Tesla per celebrare l’apertura della nuova Texas Gigafactory con “Cyber ​​Rodeo”

La nuova fabbrica di Tesla produrrà inizialmente il SUV Model Y e, l’anno prossimo, il Cybertruck, che è stato ritardato da quando è stato presentato per la prima volta nel 2019. La fabbrica del Texas, il quarto stabilimento di assemblaggio di Tesla a livello globale, verrà svelata poche settimane dopo che l’azienda ha segnato l’apertura del suo stabilimento vicino a Berlino, Germania. La nuova fabbrica aiuterà Tesla ad aumentare la sua produzione per cercare di soddisfare le aspettative di aumento delle vendite che derivano dall’essere la casa automobilistica più preziosa del mondo.
Tesla ha scelto Austin a Tulsa, in Oklahoma, nel 2020 quando ha selezionato un sito per la sua seconda fabbrica negli Stati Uniti, a seguito di un’accesa battaglia tra stati per vincere gli affari dell’azienda. La società ha anche affermato che sposterà la sua sede ad Austin dopo essersi scontrata con i funzionari della California.

Il nome dell’evento, “Cyber ​​Rodeo”, aveva stimolato la speculazione che potesse esserci un aggiornamento sul Cybertruck.

Tesla inizialmente aveva affermato che il Cybertruck sarebbe partito da $ 39.900 e sarebbe stato prodotto alla fine del 2021. Si diceva che una versione a trazione integrale con tre motori costasse solo $ 69.900. Ma l’anno scorso Tesla ha rimosso i prezzi, le finiture e le specifiche del veicolo dal suo sito Web e il CEO di Tesla Elon Musk ha detto all’inizio di quest’anno che la casa automobilistica non avrebbe consegnato il Cybertruck nel 2022.

Una nuova versione del Cybertruck è apparsa sul palco durante il discorso di Musk. Erano stati aggiunti specchietti laterali e altri fari, ma le maniglie delle portiere non erano più presenti.

“Chi ha bisogno di maniglie. L’auto può dire che sei lì e sa solo che deve aprirsi”, ha detto Musk.

Musk ha anche affermato che in futuro ci sarebbe un robot Tesla dedicato che sembrerebbe “abbastanza futuristico”, ma non ha rivelato ulteriori dettagli. Ma con poche novità sui nuovi prodotti da annunciare e veicoli precedentemente annunciati come Tesla Semi, Cybertruck e Roadster che stanno già affrontando ritardi, Musk si è concentrato sulla necessità dell’azienda per la fabbrica stessa.

“Abbiamo bisogno di un posto dove possiamo essere davvero grandi e non c’è posto come il Texas”, ha detto Musk sul palco, indossando un cappello da cowboy nero e occhiali da sole. “Ci sposteremo su una scala davvero enorme. Una scala che nessuna azienda ha mai raggiunto nella storia dell’umanità”.

Tesla ha affermato, secondo i registri pubblici, che l’evento di Austin potrebbe contenere fino a 15.000 persone. Uno distretto scolastico locale lascia uscire gli studenti giovedì presto per tenere conto del traffico previsto.

L’evento è iniziato con uno spettacolo di luci con droni, comprese le rappresentazioni dei veicoli Tesla.

I fan di Tesla avevano descritto un viaggio su strada per l’evento da luoghi lontani come la California e Rhode Island.

Sofiaan Fraval, un appassionato di Tesla con sede a San Luis Obispo, in California, ha lasciato la sua casa due giorni fa alle 16:20 – un numero popolare nella cultura Tesla – per iniziare un viaggio di 30 ore ad Austin.

“Voglio sempre vedere qual è l’ultima e la migliore”, ha detto Fraval in un’intervista con CNN Business. “È un mistero, non conosciamo tutti i dettagli dell’evento. Ma vogliamo essere lì per ascoltarlo prima dalla fonte”.

Musk ha già avuto una settimana impegnativa, dopo aver annunciato di aver acquistato il 9,1% di Twitter e di essere entrato a far parte del suo consiglio di amministrazione.

.

Leave a Comment