Modifica queste impostazioni per rendere il browser coraggioso ancora più privato:

Immagine per l'articolo intitolato Modifica queste impostazioni per rendere il browser coraggioso ancora più privato:

Foto:: Monticello: (Shutterstock:)

Il Brave Browser si promuove come: Google Chrome: alternativa incentrata sulla privacy, ma le sue impostazioni predefinite non sono le più rispettose della privacy. Se devi utilizzare un browser basato su Chrome, Brave è sicuramente un’opzione migliore rispetto a quella offerta da Google, ma con alcune modifiche puoi renderlo ancora più privato.

Nascondi ricompense coraggiose:

Brave Browser ti offre valuta virtuale in cambio della visione di “annunci rispettosi della privacy”. Se preferisci non guardare: qualunque: annunci, puoi nascondere Brave Rewards nel browser. Innanzitutto, rimuovi l’icona della barra degli strumenti per Brave Rewards digitando: coraggioso: // impostazioni / nella barra degli indirizzi. Si aprirà la pagina delle impostazioni del browser.

Passa a: Aspetto: scheda a sinistra e disabilita: Mostra l’icona Brave Rewards nella barra degli indirizzi:. (Nota che: Brave Rewards sono disabilitati per impostazione predefinita; puoi: ricontrolla che l’opzione sia disattivata: andando su: Ricompense coraggiose: tab.)

Modifica la pagina della nuova scheda:

Immagine per l'articolo intitolato Modifica queste impostazioni per rendere il browser coraggioso ancora più privato:

Immagine dello schermo:: Pranay Parab:

Il coraggioso Re:programma reparti e altro: i contenuti sponsorizzati rendono: suo: presenza percepita nella nuova scheda:. Puoi cambiarlo aprendo una nuova scheda, che aprirà la vista Dashboard e facendo clic su: Personalizzare: pulsante verso la parte inferiore della pagina.

Si aprirà un pop-up chiamato: Personalizza dashboard:. Qui puoi cliccare: Immagine di sfondo: e disabilita: Mostra immagini sponsorizzate:. Quindi fare clic su: Carte: scheda, scorrere fino in fondo, e fai clic su: Nascondere: pulsante sotto Ricompense coraggiose.

Infine, vai alle impostazioni di Brave Browser e fai clic su: Pagina Nuova scheda: sulla sinistra. U:vedere il menu a discesa a destra per modificare la nuova scheda predefinita dalla visualizzazione Dashboard a qualsiasi altro sito Web o una pagina vuota.

Cancella il disordine della criptovaluta:

L’incursione di Brave nella criptovaluta è stata controversa ed è facile evitarla del tutto se vuoi: andando a: Impostazioni coraggiose> Portafoglio:.

Accanto al: Portafoglio di criptovaluta predefinito:Selezionare: Nessuno:. Quindi disabilitare: Mostra l’icona di Brave Wallet sulla barra degli strumenti: per rimuovere il disordine.

Riduci la frequenza con cui i telefoni Brave a casa:

Brave invia: alcuni: i dati analitici restituiscono ai suoi sviluppatori per impostazione predefinita. Puoi fermarlo andando su: Impostazioni coraggiose> Privacy e sicurezza: e disabilitando: Consenti analisi del prodotto per la tutela della privacy: e: Invia automaticamente il ping di utilizzo quotidiano a Brave:.

Impedisci ai siti di chiedere il permesso per accedere ai dati privati:

Immagine per l'articolo intitolato Modifica queste impostazioni per rendere il browser coraggioso ancora più privato:

Immagine dello schermo:: Pranay Parab:

I siti web amano infastidirci: con richieste di accesso a informazioni sensibili. Puoi fermare parte di questo andando a: Impostazioni coraggiose> Privacy e sicurezza> Impostazioni sito e scudi:. Uno per uno, clicca su: Posizione:, Telecamera:, Microfono:e: Notifiche: e seleziona l’opzione che impedisce ai siti Web di chiedere il permesso per accedervi.

(Se usi Brave per le videochiamate, non dovresti mettere un divieto generale ai siti Web che richiedono autorizzazioni per fotocamera e microfono.)

Quindi, fai clic su: Autorizzazioni aggiuntive: pulsante per rivelare un: grappolo di più: preferenze di autorizzazione nascoste. Puoi esaminarli individualmente e disabilitare tutto ciò che è necessario per te; per: la maggior parte delle persone, disabilitando: Riproduzione automatica:, Sensori di movimento:e: Ethereum: dovrebbe essere sufficiente. C:onsider disabilitando l’accesso agli appunti per tenere le cose che copi lontano da occhi indiscreti.

Vai via: dalla ricerca di Google:

La ricerca su Google non è certo l’opzione migliore per proteggere la tua privacy:. Il motore di ricerca predefinito di Brave è Google, ma puoi cambiarlo andando su: Impostazioni coraggiose> Motore di ricerca:. DuckDuckGo e Startpage sono buone alternative.

Blocca il monitoraggio dei social media:

Infine, puoi ridurre il sottile monitoraggio dei social media andando su: Impostazioni coraggiose> Blocco dei social media:. Se preferisci evitare di usare: accessi Google o Facebook, disattivare: Consenti pulsanti di accesso a Google su siti di terze parti: e: Consenti accessi Facebook e post incorporati:. E se non vuoi vedere i tweet incorporati su nessun sito web, puoi disattivare: Consenti tweet incorporati su Twitter: anche.

.

Leave a Comment