Apple ha ampliato il suo programma che consente ai clienti di far riparare il proprio sistema Face ID senza sostituire l’intero dispositivo sull’iPhone X, secondo una nota vista da MacRumors:. L’‌iPhone‌ X è stato inizialmente escluso dall’elenco per questo programma.


Apple ha lanciato il programma il mese scorso, offrendo agli Apple Store e ai centri di riparazione autorizzati l’accesso alle parti per il sistema di telecamere TrueDepth e consentendo ai tecnici di riparare ‌Face ID‌ senza sostituire l’intero telefono. Il programma era inizialmente disponibile solo per ‌iPhone‌ XS e successivi, ma ora è stato ampliato per includere il PiPhone‌ X e, quindi, tutti gli iPhone con ‌Face ID‌.

Storie correlate:

Apple ora può riparare Face ID sul tuo iPhone senza sostituire l’intero telefono:

Apple e i suoi partner di assistenza possono ora riparare Face ID su un iPhone senza sostituire l’intero dispositivo, consentendo all’azienda di offrire ai clienti mezzi di riparazione dei dispositivi più economici e più sostenibili dal punto di vista ambientale. Come riportato da MacRumors la scorsa settimana, gli Apple Store e i fornitori di servizi autorizzati avrebbero presto ricevuto parti del sistema TrueDepth Camera, inclusa la fotocamera frontale…

Apple offrirà presto riparazioni Face ID senza sostituire l’intero iPhone:

Gli Apple Store e i fornitori di servizi autorizzati Apple saranno presto in grado di riparare Face ID su iPhone XS e successivi senza dover sostituire l’intero dispositivo, secondo una nota interna ottenuta da MacRumors da una fonte affidabile. Apple ha affermato che i tecnici autorizzati avranno presto accesso a una nuova parte di servizio della fotocamera TrueDepth contenente tutti i moduli Face ID e fotocamera frontale, consentendo …

Il test suggerisce che Face ID su iPhone 13 non funziona dopo la sostituzione dello schermo da parte di terzi:

domenica 26 settembre 2021 23:43 PDT di Sami Fathi:

Aggiornare: Secondo il video menzionato di seguito, anche se un display dell’iPhone 13 viene sostituito con uno schermo dell’iPhone 13 originale e originale, Face ID smetterà di funzionare. Nel video, il fornitore di riparazioni ha scambiato due schermi originali dell’iPhone 13 e in entrambi i casi Face ID non era operativo dopo l’installazione dei nuovi schermi. Sembra che se lo schermo originale viene rimesso con l’originale …

La tecnologia per incorporare Face ID nei display MacBook “non esiste”, afferma Gurman:

È improbabile che il primo Mac di Apple con Face ID sia un MacBook perché la tecnologia necessaria per incorporare l’autenticazione hardware in un display sottile per notebook non esiste ancora, secondo il giornalista di Bloomberg Mark Gurman. Gli ultimi pensieri di Gurman sull’argomento sono apparsi nella sezione Domande e risposte della sua ultima newsletter “Power On”. Se Face ID arriverà mai sul Mac, …

Apple torna indietro Restrizione per la riparazione del display di iPhone 13 che ha disabilitato Face ID:

Dopo il lancio dei modelli di iPhone 13, iFixit e altri centri di riparazione indipendenti hanno scoperto che la sostituzione del display dell’iPhone rende Face ID non funzionante, limitando le riparazioni alla stessa Apple, ai fornitori di servizi autorizzati Apple e alle officine di riparazione associate ad Apple. La modifica ha reso molto più difficile per le officine di riparazione indipendenti più piccole eseguire riparazioni del display dell’iPhone 13 su …

Samsung ora offre opzioni di autoriparazione per i dispositivi Galaxy in collaborazione con iFixit:

Samsung, concorrente di Apple, ha annunciato oggi una nuova partnership con iFixit che vedrà Samsung fornire parti autentiche, strumenti di riparazione e guide di riparazione ai clienti che desiderano riparare i propri dispositivi Galaxy. Il nuovo programma di Samsung rispecchia un programma di autoriparazione introdotto da Apple lo scorso anno. Il programma “Self Service Repair”, che dovrebbe essere lanciato all’inizio del 2022, è progettato per …

Apple si piega alla pressione e rende l’iPhone 13 più facile da riparare:

Dopo il contraccolpo sulla riparabilità dell’iPhone 13 all’inizio di questo mese, Apple ha cambiato la sua politica e reso il suo ultimo smartphone più facile da riparare. Immagine tramite iFixit Dopo il lancio della linea iPhone 13 all’inizio di quest’anno, iFixit e altri centri di riparazione indipendenti hanno scoperto che la sostituzione del display dell’iPhone rende Face ID non funzionante. Questo schermo di base limitato si ripara a …

