Rapporto di ricerca sulla traiettoria e analisi del mercato globale della produzione di vettori virali 2022 – ResearchAndMarkets.com

DUBLINO–(FILO COMMERCIALE)–Il rapporto “Produzione di vettori virali – Analisi e traiettoria del mercato globale” è stato aggiunto a di ResearchAndMarkets.com offerta.

Il mercato globale della produzione di vettori virali raggiungerà 1,2 miliardi di dollari entro il 2026

Nel mezzo della crisi del COVID-19, il mercato globale della produzione di vettori virali stimato in 450,5 milioni di dollari nell’anno 2020, dovrebbe raggiungere una dimensione rivista di 1,2 miliardi di dollari entro il 2026, crescendo a un CAGR del 18,5% nel periodo di analisi.

I vettori virali sono attualmente utilizzati per lo sviluppo di vaccini e la terapia genica oltre al loro uso nella biologia molecolare. Sebbene i vettori virali siano generalmente personalizzati per adattarsi ad applicazioni specifiche, hanno alcune proprietà comuni in termini di sicurezza, stabilità, tossicità, specificità del tipo cellulare e identificazione. Di solito, i vettori virali derivano da virus patogeni. La modifica viene eseguita per ridurre al minimo i rischi durante la manipolazione.

La modifica comporta l’eliminazione di una parte del genoma virale che è importante per la replicazione del virus. Un virus modificato richiede aiutanti per produrre nuove versioni e quindi efficaci solo fino a quando infettano le cellule. Un’altra importante proprietà dei vettori virali è che sono di bassa tossicità, avendo un impatto limitato sulla fisiologia cellulare. Inoltre, alcuni virus sono geneticamente instabili. Riorganizzano rapidamente i genomi, il che può essere dannoso per la riproducibilità e la prevedibilità del lavoro svolto utilizzando vettori virali.

Si prevede che i vettori retrovirali, uno dei segmenti analizzati nel rapporto, registreranno un CAGR del 18,5% e raggiungeranno 547,1 milioni di dollari entro la fine del periodo di analisi. Dopo un’analisi approfondita delle implicazioni aziendali della pandemia e della sua crisi economica indotta, la crescita nel segmento dei vettori adenovirali è riadattata a un CAGR del 18,8% rivisto per il prossimo periodo di 7 anni.

Il mercato statunitense è stimato a 327,6 milioni di dollari nel 2021, mentre la Cina dovrebbe raggiungere i 49 milioni di dollari entro il 2026

Il mercato della produzione di vettori virali negli Stati Uniti è stimato a 327,6 milioni di dollari nel 2021. Si prevede che la Cina, la seconda economia più grande del mondo, raggiungerà una dimensione del mercato prevista di 49 milioni di dollari entro il 2026, con un CAGR del 21,9% rispetto a il periodo di analisi. Tra gli altri mercati geografici degni di nota ci sono il Giappone e il Canada, ciascuno previsto in crescita rispettivamente del 15,8% e del 16% nel periodo di analisi. All’interno dell’Europa, la Germania dovrebbe crescere a circa il 15,1% CAGR.

La crescente prevalenza di varie malattie genetiche e malattie bersaglio come le malattie infettive, la maggiore disponibilità di finanziamenti per lo sviluppo della terapia genica, gli sforzi di ricerca nel campo delle terapie geniche e cellulari basate su vettori virali e la crescente efficacia dei vettori virali nell’erogazione della terapia genica stanno alimentando crescita nel mercato globale della produzione di vettori virali.

I crescenti investimenti nella produzione biofarmaceutica, la spesa sanitaria, i progressi tecnologici e le esigenze sanitarie dell’invecchiamento della popolazione stanno alimentando la crescita del mercato dei vettori virali. Anche l’aumento del numero di studi clinici e le potenziali applicazioni in nuovi approcci di somministrazione di farmaci stanno alimentando la crescita del mercato.

Diversi farmaci a base di vettori virali sono già stati approvati tra cui GendicineT, che è il principale farmaco di terapia genica basato sul vettore di adenovirus oncolitico; StrimvelisR, un vettore di lentivirus per l’immunodeficienza combinata grave (SCID); GlyberaRR, un AAV ricombinante per affrontare il deficit di lipoproteina lipasi.

Il segmento dei vettori virali adeno-associati raggiungerà $ 287,8 milioni entro il 2026

Gli AAV o virus adeno-associati sono quelli che infettano comunemente le specie di primati e gli esseri umani. Anche se non causano malattie gravi e provocano solo una risposta immunitaria minore, i virus sono in grado di infettare le cellule non in divisione e dividere e incorporare il genoma del virus nella cellula ospite.

L’AAV rimane anche principalmente sotto forma di episomiale, eseguendo un’espressione stabile e lunga, caratteristiche che rendono i virus candidati attraenti per la creazione di vettori virali, da utilizzare nella terapia genica. Nel segmento globale dei vettori virali associati ad Adeno, USA, Canada, Giappone, Cina ed Europa guideranno il CAGR del 19,7% stimato per questo segmento.

