Ex partner di Mckinsey condannato a 24 mesi di prigione per schema di insider trading | USAO-SDNY

Damian Williams, il procuratore degli Stati Uniti per il distretto meridionale di New York, ha annunciato oggi che PUNEET DIKSHIT, ex partner di McKinsey & Company, è stato condannato oggi a 24 mesi di carcere dal giudice distrettuale degli Stati Uniti Colleen McMahon. DIKSHIT si è dichiarato colpevole il 15 dicembre 2021 di un conteggio di frode sui titoli in relazione al suo schema per commettere insider trading sulla base di informazioni materiali e non pubbliche riguardanti l’imminente annuncio pubblico che The Goldman Sachs Group, Inc. – che DIKSHIT e McKinsey stavano consigliando – avrebbe acquisito GreenSky, Inc.

Il procuratore degli Stati Uniti Damian Williams ha dichiarato: “Con la sentenza di oggi, Puneet Dikshit deve affrontare le conseguenze del suo crimine eclatante. Continueremo a proteggere vigorosamente l’integrità dei nostri mercati dei capitali e a ritenere responsabili coloro che imbrogliano scambiando informazioni privilegiate. Questa convinzione mostra a Wall Street e Main Street che i consulenti aziendali che rubano le informazioni loro affidate e le utilizzano per il proprio guadagno personale verranno catturati e perseguiti”.

Secondo le accuse nel reclamo e nelle informazioni, documenti giudiziari e dichiarazioni rese in procedimenti giudiziari pubblici:

GreenSky era una società di tecnologia finanziaria quotata in borsa che forniva tecnologia a banche e commercianti per concedere prestiti ai consumatori per il miglioramento della casa, l’energia solare, l’assistenza sanitaria e altri scopi. Le azioni ordinarie di GreenSky sono state scambiate con il simbolo “GSKY” al NASDAQ.

Tra novembre 2019 e luglio 2020, e di nuovo tra aprile 2021 e settembre 2021, Goldman Sachs, la banca d’investimento, ha incaricato McKinsey, la società di consulenza gestionale, di fornire servizi relativi alla potenziale acquisizione di GreenSky da parte di Goldman Sachs e all’integrazione post-acquisizione di Cielo Verde. DIKSHIT è stato uno dei partner McKinsey alla guida di questi impegni. In quel ruolo, aveva accesso a materiale informativo non pubblico, di cui si era appropriato indebitamente e, in violazione dei doveri che doveva a Goldman Sachs e McKinsey, era solito scambiare opzioni call di GreenSky.

DIKSHIT si è impegnato in questo trading tra il 26 luglio e il 15 settembre 2021 – allo stesso tempo guidava il team McKinsey che stava consigliando Goldman Sachs sulla sua potenziale acquisizione di GreenSky. In vari momenti tra il 26 luglio e il 13 settembre 2021, DIKSHIT ha acquistato e venduto un numero relativamente piccolo di opzioni call GreenSky, che avevano date di scadenza settimane o mesi dal momento dell’acquisto. Tuttavia, nei due giorni precedenti il ​​15 settembre 2021, un annuncio pubblico che Goldman Sachs avrebbe acquisito GreenSky, DIKSHIT ha venduto tutte queste opzioni call GreenSky a più lunga data e ha acquistato circa 2.500 opzioni call GreenSky out-of-the-money che erano in scadenza solo pochi giorni dopo, il 17 settembre 2021. Dopo che l’accordo per l’acquisto di GreenSky è stato annunciato il 15 settembre 2021, DIKSHIT ha venduto queste opzioni e realizzato profitti per circa $ 450.000.

* * *

Oltre alla sua pena detentiva, DIKSHIT, 41 anni, di New York, New York, è stato condannato a pagare la confisca per un importo di $ 455.017.

Sig. Williams ha elogiato l’eccezionale lavoro del Federal Bureau of Investigation. Sig. Williams ha inoltre ringraziato la Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti per la sua assistenza e cooperazione in questa indagine.

Questo caso è gestito dalla task force antifrode in titoli e merci dell’Ufficio. Gli assistenti procuratori degli Stati Uniti Joshua A. Naftalis e Matthew Podolsky sono incaricati dell’accusa.

Leave a Comment