Sumo Wagyu giovenca a $ 23k | La terra

Sumo Wagyu ha venduto una giovenca piena di sangue, in vitello, per una vendita superiore a $ 23.000 alla vendita di produzione annuale a Lawrence via Grafton martedì, dove le offerte provenivano da lontano come gli Stati Uniti, ma l’offerta migliore è andata a un acquirente locale di The River City.

La Sumo Aizakura R150, nera di due anni, è una figlia di Mayura L064 ed è stata acquistata come diga di fondazione, per fornire ovuli di donatori a una mandria ricevente.

Tra i partecipanti a questa offerta migliore c’erano Rodney Fisher, Combayne e il team padre e figlio di Rosevale, Qld, Alex e Oscar Saez, che hanno pagato $ 17.000 per la mucca nera di tre anni Sumo Hikokura Q174, purosangue e decorticata.

La figlia ben bilanciata di Sumo Michifuku F154, che era nota per produrre progenie con dati sulla carcassa coerenti con una media del punteggio del marmo di 8,3, ha ottenuto un punteggio del marmo del valore genetico stimato di +2,2 e un peso della carcassa superiore alla media, classificandosi nel 5% dei primi in tutti gli indici.

L’interesse per i 33 anni di esperienza genetica di Sumo nel Wagyu purosangue ha anche realizzato offerte di $ 14.000 da Charlie Pye, Gingie Pastoral Co, Walgett, per una scelta di embrioni da Sumo Hikohime Q132 o Sumo Dai 2 Kinntou Q208 entrambi risalenti a Sumo Itoshigenami G113 e valutato nell’uno per cento più alto in tutti gli indici, nel caso del 208 e in tre dei quattro per il 132.

L’agricoltore misto con 12.000 ettari di raccolto e 15.000 pecore Dorper afferma che il suo interesse per il Wagyu è limitato a una mandria di 200 bovini per lo più sottoposti a polling, ma ama incorporare la genetica Sumo a sangue pieno a causa dei loro buoni tratti di crescita, fertilità e eccellenti capacità materne.

L’acquirente del volume è stato Stephen Gibbons, Birregura, Vic, che ha portato via una mucca e un vitello per $ 9000 e cinque manze non unite fino a un massimo di $ 11.000 per Sumo Hikokura R134 dal toro della fondazione Sumo Itoshigenami C0158, con +1,8 punteggio marmo e +29 kg di peso carcassa.

In qualità di produttore commerciale di manzi Wagyu in background per il feedlot, ha affermato che i dati sulle carcasse erano fondamentali per il successo della riproduzione e la genetica Sumo era supportata da eccellenti dati sulle carcasse.

“Sumo può rivendicare con certezza i tratti della loro carcassa”, ha detto. “Si adattano bene al mio programma.”

L’acquirente statunitense Synergy Wagyu, dalla Pennsylvania, ha pagato $ 12.000 per la giovenca non unita Sumo Dai 2 Kinntou R94 dal padre statunitense Itoshigenami TF148 che torna a Sumo Michifuku sul lato della diga.

L’allevatore di razza Guyra Lock Rogers ha pagato $ 9000 per conto di suo figlio, anche lui Lock, per la giovenca non unita Sumo Hikohime del comprovato artista Sumo Itomichi P143.

Il signor Rogers ha affermato che la domanda di vitelli da toro purosangue significava che la maggior parte veniva venduta quando colpivano il suolo con crescente interesse da parte del primo e del secondo incrociatore.

Sumo Aizakura R150 della giovenca purosangue Wagyu più venduta

Ulteriori letture:

I bovari chiedono il vaccino contro il virus della pelle bitorzoluta

Ripping vendita in negozio a Cooma

Il budget si rivolge alla tecnologia dell’azienda

Ti sei iscritto alla newsletter giornaliera gratuita di The Land? Registrati di seguito per assicurarti di essere aggiornato su tutto ciò che è importante per l’agricoltura del NSW.

Leave a Comment