Il processore retail AMD Ryzen 7 5800X3D è stato testato prima del lancio:

AMD Ryzen 7 5800X3D testato:

Il sito web peruviano di XanxoGaming è stato in grado di acquistare il nuovo processore AMD prima della vendita ufficiale dell’embargo.

CPU AMD Ryzen 7 5800X3D, Fonte: XanxoGaming:

Va detto che questa non è una recensione a tutti gli effetti, ma piuttosto una rapida occhiata al test vero e proprio, inclusi i confronti con altri processori. Ci si potrebbe chiedere come XanxoGaming sia riuscita a ottenere un campione di CPU 5800X3D quasi 2 settimane prima del lancio ufficiale (20 aprile). A quanto pare, è relativamente facile acquistare questo processore in Perù, per non parlare del fatto che AMD ha inserito XanxoGaming nella lista nera e non gli viene nemmeno offerto un campione attraverso i canali ufficiali. Detto questo, non sono obbligati a seguire alcun embargo.

AMD Ryzen 7 5800X3D è la nuova CPU a 8 core basata sull’architettura Zen3 e sull’innovativa tecnologia 3D V-Cache che aggiunge uno strato di 64 MB di cache L3 proprio sopra il chiplet di elaborazione. Con una cache così grande, si dice che le prestazioni nei giochi migliorino in media del 15% (almeno ufficialmente), ma non dovrebbero mostrare cambiamenti significativi per i test sintetici, come quelli pubblicati da XanxoGaming.

La CPU è stata testata su una scheda madre Gigabyte AORUS Master X570 con BIOS F36C, che si dice sia ottimizzato per 5800X3D. La piattaforma di test è inoltre dotata di 16 GB di memoria DDR4-3200 e grafica RTX 3080 Ti. Tutti i test sono stati eseguiti su sistema operativo Windows 10.

AMD Ryzen 7 5800X3D su CPU-Z e Geekbench 5, Fonte: XanxoGaming:

La CPU ha ottenuto 1639 punti e 10498 punti in Geekbench 5.4.4 rispettivamente nel benchmark CPU single-core e multi-core. Questo è in realtà un risultato single-core inferiore rispetto ai dati medi R7 5800X elencati nel database Geekbench (1671/10339 punti). Inoltre, la CPU di AMD ottiene 617 e 6506 punti nel benchmark CPU-Z integrato, che è inferiore ai dati di riferimento i9-12900K.

AMD Ryzen 7 5800X3D in Cinebench 5, Fonte: XanxoGaming:

In Blender Benchmark, la nuova CPU è dal 3,1% all’11% più veloce (non ci sono abbastanza campioni per esserne sicuri) rispetto al processore 5800X originale:

AMD Ryzen 7 5800X3D nel benchmark Blender, Fonte: XanxoGaming:

AMD Ryzen 7 5800X3D nel benchmark Blender, Fonte: XanxoGaming:

Puoi trovare più test di Blender anche nella recensione originale. Secondo l’autore di questa mini-recensione, ci saranno più risultati aggiunti in seguito, inclusi test di gioco a 1080p e confronto con il processore Core i9-12900KF, quindi restate sintonizzati per saperne di più.

Fonte: XanxoGaming:



Leave a Comment