AMD Ryzen 7 5800X3D ha appena battuto una delle migliori CPU da gioco di Intel:

AMD Ryzen 7 5800X3D è stato appena testato in un ambiente di gioco e questa volta i risultati sono stati positivi: È riuscito a battere Intel Core i9-12900K di oltre il 21%.

In precedenza, sono trapelati solo benchmark sintetici del processore. In quei test, la CPU non è riuscita a stupire con i suoi punteggi.

XanxoGaming:

Questo test del prossimo AMD Ryzen 7 5800XD 3D V-Cache arriva come seguito ai benchmark che sono stati pubblicati ieri. Il sito web peruviano XanxoGaming è stato in grado di ottenere il processore prima del suo rilascio ufficiale. La maggior parte delle pubblicazioni sono sotto embargo, ma XanxoGaming è stato inserito nella lista nera da AMD e non ha ricevuto un campione del processore, quindi è libero di testarlo e pubblicare i risultati.

Finora, è stato testato solo un gioco: Shadow of the Tomb Raider:. Le impostazioni utilizzate sono state ottimizzate per il test della CPU e non tanto per il gioco reale: Il gioco è stato giocato con una risoluzione di 720p e con impostazioni ultra con ombre ultra personalizzate. Come osserva VideoCardz, questo tipo di impostazione di gioco viene spesso utilizzata per questo tipo di test.

XanxoGaming ha utilizzato il software CapFrameX per testare l’AMD Ryzen 7 5800X3D. Per motivi di test, il processore è stato abbinato a una scheda grafica Nvidia GeForce RTX 3080 Ti e memoria DDR-3200.

Il sistema è stato in grado di raggiungere una media di 231 fotogrammi al secondo (fps) in questo test. Per mettere in prospettiva questi numeri, XanxoGaming ha anche testato una configurazione con una delle migliori CPU di Intel, Core i9-12900KF, Nvidia GeForce RTX 3090 Ti e RAM DDR5-4800.

Il benchmark Shadow of the Tomb Raider dell'AMD Ryzen 7 5800X3D.
XanxoGaming:

Nonostante il fatto che il rig Intel fosse migliore sulla carta – fino alla migliore GPU attualmente offerta – AMD Ryzen 7 5800X3D vince comunque la partita di una buona quantità. Il sistema basato su Core i9-12900KF ha mantenuto solo una media di 190 fps. Ciò significa che AMD è stata in grado di battere Intel in questo test, superando il Core i9-12900KF del 21,58%.

Ovviamente, il test è stato molto orientato alla CPU, come dimostrato dal fatto che AMD ha comunque vinto con una configurazione di gioco tecnicamente peggiore. AMD ha previsto che la sua nuova bestia 3D V-Cache avrebbe battuto il meglio di Intel: L’azienda ha promesso un aumento di circa il 10% rispetto al Core i9-12900K. Tuttavia, i benchmark sintetici non erano favorevoli per il Ryzen 7 5800X3D e in quelli il processore non ha funzionato altrettanto bene. È chiaro che eccelle in un ambiente di gioco, tuttavia, e anche test prolungati potrebbero supportare le previsioni di AMD.

XanxoGaming continuerà a testare la CPU in vari giochi, quindi speriamo di ricevere presto un rapporto che dipinga un quadro più chiaro dell’AMD Ryzen 7 5800X3D. Finora, per quanto riguarda i giochi, le cose stanno migliorando.

Raccomandazioni della redazione:






Leave a Comment