu scelga il suo: sistema: per queste importanti decisioni di vita, soprattutto se stai già utilizzando l’app per mantenere un server multimediale domestico. La società ha lanciato una funzione beta chiamata Discover. È essenzialmente una nuova pagina di destinazione che include uno strumento di ricerca universale per aiutarti a gestire il numero palese di servizi di streaming disponibili per la visione. C’è anche una nuova watchlist e feed di tendenza che ti consentono di aggiungere ai segnalibri le cose da guardare in un secondo momento.

Dopo solo pochi minuti, posso già dire che le nuove offerte di Plex sono ciò che stavo cercando. Ho provato la nuova funzione Plex beta Discover sul mio telefono Android e ho fatto spuntare: esso: sulla mia Google TV. Mi ricorda una funzione simile disponibile su Google TV, anche se non è conforme alle specifiche. Entrerò nel perché questo è tra un po’.

Innanzitutto, parliamo dell’utilizzo delle nuove funzionalità beta in Plex.

Come utilizzare le nuove funzionalità di Plex:

Uno screenshot della ricerca universale di Plex::

Ho cercato il mio programma TV preferito nella ricerca universale di Plex e ha visualizzato la mia libreria personale Plex di DVD rippati, oltre a tutti i luoghi in cui posso riprodurlo in streaming.
Immagine dello schermo:: Firenze Ion / Gizmodo:

Per accedere alle nuove funzionalità beta nell’app Android, assicurati che l’app Plex sia aggiornata. Al momento del lancio, dovresti vedere una richiesta per attivare la versione beta. Quindi, ti verrà chiesto di scegliere i tuoi servizi di streaming in modo che siano nei risultati di ricerca. Non hai nemmeno bisogno delle tue credenziali di accesso per questa parte.

Una volta tornato sulla home page, entra in: Scoprire: scheda nel menu di overflow, a cui puoi accedere toccando l’icona Altro con tre trattini nell’angolo in alto a sinistra. (Sull’app TV, si trova dietro lo stesso menu.) Qui troverai i trailer di tendenza, la tua watchlist e i contenuti di tendenza sui servizi a cui ti abboni. Quando sei pronto per la ricerca, tocca l’icona in alto per iniziare.

Sono impressionato dal numero di servizi inclusi nella ricerca di Plex. Puoi trovare qualsiasi cosa su app di grandi nomi come Apple TV +, Disney +, HBO Max, Hulu, Netflix, Paramount + e persino Pluto TV gratuita, che offre contenuti on-demand. Plex ti consente anche di aggiungere risultati di ricerca da servizi di streaming più di nicchia, tra cui Curiosity Stream, che si concentra sui documentari, e Lifetime Movie Club, che è esattamente quello che sembra se negli anni ’90 avessi trascorso un secondo sul canale Lifetime. Puoi anche includere YouTube nei risultati di ricerca, ma non YouTube TV, che offre contenuti on demand e DVR. Dovrai controllare lì manualmente per vedere se hai accesso a una serie.

La watchlist di Plex è la chiave per tenere traccia dei tuoi preferiti. La funzione si apre come una piccola icona di segnalibro sotto ogni titolo e puoi usarla per contrassegnare programmi e film mentre trasmettono in streaming su piattaforme. Quando ti viene un desiderio, puoi selezionare il titolo dall’elenco per vedere quali servizi lo offrono. Se è qualcosa che è già nella tua libreria Plex di casa, l’app verrà prima in superficie.

Uno screenshot della watchlist su Plex::

La tua lista di controllo Plex include tutti gli spettacoli e i film su cui tieni d’occhio i servizi di streaming.
Immagine dello schermo:: Firenze Ion / Gizmodo:

Come accennato in precedenza, il feed Discover ha incorporato trailer più di tendenza, con trailer di film in alto e suggerimenti per ciò che è in programma su altri servizi di streaming sparsi nel resto del feed. L’obiettivo è rendere Plex il tuo feed di notizie per ciò che sta arrivando e di tendenza in diversi punti.

Quando tocchi un trailer per guardarlo, l’app ti chiederà di aggiungerlo alla tua watchlist per darti un altro motivo per tornare a Plex quando il film o la serie TV sarà finalmente disponibile. Ed è precisamente: La strategia di Plex con queste nuove abilità apparentemente semplicistiche.

Una fonte attendibile:

Fortunatamente, la ricerca universale e la watchlist non richiederanno un Plex Pass da $ 5/mese, l’offerta di abbonamento premium di Plex, considerando app concorrenti come Sta ‘a guardare: fai lo stesso gratuitamente.

Ho provato ripetutamente a utilizzare la funzione simile di Google TV per curare la mia watchlist poiché la maggior parte dei miei televisori e della mia casa intelligente sono legati all’ecosistema di Google. Ma non include una ricerca per tutti i servizi, in particolare Netflix, o alcune delle app di nicchia che ho menzionato prima. Inoltre, non include i risultati della mia libreria Plex di lunga data, piena di versioni strappate di ogni film e serie TV su DVD che abbia mai posseduto. Sono esattamente il tipo di utente su cui Plex sta scommettendo per adottare questa funzione.

Plex spera che queste nuove abilità attirino più persone ad accedere all’app prima di guardare qualsiasi cosa. È lo stesso obiettivo che Google aveva con: Lista di titoli di Google TV:, che serve a impedire agli utenti di uscire dall’ecosistema. L’approccio di Plex ad esso è un po’ più inclusivo di altri servizi, ma è comunque autoconservante.

“Aprirai Plex ogni giorno”, ha detto Jason Williams, Senior Product & Design Director di Plex Protocollo: come l’azienda spera per queste nuove funzionalità. “Sarà la tua fonte di fiducia.”

Le guerre di streaming hanno cambiato leggermente strategia ora che tutti hanno un servizio con offerte uniche e si tratta di mantenere gli utenti all’interno di un’app per mantenere il coinvolgimento. Con questa nuova funzione di watchlist, Plex può almeno trattenere il nerd dopo che è stato accumulato nel corso degli anni.

L’applicazione: iniziato: come gestore di una libreria multimediale domestica autosufficiente, ma negli ultimi anni l’azienda ha fatto passi da gigante per espandersi nel mainstream. Aggiunge costantemente contenuti multimediali gratuiti da guardare e ascoltare e offre: programmazione in diretta: simile a Plutone TV.

Le funzioni di ricerca universale e watchlist sono attualmente in versione beta. Sono disponibili tramite l’app Plex sul tuo smartphone, smart TV, dongle streaming e set-top box. Plex ha detto a Protocol che prevede di aprire le capacità di ricerca e scoperta universali agli sviluppatori su tutta la linea.

.

Leave a Comment