La competizione più dura per gli AirPod più recenti e migliori è quella di Apple:

AirPods 3 è stato lanciato lo scorso ottobre. Con un design nuovo di zecca, la tecnologia Spatial Audio e un aumento del prezzo di $ 50, questi auricolari wireless cercano di portare l’esperienza originale degli AirPods a un altro livello. Ma sono magici come lo era la prima versione?

Gli AirPods hanno cambiato il modo in cui le persone usano gli auricolari wireless. Con una connessione istantanea e un’ottima qualità del suono, AirPods ha anche l’impressionante caratteristica di capire quando si estrae un auricolare e ha anche reso possibile connettere automaticamente i tuoi AirPods con qualsiasi dispositivo Apple associato al tuo ID.

Con gli AirPods 3, Apple è stata in grado di migliorare la qualità del suono, il riconoscimento istantaneo se erano nelle tue orecchie e molto altro ancora. Detto questo, l’analista Ming-Chi Kuo ha recentemente riferito che le vendite di AirPods 3 non sono buone come dovrebbero, con Apple che ha tagliato gli ordini per questo prodotto di oltre il 30% per il secondo e il terzo trimestre di quest’anno.

Kuo ha spiegato che la domanda di AirPods 3 è “significativamente più debole” di AirPods 2 a causa della “strategia di segmentazione del prodotto fallita”.

Diversamente dagli AirPod originali e dalla sua seconda generazione, che Apple ha continuato a vendere solo la seconda, l’azienda ha una gamma più diversificata composta dalla seconda e dalla terza generazione, nonché dai modelli Pro e Max.

Con ottime offerte su AirPods Pro e AirPods 2, è giustificabile acquistare AirPods 3 al momento?

Gli AirPods 3 valgono i soldi?

Finora, ho avuto la migliore esperienza con AirPods 3. Mi piacciono gli AirPods Pro, ma per l’ascolto e l’allenamento casuali, gli AirPod di terza generazione sono un killer. Non li sento nell’orecchio, hanno una vestibilità sicura e il loro suono è migliorato molto. Con bassi migliori e tecnologia Spatial Audio, posso godermi i miei album preferiti senza perdere un colpo.

Penso anche che gli AirPods 3 siano ottimi auricolari wireless per chiamate e riunioni virtuali. Con una maggiore durata della batteria, non devo preoccuparmi di partecipare a molte riunioni durante il pomeriggio. Un altro punto di forza di queste cime è la compatibilità MagSafe: è molto più facile metterle giù per caricarle in modalità wireless e sapere che si stanno davvero caricando.

Ultimo ma non meno importante, AirPods 3 suggerisce anche una tecnologia che il futuro AirPods Pro 2 potrebbe avere, ovvero il sensore di rilevamento della pelle. Questo potrebbe essere utilizzato per il monitoraggio della salute su questi presunti auricolari wireless.

Cosa dovrebbe fare Apple per migliorare le vendite?

Prezzi AirPods 3

Mentre lodo Apple per aver offerto agli utenti così tante scelte riguardo agli AirPods, penso che AirPods 3 sembrerà un affare migliore tra qualche mese. Credo fermamente che AirPods Pro 2 costerà di più rispetto al modello attuale. Non solo, ma penso anche che Apple eliminerà AirPods 2 dalla formazione.

Se si verificano questi cambiamenti, AirPods 3 diventerà il modello base per coloro che desiderano gli auricolari wireless di Apple e non rimarranno delusi. Con Spatial Audio, maggiore durata della batteria e funzionalità MagSafe, le persone scopriranno anche offerte migliori presso altri rivenditori, come Amazon.

Hai AirPods 3, cosa ne pensi di loro? Condividi i tuoi pensieri nella sezione commenti qui sotto.

Imparentato:

FTC: Utilizziamo link di affiliazione automatici per guadagnare reddito. Di più.


Dai un’occhiata a 9to5Mac su YouTube per ulteriori notizie su Apple:

https://www.youtube.com/watch?v=Z3ciaCvmfhg:

Leave a Comment