L’azienda di genetica, che sta portando nuovi laboratori e lavori a Morrisville, lancia test per bambini

PARCO DEL TRIANGOLO DI RICERCA – Invitae, una società di genetica medica con sede in California che presto aprirà un nuovo laboratorio e una struttura di produzione a Morrisville, ha lanciato in commercio un nuovo pacchetto di test per i disturbi dello sviluppo neurologico (NDD) nei bambini.

Invitae è il primo a offrire tali test a medici e pazienti in un formato facilmente accessibile, ha affermato la società in un comunicato stampa.

“Il pacchetto NDD fornisce risposte genetiche in modo tempestivo, con l’obiettivo di informare medici e genitori, informare le decisioni di cura e sviluppare piani di trattamento appropriati per i pazienti”, ha affermato Robert Nussbaum, MD, chief medical officer di Invitae. “Sebbene numerosi altri laboratori offrano ogni singolo componente, Invitae è l’unico laboratorio a offrire questo come una suite completa di test con tempi di risposta rapidi da 10 a 21 giorni”.

Il kit per il test buccale NDD. (Invito foto)

Il pacchetto include analisi cromosomiche di microarray, analisi per disturbi legati all’X fragile e un pannello di sequenziamento di nuova generazione di oltre 200 geni in cui le varianti sono associate a disturbi dello sviluppo neurologico. Il pannello genico è in grado di rilevare varianti di sequenza, nonché eliminazioni e duplicazioni geniche totali o parziali che una sola analisi di microarray cromosomico potrebbe non rilevare.

Il pacchetto del test, accessibile tramite un kit di raccolta dei campioni, fornisce rapporti che possono aiutare a chiarire l’eziologia genetica e la causa principale delle NDD, che sono complesse e talvolta presentano condizioni sovrapposte.

Un bambino su sei di età compresa tra 3 e 17 anni ha una disabilità dello sviluppo, ma due bambini su tre non ricevono i test genetici raccomandati, secondo Invitae.

I test NDD sono supportati dalle linee guida dell’American Academy of Pediatrics che raccomandano il test della CMA e della sindrome dell’X fragile per i bambini con disabilità intellettiva, ritardo dello sviluppo globale o disturbo dello spettro autistico. Le linee guida raccomandano anche ulteriori test che possono includere pannelli genetici e sequenziamento dell’intero esoma.

Circa 350 posti di lavoro per Morrisville

Invitae, una società per azioni con sede a San Francisco, ha annunciato un anno fa che avrebbe investito 114,6 milioni di dollari in un nuovo laboratorio e struttura di produzione a Morrisville per espandere ulteriormente la sua capacità di soddisfare una crescente domanda di servizi di test genetici a livello globale.

Sito di Morrisville di Invitae.

Si prevede che il laboratorio di 250.000 piedi quadrati e la struttura di produzione daranno lavoro a più di 350 persone.

La società ha detto a NCBiotech di aver ricevuto un certificato temporaneo di occupazione per la struttura e prevede di acquisire attrezzature e iniziare ad assumere personale chiave quest’anno. L’elaborazione dei test in laboratorio dovrebbe iniziare nel terzo trimestre del 2023.

La struttura si trova nel sito di 25 acri riqualificato e ristrutturato dell’ex Morrisville Outlet Mall su Airport Boulevard, ribattezzato The Stitch.

Invitae, fondata nel 2010, afferma di avere circa 3.000 dipendenti in tutto il mondo e di stabilimenti di produzione di laboratori in California, Colorado e Washington.

L’azienda ha fornito informazioni di genetica medica a oltre 2,5 milioni di persone. Prevede di guadagnare 640 milioni di dollari nel 2022, circa il 40% in più rispetto ai 460 milioni di dollari registrati lo scorso anno.

(C) Centro biotecnologico NC

Leave a Comment