Perché abbiamo cancellato i voli e cosa stiamo facendo per rimetterci in carreggiata – Alaska Airlines News

All’inizio di questo mese, abbiamo deluso alcuni dei nostri stimati ospiti cancellando un numero insolito di voli. A tutti voi che siete stati colpiti, siamo profondamente dispiaciuti. Ti abbiamo messo in una situazione frustrante, molto probabilmente quando stavi cercando di fare un viaggio divertente, una vacanza in famiglia o dovevi andare in un posto importante per te. Dobbiamo fare di meglio. Negli ultimi giorni, abbiamo visto come siamo arrivati ​​qui e stiamo prendendo provvedimenti per tornare in pista. Ci impegniamo a essere la compagnia aerea che ami.

Condividere ciò che è successo e ciò che stiamo facendo al riguardo non risolve i piani capovolti, ma apprezziamo il nostro rapporto con i nostri ospiti e questo significa essere trasparenti con te quando non siamo all’altezza.

Come siamo arrivati ​​qui

Con i viaggiatori che volano di nuovo nei cieli, tutte le compagnie aeree si concentrano sul reclutamento e sull’addestramento di più piloti, Alaska inclusa. Siamo entusiasti di crescere più carriere di pilota, soprattutto dopo più di 10.000 piloti hanno lasciato l’industria aerea durante la pandemia. Per portare nuovi piloti nei nostri ranghi, abbiamo lanciato una nuova accademia di piloti, fondato un programma per sviluppare e supportare i piloti BIPOC e continuare a sostenere le carriere dei piloti che vogliono passare dal nostro vettore regionale Horizon Air a un lavoro in Alaska.

Quando i piloti vengono in Alaska Airlines, vogliamo che abbiano la migliore formazione del settore. Ciò richiede tempo e non può essere affrettato.

Purtroppo, durante i primi mesi del 2022, si è accumulato un arretrato nel nostro programma di formazione. I corsi di formazione sono stati annullati e ritardati a causa di malattie degli studenti o dei formatori durante l’ondata di Omicron e per l’impatto operativo delle tempeste invernali, e non sono stati riprogrammati abbastanza velocemente.

Allo stesso tempo, di solito programmiamo i nostri equipaggi di volo con tre mesi di anticipo. Ma a causa dei ritardi nell’addestramento, ad aprile avevamo 63 piloti in meno preparati a volare rispetto a quanto previsto a gennaio.

Avremmo dovuto riconoscerlo prima e aggiornare il nostro programma.

Garantire un nuovo contratto per i nostri piloti

È importante chiarire che i nostri piloti non sono in sciopero. Nell’ambito delle negoziazioni contrattuali standard, i nostri piloti hanno pianificato un picchetto informativo venerdì 1 aprile per condividere le loro opinioni e rispettiamo il loro diritto di farlo. Questo picchetto informativo non è stata la causa delle nostre cancellazioni. Ci impegniamo a raggiungere un accordo per un contratto che vada bene per i nostri piloti, riconosca il loro contributo all’Alaska e supporti la capacità dell’azienda di crescere per tutti i 22.000 dipendenti dell’Alaska e Horizon e tutti coloro che dipendono da noi. A tal fine, la proposta che abbiamo recentemente offerto è l’investimento contrattuale più alto che abbiamo mai proposto nella nostra storia e renderebbe i nostri primi ufficiali i più pagati del settore.

Andando avanti

Stiamo apportando modifiche immediate per assicurarci che tu possa contare su di noi per portarti dove vuoi andare. Ci sono alcuni aspetti del nostro mondo post-pandemia che creano nuove sfide, ma possiamo diventare più disciplinati su come gestirli e adattarci:

Correzioni a breve termine

Stiamo attraversando la peggiore delle cancellazioni. Stiamo riducendo circa il 2% dei nostri voli totali fino alla fine di giugno per soddisfare la nostra attuale capacità di pilotaggio. Queste riduzioni si rifletteranno nel nostro programma pubblicato a metà aprile. Nel frattempo, le riduzioni si presenteranno come cancellazioni.

Faremo tutto il possibile per ridurre al minimo le interruzioni dei tuoi piani e ti faremo sapere in anticipo se il tuo itinerario è influenzato da questi adeguamenti del programma. Per coloro che sono interessati, il numero di telefono univoco nel tuo messaggio da parte nostra ti porterà a qualcuno che può aiutarti senza lunghe attese.

Miglioramento dei tassi di conseguimento del diploma di formazione pilota

Diplomeremo più di 30 piloti questo mese e anche di più a maggio. È stato schierato un team dedicato per garantire che gli eventi di addestramento vengano riprogrammati più rapidamente e garantire che abbiniamo meglio il nostro programma al numero di piloti che abbiamo a disposizione per volare. Abbiamo raddoppiato la capacità della nostra scuola pilota dall’autunno e stiamo formando più formatori.

I nostri dipendenti, ospiti e partner continuano a migliorarci ogni giorno. Quando non siamo all’altezza, puoi fidarti che saremo trasparenti, ci scusiamo e lavoreremo per correggerlo il più rapidamente possibile. Man mano che facciamo progressi, ti aggiorneremo regolarmente nei prossimi mesi.

Facciamo volare gli aeroplani con grande cura in modo che tu possa vivere grandi avventure, entrare in contatto con i tuoi cari, gestire la tua attività e andare dove devi andare. E ci impegniamo a farlo in modo affidabile per molti anni a venire.

Come sempre, grazie per aver volato con noi.

Leave a Comment