Storie popolari:

Cinque anni fa oggi, le insolite scuse di Apple hanno posto le basi per il Rinascimento del Mac:

Cinque anni fa, la formazione dei Mac era in pessimo stato. Erano passati più di tre anni da quando Apple aveva riprogettato il Mac Pro con un involucro “cestino” elegante ma limitato, mentre anche iMac, MacBook Air e Mac mini erano passati anni senza aggiornamenti. Un’istantanea della Guida all’acquisto di MacRumors del 4 aprile 2017: A quel tempo, alcuni utenti iniziarono a chiedersi se Apple fosse ancora impegnata nel …

Tutto nuovo in iOS 15.5 Beta 1: Riferimenti Apple Classical, aggiornamenti Apple Pay Cash e altro:

Apple ha presentato oggi le prime versioni beta di iOS 15.5 e iPadOS 15.5 agli sviluppatori dopo un’attesa di tre settimane dopo il lancio di iOS 15.4 e iPadOS 15.4. I nuovi aggiornamenti non sono ricchi di funzionalità come gli aggiornamenti precedenti e si concentrano principalmente sulle modifiche sotto il cofano, ma ci sono ancora alcune piccole modifiche, che abbiamo delineato di seguito. Riferimenti Apple Classical Ci sono riferimenti al …

Confronto telefono budget: iPhone SE di Apple vs. Samsung Galaxy A53 5G:

Apple a marzo è uscito con l’iPhone SE 2022 aggiornato, un iPhone economico dotato di 5G. Samsung ha anche recentemente lanciato il suo smartphone 5G economico, il Galaxy A53 5G, quindi abbiamo pensato di confrontare i due per vedere come si misurano. In breve, l’A53 5G offre un set di funzionalità migliore, ma non può eguagliare l’iPhone SE in termini di durata e qualità costruttiva. Iscriviti al…

Si dice che iPhone 14 Pro Max presenterà cornici del display più sottili del 20%:

L’iPhone 14 Pro Max presenterà cornici più piccole del 20% attorno al display, secondo i rendering CAD appena condivisi. I rendering CAD, condivisi dall’account Twitter “ShrimpApplePro”, mostrano un design per iPhone 14 Pro Max che è sostanzialmente in linea con altre illustrazioni e misurazioni di 91Mobiles e Max Weinbach. Proprio come questi rendering precedenti, i cambiamenti più evidenti includono …

Apple annuncia l’evento Digital WWDC 2022 che si terrà dal 6 al 10 giugno:

Apple ha annunciato oggi che la sua 33a Worldwide Developers Conference si terrà da lunedì 6 giugno a venerdì 10 giugno. Come per gli ultimi numerosi eventi del WWDC, la Worldwide Developers Conference 2022 si terrà in modalità digitale senza incontri di persona. Prima del 2020, Apple ha ospitato il WWDC presso il McEnery Convention Center di San Jose, in California, e migliaia di sviluppatori e …

Google Maps per iOS ottiene maggiori dettagli, stime dei pedaggi e supporto autonomo per Apple Watch:

Google ha aggiornato oggi la sua app Google Maps dedicata per dispositivi iOS, introducendo diverse nuove funzionalità che miglioreranno l’esperienza di navigazione su iPhone. Esiste una mappa di navigazione più dettagliata che secondo Google è progettata per rendere più facile per le persone guidare su strade sconosciute. Google Maps mostrerà semafori e segnali di stop lungo il percorso e dettagli migliorati come la costruzione …

Si dice che la fotocamera grandangolare di iPhone 14 Pro presenterà un sensore più ampio del 21% per immagini da 48 Megapixel

L’iPhone 14 Pro potrebbe fornire immagini più dettagliate grazie a un sensore notevolmente più grande e pixel più piccoli, secondo informazioni tecniche non verificate condivise sul sito di social media cinese Weibo. Un recente post dell’account “Fishing 8” su Weibo ha elencato un gran numero di specifiche tecniche della fotocamera dell’iPhone 14 Pro. In linea con una moltitudine di voci sull’iPhone 14 Pro Wide…

Kuo: Gli AirPods Pro di seconda generazione verranno lanciati nella seconda metà del 2022:

Apple prevede di rilasciare AirPods Pro di seconda generazione nella seconda metà del 2022, ha affermato oggi il noto analista Ming-Chi Kuo in un tweet. Mentre gli AirPod di seconda generazione sono rimasti disponibili per l’acquisto da quando Apple ha rilasciato gli AirPod di terza generazione lo scorso anno, Kuo ha affermato che Apple potrebbe interrompere la produzione degli AirPods Pro originali quando i nuovi verranno rilasciati entro la fine dell’anno. Apple ha annunciato il…