Le prime reazioni a “The Northman”: il film di Robert Eggers è epico

L’epopea della vendetta vichinga da $ 90 milioni di Robert Eggers ha ufficialmente un fattore wow secondo le prime reazioni dei giornalisti.

Robert Eggers lo ha fatto di nuovo con “The Northman”.

Il terzo lungometraggio dello scrittore e regista dietro “The Witch” e “The Lighthouse” racconta una storia di vendetta vichinga basata sullo stesso racconto popolare scandinavo che ha ispirato “Amleto” di Shakespeare.

Il cast stellato – tra cui Alexander Skarsgård, Ethan Hawke, Nicole Kidman, Anya Taylor-Joy, Willem Dafoe, Ralph Ineson e Björk – più l’estenuante produzione di 87 giorni, hanno portato “The Northman” a uno stato di intrighi persino prima del suo rilascio.

Il capo della critica cinematografica di IndieWire, David Ehlrich ha scritto“Tutto quello che devi sapere su The Northman – un film di vendetta vichinga da 90 milioni di dollari diretto da Robert Eggers – è che ogni singolo momento sembra un film di vendetta vichinga da 90 milioni di dollari diretto da Robert Eggers”.

Mentre l’editore esecutivo di IndieWire del film Kate Erbland ha affermato che il film l’ha “svolta tra ‘HELL YES’ e ‘OH NO’ con sorprendente regolarità”, il vicedirettore generale Ryan Lattanzio ha ritenuto che il film forse non si spingesse abbastanza oltre (“aveva bisogno di più incesto ”).

Il giornalista Jack King, il cui lavoro è apparso in GQ e Vulture, notato, “E’ un vero peccato che THE NORTHMAN sia stato maltrattato criminalmente perché è esattamente ciò a cui dovrebbe aspirare il cinema di successo e ha ancora il potenziale per esserlo. Formalmente audace ma accogliente; facile da seguire ma non, semplicemente, una visita guidata. Cinque grandi vecchie stelle. Björk! ”

Il redattore di Unilad Entertainment Cameron Frew ha definito “The Northman” un film “incredibile”, twittando, “Tipo, cadere in ginocchio, ‘COME diavolo hanno fatto questo?’ Buona. ” Il film “mozzafiato e nodoso” “merita di essere un enorme successo”.

Il critico senior di Rolling Stone David Fear ha paragonato “The Northman” a un dipinto di Frank Frazetta. “Gli do 5/5 corvi gracchianti”, ha twittato.

Il giornalista di varietà Tomris Laffly aggiunto che il film ha “coreografia sbalorditiva” ed è “raccapricciante in modi che ancora non riesco a credere completamente”. Sebbene il film “non sia privo di battute d’arresto”, “The Northman” è ancora il “tipo di film la cui esistenza sembra un miracolo oggi”.

Erik Davis di Fandango ha scritto, “The Northman” di Robert Eggers è ossessivamente viscerale e super travolgente. Sicuramente non sarai in grado di distogliere lo sguardo da questa storia di vendetta intrisa di sangue. Alexander Skarsgård è una BESTIA e feroce in tutto. Nicole Kidman ha un paio di scene che mi hanno sbalordito. Audace e diabolico. ”

Sembra che Skarsgård sia stato “incatenato e trascinato” sul set per il suo “lavoro più difficile” di sempre.

In precedenza, il regista premio Oscar Alfonso Cuarón ha elogiato il film “molto complicato” che dà “l’impressione quasi di ebbrezza” per gli spettatori. “Tu sei lì e stai respirando con quegli attori”, ha detto Cuarón al New Yorker in un profilo sulle tecniche di regia pratica e storicamente accurate di Eggers.

Dai un’occhiata alle reazioni di altri critici di seguito.

Iscrizione: Rimani aggiornato sugli ultimi film e notizie TV! Iscriviti alle nostre newsletter via e-mail qui.

Leave a Comment