Astronauti privati ​​​​vicino al lancio mentre Crew Works Science, Spacewalks on Station – Space Station

Il razzo SpaceX Falcon 9 con il Crew Dragon Endeavour in cima si trova sulla rampa di lancio del Kennedy Space Center in Florida. Credito: SpaceX

Lo SpaceX Dragon Endeavour seduto in cima al razzo Falcon 9 è stato lanciato sulla piattaforma di lancio 39A presso il Kennedy Space Center in Florida. Endeavour sta facendo il conto alla rovescia per il lancio, questo fine settimana, della prima missione di astronauti privati ​​da Axiom Space alla Stazione Spaziale Internazionale.

L’equipaggio dell’Axiom Space-1 (Ax-1) dovrebbe essere lanciato a bordo di Endeavour venerdì alle 11:17 EDT. L’equipaggio della Expedition 67 accoglierà l’equipaggio dell’Ax-1 quando i portelli da Endeavour alla stazione si apriranno sabato intorno alle 9:30 Il comandante dell’Ax-1 e l’ex astronauta della NASA Michael Lopez-Alegria, insieme al pilota Larry Connor e allo specialista di missione Eytan Stibbe e Mark Pathy, vivranno e lavoreranno a bordo della stazione per nove giorni eseguendo esperimenti scientifici a contratto e progetti commerciali. Alla fine della loro missione, si sgancieranno all’interno di Endeavour, rientreranno nell’atmosfera terrestre e si paracaduteranno per uno splashdown al largo della costa della Florida.

Nel frattempo, mercoledì i sette residenti della stazione hanno continuato a ricercare psicologia, combustione e robotica a bordo del laboratorio orbitante. L’equipaggio orbitale si sta anche preparando per un paio di passeggiate spaziali alla fine del mese.

L’ingegnere di volo della NASA Raja Chari ha partecipato a un test di robotica per valutare la sua salute comportamentale e le sue prestazioni. I risultati potrebbero mostrare come potrebbe comportarsi un astronauta quando atterra su Marte e potrebbero anche influenzare la progettazione di futuri veicoli spaziali e habitat spaziali. L’ingegnere di volo della NASA Kayla Barron ha effettuato misurazioni acustiche delle aree abitabili della stazione, quindi ha indossato un giubbotto antiradiazioni specializzato per verificarne la vestibilità e il comfort durante il lavoro.

Il comandante Tom Marshburn ha aperto il Combustion Integrated Rack e ha configurato lo studio sull’accensione e l’estinzione di combustibili solidi per indagare sull’infiammabilità dei materiali e sui modi per migliorare la sicurezza antincendio nello spazio. L’ingegnere di volo Matthias Maurer dell’ESA (Agenzia spaziale europea) ha acceso un astronauta robotico Astrobee e ne ha testato la capacità di identificare il carico utilizzando un lettore di identificazione a radiofrequenza, che è simile ai codici a barre ma utilizza la comunicazione wireless senza bisogno di una linea visiva.

I cosmonauti Oleg Artemyev e Denis Matveev hanno continuato a preparare le loro tute spaziali e strumenti Orlan per un paio di passeggiate spaziali alla fine di questo mese per equipaggiare il modulo di laboratorio multiuso Science. L’ingegnere di volo di Roscosmos Sergey Korsakov ha esplorato le future tecniche di pilotaggio spaziale e robotico, quindi ha lavorato sul supporto vitale e sui sistemi elettrici russi.

Leave a Comment