Questi mercati regionali hanno rappresentato una dimensione complessiva del mercato di 89,5 milioni di dollari nell’anno 2020. La Cina rimarrà tra i paesi in più rapida crescita in questo gruppo di mercati regionali. Guidato da paesi come Australia, India e Corea del Sud, si prevede che il mercato in Asia-Pacifico raggiungerà gli 8,2 milioni di dollari entro il 2026.

Argomenti chiave trattati:

I. METODOLOGIA

II. SINTESI

1. PANORAMICA DEL MERCATO

  • Approfondimenti sul mercato degli influencer

  • Traiettorie del mercato mondiale

  • Impatto della pandemia COVID-19 e della recessione globale incombente

  • Con i vaccini a base di vettori virali utilizzati per COVID-19 in fase di sviluppo, il mercato della produzione di vettori virali è pronto a trarne vantaggio

  • Un’introduzione alla produzione di vettori virali

  • Applicazioni dei vettori virali

  • Tipi di vettori virali

  • Mercato globale della produzione di vettori virali: prospettive e prospettive

  • concorrenza

  • La pandemia di COVID-19 mette sotto pressione la capacità di produzione di vettori virali già limitata

  • Uno sguardo a investimenti selezionati nell’espansione della capacità di produzione di vettori virali

  • Attività di mercato recenti

2. FOCUS SU SELEZIONATI GIOCATORI (totale 80 in primo piano)

  • Batavia Biosciences BV

  • BioNTech IMFS GmbH

  • Cobra Biologics Ltd.

  • FinVector Oy

  • FUJIFILM Diosynth Biotecnologie

  • Genelux Corporation

  • Kaneka Eurogentec SA

  • Gruppo Lonza AG

  • MaxCyte, Inc.

  • Merck KGaA

  • Novasep Inc.

  • Oxford BioMedica plc

  • Sirion-Biotech GmbH

  • Spark Therapeutics, Inc.

  • Thermo Fisher Scientific Inc.

  • Biolab vettoriali

  • Vigene Biosciences, Inc.

  • Virovek, Inc.

3. TENDENZE E DRIVER DEL MERCATO

  • La crescente prevalenza di malattie infettive, disturbi genetici e cancro guida il mercato

  • La terapia genica emerge come un importante approccio terapeutico per le malattie ereditarie e acquisite, stimolando le prospettive di mercato

  • La terapia genica è destinata a testimoniare una rapida crescita dopo il COVID-19

  • I vettori virali guidano il mercato della terapia genica

  • Vettori di virus adeno-associati: una piattaforma leader per la terapia genica

  • I vettori lentivirali testimoniano un maggiore interesse per la terapia genica

  • Il finanziamento del sostegno allo sviluppo della terapia genica presenta opportunità di mercato

  • Complessità nella produzione di vettori virali per le terapie geniche

  • In mezzo all’aumento dell’incidenza del cancro, concentrati sulle terapie geniche basate su vettori virali per aumentare il mercato

  • Vettori virali oncolitici ingegnerizzati e naturali: uno sviluppo chiave nella terapia del cancro basata su vettori virali

  • La crescente minaccia rappresentata dalle malattie infettive spinge a concentrarsi su terapie e vaccini a base di virus vettoriali

  • Crescente importanza dei vettori virali nello sviluppo di nuovi vaccini

  • Vaccini a base di adenovirus: evoluzione nel corso degli anni

  • Il vettore virale emerge come piattaforma di nuova generazione per lo sviluppo di vaccini contro il COVID-19

  • La fretta di sviluppare e lanciare vaccini contro il COVID-19 aumenta le prospettive per la produzione di vettori virali

  • Vaccini COVID-19 in fase di sviluppo

  • Vaccini in pipeline per tecnologia

  • Tecnologie vaccinali negli studi preclinici

  • Vaccini virali basati su vettori replicanti e non replicanti

  • Vaccino vettore virale non replicante nello sviluppo clinico

  • Candidato al vaccino contro il vettore virale replicante nello sviluppo clinico

  • Vettori adenovirali: precursori del nuovo vaccino per COVID-19

  • I vaccini per COVID-19 affrontano ostacoli logistici da superare

  • Il mercato trarrà vantaggio dall’emergere di nuove tecnologie per la produzione di vettori virali

  • Nuove tendenze per ottimizzare il flusso di lavoro utilizzando vettori virali

  • Flusso di lavoro di produzione e vettori virali

  • Coltura di cellule aderente a sistema chiuso: progressi recenti

  • Limitazioni nel mercato dell’impatto sulla produzione di vettori virali

  • Innovazioni e collaborazioni: essenziali per risolvere le sfide che devono affrontare la produzione di vettori virali GMP su larga scala

4. PROSPETTIVA DEL MERCATO GLOBALE

III. ANALISI DEL MERCATO REGIONALE

IV. CONCORRENZA

Per ulteriori informazioni su questo rapporto, visitare https://www.researchandmarkets.com/r/efk727.

Leave a Comment